Uccide un uomo gay e inneggia a Hitler col suo sangue: killer arrestato dopo 18 anni

Le indagini sull'omicidio avvenuto in Spagna erano state riaperte due anni fa.

Hitler sangue omicidio spagna
2 min. di lettura

È in attesa di estradizione l’uomo che nel 2000 avrebbe ucciso un omosessuale e scritto con il suo sangue “Hitler aveva ragione”.

Potrebbe finalmente aver trovato una soluzione il caso dell’assassinio di un uomo gay a Montgat, città a nord di Barcellona, avvenuto nel 2000. Un omicidio che, secondo El Pais, era stato inizialmente attribuito ad un movente razziale; la vittima infatti era stata lasciata seminuda in una pozza di sangue e con un’inquietante scritta sul muro a favore di Hitler.

Scartata dopo poco questa ipotesi, l’indagine si era arenata. Ora invece il movente sarebbe stato identificato con l’omofobia. Il responsabile infatti sarebbe un omofobo ex militare colombiano, che al tempo era in servizio in terra iberica nell’esercito spagnolo. Secondo alcune testimonianze, l’uomo in quel periodo avrebbe espresso simpatie naziste e avrebbe anche confessato di aver ucciso proprio un omosessuale a Barcellona.

Per la ricostruzione degli inquirenti la vittima, un 45enne di origine ecuadoriana, e il killer si erano dati appuntamento dopo essersi contattati tramite gli annunci di incontri sulla stampa. I due avrebbero bevuto molto, prima di ritirarsi nell’appartamento di un anziano assistito dalla vittima, dove questa è stata uccisa a coltellate. Con il suo sangue l’assassino ha scritto il suo sostegno a Hitler e al KKK, per poi porre un fiore di plastica dietro una delle orecchie del cadavere.

Tre anni dopo e senza progressi nell’indagine, una fonte anonima aveva telefonato alla cugina della vittima e le aveva fatto ascoltare la registrazione audio dell’omicidio. La donna dichiarò di avere sentito la voce dell’uomo che implorava il suo assassino di non ucciderlo. Sulla tomba inoltre erano stati lasciati dei fiori che non erano riconducibili a nessuno dei parenti.

Riaperto il fascicolo da parte della polizia catalana, il sospettato è stato individuato confrontando i tabulati telefonici della vittima e le persone già schedati per precedenti violenti. In questo modo è stato rintracciato il presunto killer, che dal 2009 era tornato in Colombia. È in stato di fermo e in attesa di estradizione verso la Spagna.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Challengers Guadagnino Josh O Connor Mike Faist Zendaya

Challengers, lo sceneggiatore Justin Kuritzkes: “Il tennis è davvero omoerotico”

Cinema - Mandalina Di Biase 15.4.24
Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido "fr*cio di merd*" - Federico Fashion Style - Gay.it

Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido “fr*cio di merd*”

News - Redazione 19.4.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24
FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d'uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant - Feud Capote vs. The Swans - Gay.it

FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d’uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant

Serie Tv - Redazione 19.4.24
free willy, locali gay amsterdam

“Free Willy”, il nuovo locale queer ad Amsterdam dedicato agli amanti del nudismo

News - Redazione 19.4.24
Angelina Mango Marco Mengoni

Angelina Mango ha in serbo una nuova canzone con Marco Mengoni e annuncia l’album “poké melodrama” (Anteprima Gay.it)

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24

I nostri contenuti
sono diversi

Brianna Ghey

Brianna Ghey, colpevoli due sedicenni: gli atroci dettagli dell’omicidio

News - Redazione Milano 23.12.23
attivista-politica-trans-uccisa-messico

Messico: uccisa a colpi di pistola la politica e attivista trans pronta a candidarsi al Senato

News - Francesca Di Feo 16.1.24
Douglas Carolo Andrea Bossi Michele Caglioni (foto da La Vita in diretta del 7 marzo 2024 - Rai 1)

Douglas Carolo sarebbe stato in rapporti intimi con Andrea Bossi

News - Redazione Milano 7.3.24
Nex Benedict

USA, Nex Benedict, sedicenne non binariǝ, muore dopo un’aggressione transfobica a scuola

News - Francesca Di Feo 21.2.24
Bledar Dedja sarebbe stato ucciso dopo aver incontrato un 17enne via Grindr

Perché il 17enne ha ucciso il 39enne Bledar Dedja adescato su Grindr e qual è il movente?

News - Redazione Milano 29.2.24
Nex Benedict Gay.it

Nex Benedict uccisə dalla transfobia, spunta il video delle sue ultime parole alla polizia in ospedale

News - Redazione Milano 27.2.24
messico-giudice-non-binari-trovat-mort

Messico, lǝ primǝ giudice apertamente non binariǝ trovatǝ senza vita insieme al compagno nel loro appartamento

News - Francesca Di Feo 15.11.23