Funerali Taricone, spettacolo e politica piangono l’attore

Numerose attestazioni di stima sono arrivate per Pietro Taricone. Commozione dallo spettacolo ma anche politici e Casa Pound, l'organizzazione di estrema destra di cui faceva parte.

Funerali Taricone, spettacolo e politica piangono l'attore - tariconemortoBASE - Gay.it
4 min. di lettura

Funerali Taricone, spettacolo e politica piangono l'attore - tariconemortoF1 - Gay.it

Si sono svolti alle 16 di questo pomeriggio i funerali di Pietro Taricone: nella cappella dell’Ospedale di Terni, i genitori, alcuni parenti e un piccolo gruppo di amici hanno partecipato alla cerimonia religiosa per dare l’ultimo saluto all’attore deceduto questa notte a 35 anni, a seguito delle ferite riportate dopo uno sfortunato lancio dal paracadute avenuto nell’aviosuperficie di Terni.

Il feretro, secondo il volere dei genitori, è stato trasportato nel piccolo comune abruzzese di Trasacco di cui la famiglia è originaria e dove stava trascorrendo prima dell’incidente alcuni giorni di vacanza. La cerimonia funebre è stata permessa dai Pm che indagano sul fatto dopo che hanno deciso di non eseguire nessuna autopsia. Il Sindaco Gino Fosca ha proclamato il lutto cittadino per l’intera mattinata del 30 giugno.

Funerali Taricone, spettacolo e politica piangono l'attore - tariconemortoF2 - Gay.it

Nel frattempo sono giunti e continuano ad arrivare attestati di stima e cordoglio per la scomparsa dell’attore. Daria Bignardi, presentatrice della prima edizione del Grande Fratello in cui Taricone è stato protagonista assoluto si è detta «vicina con tanto affetto alla sua compagna, alla loro bambina e a tutta la loro famiglia. Non c’è consolazione quando manca un uomo giovane, padre di una bambina di sei anni. L’unica può essere la consapevolezza che Pietro si è sempre messo in gioco, ha dato molto ai suoi affetti ed è stato ricambiato». «In tanti vogliamo bene a Pietro – ha aggiunto la conduttrice – perché è stato una persona coerente e sensibile, con uno sguardo intelligente e ironico su se stesso e sugli altri, attento a fare le cose meglio che poteva. Sua figlia può essere fiera di lui. Io lo ricorderò sempre».

Mediaset, invece, dedicherà un minuto di immagini il 6 luglio al RomaFictionFest per ricordare l’attore.

Funerali Taricone, spettacolo e politica piangono l'attore - tariconemortoF4 - Gay.it

Ma il mondo dello spettacolo non è l’unico che piange la morte di Pietro Taricone. Anzi, i messaggi più addolorati provengono dal mondo della politica. «Siamo sconvolti per la tragica scomparsa di Pietro Taricone, un ragazzo eccezionale, un esempio di giovane che ce l’aveva fatta, sfruttando al massimo la sua intelligenza e le sue qualità», ha detto Gianpiero Zinzi, coordinatore nazionale dei Giovani Udc. «Pietro – ha proseguito Zinzi – rappresentava al meglio la casertanità, ovvero quel modo di essere al tempo stesso spensierato e forte tipico di chi è cresciuto nella città di Caserta. Da concittadino di Pietro il mio dolore è ancora più forte e per questo desidero esprimere tutta la mia vicinanza e quella dei Giovani Udc ai familiari di Pietro, in un momento di indescrivibile dolore».

Funerali Taricone, spettacolo e politica piangono l'attore - tariconemortoF5 - Gay.it

Ffwebmagazine, il periodico online della Fondazione Farefuturo vicina a Gianfranco Fini, ricorda, con un articolo a firma di Antonio Rapisarda, Pietro Taricone, "l’unico vincente di quella parodia tragicomica della realtà che è il Grande Fratello, l’unico vincente perché ha infranto il meccanismo, ne ha svilito i contenuti ed è risalito dal teatrino dello show fino a diventare uomo".

Per Taricone si è scomodato anche un sottosegretario. Si tratta di Nicola Cosentino, sottosegretario all’Economia e coordinatore del Pdl della Campania secondo cui «La morte di Pietro Taricone mi addolora particolarmente. Lui è il tipico figlio della nostra terra: coraggioso, intelligente e generoso. Alla sua famiglia vanno l’abbraccio di tutto il PdL campano e le mie personali condoglianze».

Funerali Taricone, spettacolo e politica piangono l'attore - tariconemortoF7 - Gay.it

Anche lo scrittore Roberto Saviano, compagno di liceo Pietro Taricone, ha speso parole di cordoglio. «Pietro si è accorto subito che la macchina mediatica lo stava stritolando, ma lui è andato oltre il reality. Era un uomo solare, orgoglioso di essere un uomo del Sud», ha detto a Sky Tg24. «Un uomo solare, pieno di vita, un po’ guascone – ha aggiunto Saviano – era una figura importante della nostra terra, con tanta voglia di emergere in una terra così difficile». «Non ci frequentavamo, ma l’ho sempre rispettato perché sapevo quanto è complicato emergere dalle nostre terre. Ho molta sofferenza – ha concluso lo scrittore – per non averlo ringraziato dopo che pubblicamente mi aveva difeso dalle offese sul mio libro».

Funerali Taricone, spettacolo e politica piangono l'attore - tariconemortoF6 - Gay.it

Commemorazione di Pietro Taricone anche a Casa Pound, l’organizzazione di estrema destra con la quale l’attore collaborava partecipando al gruppo di paracadutismo "Istinto rapace". «Pietro Taricone a CasaPound era arrivato qualche mese fa, con l’umiltà e l’entusiasmo di chi è privo di sovrastrutture», ha scritto il presidente di Casa Pound Italia, Gianluca Iannone. «C’è piaciuto nostro malgrado Pietro Taricone, e ci è piaciuto anche per questo – aggiunge Iannone – Avrebbe dovuto essere tutto quello che non ci rappresenta e invece era esattamente quello che tutti noi siamo, e lottiamo ogni giorno per essere. Coraggio, umiltà, altruismo, simpatia. Erano queste le doti che ci piacevano di lui. E che ci piacevano ancora di più perché non era in lui che avremmo pensato di trovarle. Pietro Taricone se n’è andato oggi, non prima di averci dimostrato che i luoghi comuni non esistono e che la volontà riscatta qualunque destino».

Il pubblico potrà comunque rivedere Taricone in una fiction di prossima messa in onda su Canale 5. Si tratta di "La famiglia Gambardella", una serie alla quale hanno partecipato anche altri concorrenti del reality Endemol come Carolina Marconi e Flavio Montrucchio.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Arcobaleno Busca B&B discriminazione omofobia

“Non accettiamo omosessuali”: Cuneo, coppia gay rifiutata in un B&B, abbiamo telefonato, ecco cosa ci hanno detto

News - Giuliano Federico 10.7.24
Queen Lear, arriva una serie sulla vita di Amanda Lear - Scaled Image 43 - Gay.it

Queen Lear, arriva una serie sulla vita di Amanda Lear

Serie Tv - Redazione 8.7.24
Kim Kardashian

Kim Kardashian ha provato lo sperma di salmone (e non è l’unica)

Corpi - Emanuele Corbo 12.7.24
Roberto Bolle in vacanza con l'amato Daniel Lee e la sua famiglia - Roberto Bolle in vacanza con Daniel Lee e la sua famiglia - Gay.it

Roberto Bolle in vacanza con l’amato Daniel Lee e la sua famiglia

Culture - Redazione 11.7.24
Intervista a Laika, autrice del gigantesco murale dedicato a Michela Murgia: "Per guardare al futuro insieme a lei" - Laika e Michela Murgia - Gay.it

Intervista a Laika, autrice del gigantesco murale dedicato a Michela Murgia: “Per guardare al futuro insieme a lei”

Culture - Federico Boni 11.7.24
Chi era Goliarda Sapienza? - Matteo B Bianchi9 - Gay.it

Chi era Goliarda Sapienza?

Culture - Federico Colombo 10.7.24

I nostri contenuti
sono diversi

elly schlein partio democratico

Abruzzo al voto, Elly Schlein: “Ci battiamo per il diritto delle donne a scegliere del proprio corpo”

News - Redazione 8.3.24
lecco pride, una pazza che balla

Resoconto dei pride del 22 giugno di Lecco, Lodi, Palermo, Varese, Vicenza, La Spezia, Ancona, Frosinone, Cosenza

News - Gio Arcuri 25.6.24
Savona Pride 2024: sabato 1° giugno - savonapride 1 - Gay.it

Savona Pride 2024: sabato 1° giugno

News - Redazione 26.3.24
Grande Fratello, chi vincerà secondo i bookmaker? - Grande Fratello 2023 - Gay.it

Grande Fratello, chi vincerà secondo i bookmaker?

News - Luca Diana 3.3.24
La bellezza liberatoria degli infiniti "Pride", per sempre e ovunque: storia visiva dell'orgoglio LGBTQIA+ - pride libro scripta maneant 3 - Gay.it

La bellezza liberatoria degli infiniti “Pride”, per sempre e ovunque: storia visiva dell’orgoglio LGBTQIA+

News - Francesca Di Feo 8.6.24
spadafora

Vincenzo Spadafora: “Sono gay e cattolico praticante, voglio portare avanti l’adozione per i single”

News - Redazione 14.3.24
Roma, intesa sulla delibera che punisce le discriminazioni verso le persone LGBT+ con 500 euro di multa - Roma intesa sulla delibera che punisce le discriminazioni verso le persone LGBT con 500 euro di multa - Gay.it

Roma, intesa sulla delibera che punisce le discriminazioni verso le persone LGBT+ con 500 euro di multa

News - Redazione 20.6.24
kosovo-diritti-lgbt

Kosovo, il cammino di un paese a maggioranza musulmana verso i diritti LGBTQIA+

News - Francesca Di Feo 4.6.24