FRATTINI DIFENDE I DIRITTI GAY

Durante i colloqui con gli europarlamentari, il candidato sostituto di Buttiglione convince anche i socialisti. "Riconoscere le coppie omo all'interno dell'Unione".

FRATTINI DIFENDE I DIRITTI GAY - FRATTINI - Gay.it
2 min. di lettura

BRUXELLES – Le relazioni omosessuali devono essere riconosciute all’interno dei confini dell’Europa per sostenere i diritti fondamentali dell’Unione. Lo ha detto Franco Frattini, candidato italiano alla Commissione Europea, per il portafoglio Giustizia, Interni e Libertà già affidato a Rocco Buttiglione, che aveva però incontrato il parere negativo degli europarlamentari. Frattini, invece, negli incontri avuti lunedì ha conquistato anche i socialisti di Bruxelles, proprio coloro che avevano decretato in maniera più drastica la bocciatura di Buttiglione.
Durante gli incontri, il ministro degli esteri ha insistito sul fatto che superando le differenze tra le leggi nazionali, tra cui alcune riconoscono i diritti legali delle coppie omosessuali e altre no, tutti i paesi dell’Unione devono riconoscere la Carta Europea dei Diritti Fondamentali. «Oggi non possiamo preoccuparci solo del singolo paese che ha norme legali specifiche, ciò di cui dobbiamo occuparci è come i diritti fondamentali, quei diritti basilari, vengono garantiti» ha detto Frattini rispondendo al parlamentare socialista gay Michael Cashman. «La libertà di movimento per gli individui… è un diritto fondamentale che deve essere garantito indipendentemente dal fatto che alcuni membri abbiano o no norme legali riguardanti le coppie dello stesso sesso. E’ un principio ovvio».
Libertà di movimento per le coppie omoAl momento attuale nove stati membri riconoscono legalmente le coppie gay e lesbiche, e due prevedono il matrimonio, ma i diritti relativi alla pensione, alla residenza, cittadinanza e altri ancora non sono sempre trasferibili. Se una coppia gay si sposa in Olanda e poi si sposta all’interno dell’Unione in un paese come l’Italia, i due membri della coppia non saranno più trattati con lo stesso riconoscimento legale che avrebbe una coppia eterosessuale. L’europarlamento nel marzo 2004 ha però sancito che alcuni diritti legali che equiparino le coppie registrate a quelle sposate nella legislazione europea, devono entrare in vigore nel 2006.
Desidero attenermi alla Carta dei DirittiFrattini ha sottolineato che nonostante la “sensibilità” verso la questione dell’omosessualità in molti paesi europei, la Carta dei Diritti Fondamentali i cui principi sono sanciti anche nella nuova Costituzione europea, dovrebbe essere vincolante.
La normativa europea vieta la discriminazione in base all’orientamento sessuale, ma questa regola può entrare in contrasto con sistemi giuridici nazionali che non riconoscano i diritti acquisiti con il matrimonio gay in altri paesi.
«So perfettamente che su questo argomento cè una sensibilità in alcuni stati membri molto diversa da quella che si trova in altri, e in alcuni casi sono molto diversi i sistemi giuridici – ha detto – ma voglio davvero sottolineare che desidero attenermi alla Carta dei Diritti Fondamentali… che è, penso, indubbiamente un principio a cui noi tutti siamo già vincolati. Dobbiamo metterla in pratica».
Combattere attivamente la discriminazioneSostenendo una “cultura dei diritti”, Frattini ha detto agli europarlamentari che desidera assumere un atteggiamento pro-attivo piuttosto che passivo affrontando la lotta alla discriminazione. Le regole europee contro la discriminazione, ha notato Frattini, hanno la meglio sulle convinzioni morali individuali sull’omosessualità. «Le convinzioni personali non possono, ora, essere messe sul tavolo, tutto ciò di cui possiamo parlare attiene alle regole, e la regola che io credo essere vincolante è contenuta nella Carta dei Diritti Fondamentali. Voglio fortemente renderla costituzionale».
Frattini si è rifiutato di commentare la vicenda di Buttiglione, che alcuni giorni fa aveva difeso dalle critiche del parlamento. «Non penso di poter essere chiamato a fare una dichiarazione pubblica di condanna totale su qualcuno, non ho il potere di farlo né l’autorità» ha detto.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Omofobia Marcon coppia gay vende appartamento

Coppia gay costretta a vendere casa dopo le vessazioni omofobiche del vicino

News - Redazione Milano 25.7.24
Venezia 81, tutti i film in programma. Ci sono Joker 2, Queer di Guadagnino, Almodovar e Maria di Larrain - QUEER by Luca Guadagnino from left Drew Starkey and Daniel Craig photo by Yannis Drakoulidis - Gay.it

Venezia 81, tutti i film in programma. Ci sono Joker 2, Queer di Guadagnino, Almodovar e Maria di Larrain

Cinema - Federico Boni 23.7.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Powell, Pascal e Kenworthy - specchio specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Powell, Pascal e Kenworthy

Corpi - Redazione 24.7.24
Marco Mengoni Marco Torino Greco Vacanza Pantelleria

Marco Mengoni “con il suo migliore amico” Marco Torino Greco secondo i media

Musica - Mandalina Di Biase 24.7.24
Perché amiamo Tom Daley - Tom Daley - Gay.it

Perché amiamo Tom Daley

News - Federico Boni 23.7.24
spiagge gay italiane spiagge queer lgbtqia

Speciale Spiagge 2024: 100 spiagge gay in Italia da non perdere

Viaggi - Redazione 1.7.24

Continua a leggere

polonia-stallo-legge-unioni-civili

Polonia, in stallo la legge sulle unioni civili: impossibile mettere daccordo la maggioranza di governo

News - Francesca Di Feo 18.7.24
free willy, locali gay amsterdam

“Free Willy”, il nuovo locale queer ad Amsterdam dedicato agli amanti del nudismo

News - Redazione 19.4.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24
burocrazia unioni civili, guida alle top location per unioni civili in puglia

Il Liechtenstein ha legalizzato il matrimonio egualitario

News - Redazione 17.5.24
Insulti a Carolina Morace dopo l'annuncio della candidatura alle europee: "Pedofila devi stare in carcere" - Carolina Morace - Gay.it

Insulti a Carolina Morace dopo l’annuncio della candidatura alle europee: “Pedofila devi stare in carcere”

News - Redazione 2.5.24
Roberto Vannacci

500.000 voti spediscono Roberto Vannacci in Europa, il generale eletto con la Lega

News - Redazione 10.6.24
georgia-legge-anti-lgbt

La Georgia si allontana dall’UE con una nuova legge anti LGBTI+ che piace a Putin

News - Francesca Di Feo 8.7.24
Bruxelles Pride il 18 maggio: tutti i motivi per cui dovresti andarci! - bruxelles pride 2024 44 - Gay.it

Bruxelles Pride il 18 maggio: tutti i motivi per cui dovresti andarci!

Culture - Francesca Di Feo 11.4.24