Edimburgo, negozio Lush avvisa: “Non entrare se sei omotransfobico, razzista, sessista e Covid-19 positivo”

"Se mostri segni di razzismo, omofobia, sessismo o transfobia, ti consigliamo di isolarti e istruirti”. Pioggia di applausi e di insulti. C'è anche chi ha gridato al boicottaggio.

Lush contro omofobia
< 1 min. di lettura

È presto diventato virale un cartello comparso all’ingresso di un punto vendita Lush, a Edimburgo, preso di mira con  insulti omotransfobici pochi giorni prima.

“Per favore, non entrare nel nostro negozio con segni di Covid-19, razzismo, omofobia, sessismo o transfobia”, si legge da inizio agosto all’ingresso del locale, che ha diviso il web tra applausi striscianti e chi ha addirittura gridato al boicottaggio nei confronti della catena. Come se Covid-19, razzismo, omofobia, sessismo o transfobia possano definirsi elementi da ‘difendere’ con le unghie e con i denti all’interno di una società sana, civile e democratica.

“Chiunque sia passato dal nostro negozio questa mattina potrebbe aver visto che la nostra vetrina era stata presa di mira da un gruppo transfobico. Per questo motivo abbiamo una nuova grafica all’ingresso. Il nostro negozio è uno spazio per la compassione e il rispetto per tutti. Non perdoneremo né sosterremo atti di odio. Se mostri segni di Covid-19, segui le linee guida del governo per isolarti e fare il test. Se mostri segni di razzismo, omofobia, sessismo o transfobia, ti consigliamo di isolarti e istruirti”, hanno scritto i responsabili del punto vendita su Facebook, diventando immediatamente virali.

Post poi cancellato a causa dei tantissimi  insulti ricevuti, così come su Instagram, dove l’immagine qui sotto riportata è stata volutamente privata dei commenti. Il medesimo cartello è stato ripreso nelle ultime ore anche in un negozio Lush di Napoli e in tanti altri store in giro per il mondo.

https://www.instagram.com/p/CDbQpP7gXxT/

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024 - queer lion story - Gay.it

Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024

Cinema - Federico Boni 12.7.24
Emmy 2024, tutte le nomination. Boom di candidature LGBTQIA+, storica Nava Mau - emmy 2024 cover - Gay.it

Emmy 2024, tutte le nomination. Boom di candidature LGBTQIA+, storica Nava Mau

Culture - Federico Boni 18.7.24
Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella: "Ci sbatte in faccia il privilegio ottenuto senza alcun talento specifico" - Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella - Gay.it

Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella: “Ci sbatte in faccia il privilegio ottenuto senza alcun talento specifico”

Culture - Redazione 18.7.24
spiagge gay italiane spiagge queer lgbtqia

Speciale Spiagge 2024: 100 spiagge gay in Italia da non perdere

Viaggi - Redazione 1.7.24
B&B rifiuta coppia omosessuale a Busca in provincia di Cuneo

B&B di Busca che rifiuta omosessuali scovato da Gay.it: Booking.com non elimina l’annuncio, la titolare fornisce nuove versioni omofobe ai quotidiani

News - Giuliano Federico 16.7.24
Rocco Barocco attacca il Pride

Rocco Barocco, lo stilista apertamente gay attacca il Pride

News - Mandalina Di Biase 17.7.24

I nostri contenuti
sono diversi

Cosa significa Rainbow Washing_

Cos’è il rainbow washing, quali forme assume e come evitarlo

News - Francesca Di Feo 20.6.24
Abercrombie & Fitch sostiene l’iniziativa TO Housing per il lancio dell’edizione rainbow dell’iconica fragranza Fierce - abercrombie fierce TO Housing Quore - Gay.it

Abercrombie & Fitch sostiene l’iniziativa TO Housing per il lancio dell’edizione rainbow dell’iconica fragranza Fierce

News - Francesca Di Feo 25.6.24
led-corso-di-formazione-edge

LED, il corso di formazione di EDGE sull’inclusione e l’empowerment per dipendenti LGBTQIA+ e alleat*

Culture - Francesca Di Feo 5.2.24
Due mamme, un figlio, una famiglia. Il bellissimo spot italiano - Due mamme un figlio una famiglia. Il bellissimo spot italiano - Gay.it

Due mamme, un figlio, una famiglia. Il bellissimo spot italiano

Culture - Redazione 7.3.24