Elliot Page, sua moglie Emma Portner stronca l’hater con la risposta perfetta

Dall'Italia, puntuale, è arrivato l'indecente commento di Mario Adinolfi.

ellen page
2 min. di lettura

Continua a far rumore il coming out di Elliot Page, star di Juno e The Umbrella Academy da due giorni dichiaratamente persona trans e non-binaria.

Congratulazioni sono piovute da ogni parte del mondo, ma anche gli hater hanno puntualmente trovato spazio e forza, finendo per andare a colpire persino Emma Portner, 26enne ballerina e coreografa dal 2018 moglie di Elliot. Sui social Emma si era così complimentato con l’amato: Sono così orgogliosa di Elliot. Le persone transgender, queer e non binarie sono un dono per questo mondo. Chiedo anche pazienza e privacy, che vi uniate a me nel fervido sostegno alla comunità trans. L’esistenza di Elliot è un dono in sé e per sé. Ti amo così tanto“.

A questo messaggio un’idiota le ha risposto, provocatoriamente: “Ora sai di avere un marito. Spero che tu non sia lesbica“. Immediata la controreplica di Emma, presto diventata virale.

Le mie preferenze sessuali e la mia identità di genere non sono affari tuoi. Tieniti le tue etichette su di me. Sono il più fluida possibile.

L’idiota non si è accontentato, continuando a scrivere commeti su commenti, fino a quando un altro utente ha così messo il punto: Chi ami è CHI AMI. È davvero così semplice. Emma ama Elliot perché è Elliot. L’amore è in realtà ciò che comprende tutto, e sembra che la tua vita abbia bisogno di più amore“.

Dall’Italia, puntuale, è arrivato l’indecente commento di Mario Adinolfi: “Era bella attrice di nome Ellen Page. La gloria si trasformò in noia e ci disse che dovevamo sapere che era lesbica. Ok, no problem. Troppo ordinario però. Oggi ci dice che si chiama Elliot, è una “persona trans non binaria”, bisogna dargli del lui e se non applaudi sei omofobo. Repubblica spiega che bisogna applaudire “il coraggio”. Segue lungo elenco di plaudenti, da Mia Farrow a Vladimir Luxuria. Io invece penso che se uno è grasso diciamo come me e fa un comunicato per dire “da oggi dovete dire che sono magro” come minimo va chiamata la croce verde“.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: "Ti amo immensamente" - heartstopper bradley riches engagement - Gay.it

Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: “Ti amo immensamente”

Culture - Redazione 11.4.24
Raffaella Carrà - la sua casa a Via Nemea 21 a Roma è in vendita

La casa di Raffaella Carrà a Roma Nord è in vendita, ma nessuna piazza ha il suo nome

Musica - Mandalina Di Biase 11.4.24
Marco Mengoni per un noto brand di gioielli

Marco Mengoni è un gioiello, ma la verità è che tutti guardano un’altra cosa

Musica - Emanuele Corbo 10.4.24
GialappaShow, Gigi è Mahmood con i ballerini cileni (VIDEO) - Gigi e Mahmood - Gay.it

GialappaShow, Gigi è Mahmood con i ballerini cileni (VIDEO)

Culture - Redazione 11.4.24
Ciao Maschio 2024, intervista alle Karma B: "Caro Salvini le facciamo questa domanda...." - Karma B Ciao Maschio 4 - Gay.it

Ciao Maschio 2024, intervista alle Karma B: “Caro Salvini le facciamo questa domanda….”

Culture - Federico Boni 12.4.24
Angelina Mango è pronta per l'Eurovision Song Contest che si terrà a maggio in Svezia

Perché Angelina Mango può vincere Eurovision 2024

Musica - Emanuele Corbo 11.4.24

Continua a leggere

transgender foto da truhout

Novembre mese della consapevolezza Transgender, perché è importante

Corpi - Redazione Milano 1.11.23
Lino Guanciale in "Ho paura torero": un’occasione sprecata - Sessp 19 - Gay.it

Lino Guanciale in “Ho paura torero”: un’occasione sprecata

Culture - Federico Colombo 15.1.24
uomini-transgender-gravidanza

Uomini transgender e gravidanza, perché parlare di rischi? Parola al dottor Converti, presidente di Amigay

News - Francesca Di Feo 24.1.24
Foto di Jamie Mccartney

Il Museo della Vagina include anche le persone trans*

Culture - Redazione Milano 18.1.24
Carmen Madonia in 'Something You Said Last Night' (2022)

Something You Said Last Night, e la banale quotidianità di una millennial trans

Cinema - Riccardo Conte 6.1.24
tdor-2023-torino

TDOR Torino 2023: “Marciamo per noi stessə, per chi non può farlo e per chi non c’è più”

News - Francesca Di Feo 13.11.23
The People's Joker (2024)

Joker transgender è reale! Guarda il trailer della rivoluzionaria parodia di Vera Drew, VIDEO

Cinema - Redazione Milano 7.3.24
20.000 specie di Api, recensione. Tra identità, corpo e genere, tu chiamala con il suo vero nome - AH 20000speciediapi foto3 - Gay.it

20.000 specie di Api, recensione. Tra identità, corpo e genere, tu chiamala con il suo vero nome

Cinema - Federico Boni 7.12.23