Forze dell’ordine: uno su dieci è gay, ma non lo dice

L'associazione Polis Aperta lavora dal 2005 per raccogliere denunce e offrire sostegno a militari e poliziotti LGBT.

Forze dell'ordine: uno su dieci è gay, ma non lo dice - esercito 1 - Gay.it
2 min. di lettura

Ci sono ambienti in cui fare coming out è più difficile che in altri: il mondo delle caserme è uno di questi. “Qualcosa sta cambiando ma ancora molto c’è da fare” afferma Simonetta Moro, presidente di Polis Aperta, l’associazione LGBT delle forze dell’ordine.

I gay e le lesbiche in uniforme che vivono apertamente la propria omosessualità in Italia sono tra il 5% e il 10%: il dato rispecchia la media nazionale, anche se naturalmente si tratta di una stima approssimativa dovuta alla via del silenzio percorsa da altri.

Molti poliziotti e militari hanno paura di fare coming out, hanno paura che rivelare il proprio orientamento sessuale possa bloccare la carriera. D’altronde nei loro ambienti è ancora forte la cultura machista: in taluni casi si passa alle discriminazioni nei confronti delle donne a quelle nei confronti delle persone LGBT” aggiunge Moro.

Polis Aperta, associazione facente parte di una rete europea più ampia (l’European Gay Police Association), raccoglie da 12 anni segnalazioni legate a discriminazioni e violenze in ambiente lavorativo e cerca di connettere società, mondo LGBT e forze dell’ordine mettendoli in comunicazione attraverso iniziative e campagne di sensibilizzazione ad hoc, con servizi di affiancamento legale nei casi più gravi.

I primi incontri dell’associazione raccoglievano non più di una decina di componenti, che a turno aprivano le porte di casa. La prima riunione aperta risale al 2008: fu un mezzo disastro secondo quel che riportano le testimonianze, con la Digos impegnata a controllare. Quasi dieci anni dopo gli associati sono più di 100 e le riunioni annuali si tengono in luoghi istituzionali.

Oggi esistono coordinamenti specializzati, grazie alla collaborazione con OSCAD (Osservatorio per la Sicurezza contro gli Atti Discriminatori), e altri cambiamenti dovuti all’introduzione della legge sulle unioni civili sono visibili direttamente dagli addetti ai lavori nel campo dei regolamenti interni e della gestione del personale in materia di congedi, mobilità ecc… Ma ovviamente ancora molto c’è da fare. 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Francesco Fioretti 18.4.17 - 11:47

Diciamo pure 3 su 10

Avatar
Simone Ferrari 18.4.17 - 9:06

Mi dispiace per loro una scelta di vita! E' così bella la figa !!!... Ciao

    Avatar
    Fabeluc 21.4.17 - 11:29

    Caro Simone Ferrari, come tu ti diverti con la (figa) noi ci divertiamo con l'uccello!!! Come dici tu scelta di gusti! Ma perché scrivi su una piattaforma LGBT ???

Trending

spiagge gay italiane spiagge queer lgbtqia

Speciale Spiagge 2024: 100 spiagge gay in Italia da non perdere

Viaggi - Redazione 1.7.24
La convention repubblicana di Milwaukee è diventata il "Super Bowl di Grindr" (VIDEO) - grindr repubblicani - Gay.it

La convention repubblicana di Milwaukee è diventata il “Super Bowl di Grindr” (VIDEO)

News - Federico Boni 19.7.24
Maria De Filippi e Amadeus, Festival di Sanremo

“Festival di Sanremo” cercasi: su Canale 5 arriva “Amici-Verissimo”, sul Nove “Suzuki Music Party”

Culture - Luca Diana 18.7.24
Vladimir Luxuria Isola dei Famosi 2024

Palinsesti Mediaset 2024/2025. Vladimir Luxuria non condurrà più l’Isola dei Famosi. Verissimo incontra Amici

Culture - Redazione 17.7.24
Katy Perry video

“Ho visto le stelle”: tutte pazze per il vibratore di Katy Perry (un po’ meno per il suo singolo)

Musica - Emanuele Corbo 19.7.24
Roma, pestaggio choc a coppia gay. Frustate, calci e pugni. Lo sconvolgente video. "Appello per riconoscere gli aggressori" - Roma pestaggio choc a coppia gay. Frustate e pugni. Lo sconvolgente video - Gay.it

Roma, pestaggio choc a coppia gay. Frustate, calci e pugni. Lo sconvolgente video. “Appello per riconoscere gli aggressori”

News - Redazione 19.7.24

I nostri contenuti
sono diversi

Mara Sattei nel nuovo singolo "Tempo" in uscita il 19 Aprile, campiona un vecchio successo dei primi 2000 delle t.A.t.U.

Mara Sattei nel nuovo singolo “Tempo” campiona le t.A.T.u. che si finsero lesbiche: ma che fine hanno fatto?

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24
Victoria De Angelis dei Maneskin, vacanza romantica e baci social con l'amata Luna Passos (FOTO) - Victoria De Angelis dei Maneskin vacanza romantica e baci social con lamata Luna Passos FOTO - Gay.it

Victoria De Angelis dei Maneskin, vacanza romantica e baci social con l’amata Luna Passos (FOTO)

News - Redazione 9.4.24
Bari, il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme: "Solo l'amore conta" - Bari il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme - Gay.it

Bari, il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme: “Solo l’amore conta”

News - Redazione 24.5.24
"Esiste il gene dell’omosessualità?". 
 La spiegazione di Barbara Gallavotti è virale (VIDEO) - Barbara Gallavotti - Gay.it

“Esiste il gene dell’omosessualità?”. 
 La spiegazione di Barbara Gallavotti è virale (VIDEO)

Culture - Redazione 30.5.24
Billie Eilish arriva in concerto in Italia

Billie Eilish e la vagina: “Innamorata delle ragazze da sempre, ecco come l’ho capito”. Annunciata l’unica data italiana del tour

Musica - Emanuele Corbo 30.4.24
sassuolo-violenza-polizia-coppia-gay-scalfarotto

Violenza e profilazione razziale su coppia gay, la procura archivia, ma arriva l’interrogazione parlamentare

News - Francesca Di Feo 1.3.24
Tony D’Elia aka Silvana Della Magliana di Drag Race si è unito civilmente all'amato Federico. Chiara Francini officiante (VIDEO) - Silvana Della Magliana di Drag Race Italia si e unita civilmente allamato Federico - Gay.it

Tony D’Elia aka Silvana Della Magliana di Drag Race si è unito civilmente all’amato Federico. Chiara Francini officiante (VIDEO)

Culture - Redazione 24.6.24
La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura - Sessp 38 - Gay.it

La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura

Culture - Federico Colombo 20.2.24