Dalla diocesi di Torino apertura alle relazione gay (se fedeli)

La fedeltà sarebbe un punto importante per le relazione. Ma la diocesi specifica: non solo per le coppie gay, ma anche per quello etero.

diocesi
2 min. di lettura

La Chiesa, o meglio la Diocesi di Torino, apre alle coppie LGBT. Sembrerebbe una svolta incredibile, ma non è proprio così. Fin dal principio, infatti, si specifica che le relazioni tra coppie dello stesso sesso sarebbero riconosciute come lecite, purché siano fedeli. Per il semplice fatto che le relazioni sono omosessuali, allora per forza deve essere tra due persone infedeli. Un po’ come quello capitato durante l’approvazione alla Camera del ddl Cirinnà, da parte dell’allora ministro degli Interni Angelino Alfano, il quale volle eliminare l’obbligo di fedeltà (e la stepchild adoption) per sottolineare una differenza tra matrimonio e unione civile. 

Ma a specificare cosa la Diocesi di Torino intende davvero, è il gesuita padre Pino Piva. E’ lui uno degli organizzatori del ritiro della diocesi avvenuto alla fine di aprile, destinato proprio alle persone omosessuali. Padre Pino Piva, spiega:

L’esperienza dell’amore fedele di Dio è un modo per mettere ordine nelle relazioni disordinate, omosessuali o eterosessuali che siano.

E’ da queste parole che si nota una straordinaria apertura, in realtà. Difatti, la Chiesa per secoli ha sostenuto che le relazioni omosessuali sono disordinate. Il gesuita, invece, non è del tutto d’accordo, includendo nelle relazioni disordinate anche quelle eterosessuali. A creare il disordine, sarebbe appunto la mancata fedeltà. L’incontro di fine aprile è stato organizzato quasi di nascosto, e solo quando tutto era organizzato è stato rivelato. La decisione di “nascondere” il ritiro era un atto quasi dovuto, per evitare che venisse bloccato come lo scorso anno, dall’arcivescovo Cesare Nosiglia. In quell’occasione, a organizzare l’evento era stato don Gianluca Carrega, presente anche quest’anno.

Dalla parte della Diocesi di Torino, più sostegno di quanto si possa pensare

La Diocesi di Torino è in buona compagnia, nella sua apertura alle coppie LGBT. Difatti, molti uomini di chiesa importanti (per lo più vescovi) hanno aperto anche alla benedizione in Germania e Austria, e varie delegazioni hanno incontrato diverse delegazioni di associazioni LGBT.

Insomma, qualcosa si muove. Ma non è ancora presto per dire che il Vaticano sta aprendo alla comunità. Per quello, forse, occorrerà ancora un po’ di tempo. Quanto, però, non si sa.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Marco Mengoni insieme a Fra Quintale e Gemitaiz canta "Un fuoco di paglia" di Mace, nell'album MAYA. Nel ritornello, Marco si rivolge ad un amore con una desinenza di genere maschile.

Marco Mengoni, una strofa d’amore a un uomo

Musica - Mandalina Di Biase 19.4.24
Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24
Sandokan, c'è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi - Sandokan - Gay.it

Sandokan, c’è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi

Serie Tv - Redazione 18.4.24
Amadeus, Sanremo Giovani 2023

Sanremo verso Mediaset, Amadeus in onda sul NOVE già a fine agosto con tre programmi

Culture - Mandalina Di Biase 18.4.24
Guglielmo Scilla, intervista: "Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima" - Guglielmo Scilla foto - Gay.it

Guglielmo Scilla, intervista: “Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima”

Culture - Federico Boni 18.4.24
Omosessualità Animali Gay

Animali gay, smettiamola di citare l’omosessualità in natura come sostegno alle nostre battaglie

Culture - Emanuele Bero 18.4.24

I nostri contenuti
sono diversi

Cesena, Forza Nuova affisse manifesti funebri per le unioni civili. Mirco Ottaviani assolto dalla Corte d'Appello - Cesena Forza Nuova 1 - Gay.it

Cesena, Forza Nuova affisse manifesti funebri per le unioni civili. Mirco Ottaviani assolto dalla Corte d’Appello

News - Redazione 21.3.24
stati-uniti-la-bandiera-pride-di-nuovo-bandita-dalle-sedi-ufficiali-del-governo

Stati Uniti, la bandiera Pride di nuovo bandita dalle sedi ufficiali del governo

News - Francesca Di Feo 22.3.24
torino i genitori non accettano l'omosessualità lui tenta il suicidio

Nichelino, coppia gay perseguitata dopo l’unione civile

News - Redazione 22.11.23
hermes-nicolas-peuch-adotta-tuttofare

Nicolas Peuch, erede di Hermès, adotta il suo tuttofare per lasciargli un patrimonio di 10 miliardi di euro

News - Francesca Di Feo 5.12.23
milano-aggressione-baby-gang-in-diciannove

“Sei trans? Sei gay? Vergognati” a Milano minacce armate e insulti da una baby gang di 19 elementi

News - Francesca Di Feo 22.11.23
giornata-mondiale-consapevolezza-intersex

Intersex, giornata della consapevolezza: a che punto siamo con regolamenti e tutele a livello globale?

News - Francesca Di Feo 25.10.23
Famiglie arcobaleno a Roma, tra flashmob e convegno per raccontare la GPA attraverso gli occhi di chi l’ha vissuta (VIDEO) - Famiglie arcobaleno in piazza a Roma tra flashmob - Gay.it

Famiglie arcobaleno a Roma, tra flashmob e convegno per raccontare la GPA attraverso gli occhi di chi l’ha vissuta (VIDEO)

News - Redazione 5.4.24
Coming Out LGBTIAQ

Fare coming out ogni giorno nella società etero normata

News - Emanuele Bero 7.3.24