George Michael santo, con popper e canna: il ritratto street art creato a Sidney

"Ora lui è l'angelo dei gay".

George Michael santo, con popper e canna: il ritratto street art creato a Sidney - michael - Gay.it
< 1 min. di lettura

Un grande ritratto di George Michael è stato creato nelle scorse ore a Sydney, in Australia. La popstar, scomparsa a 53 anni lo scorso Natale, aveva una casa a Sydney e un grande seguito di fan.

Il murales rappresenta il cantante nelle vesti di “patrono dei parchi di notte”, con una stola arcobaleno, una grande canna di marijuana in mano e una boccetta di popper.

George Michael santo, con popper e canna: il ritratto street art creato a Sidney - 15994862 10154889014047603 781343291597498853 o - Gay.it

Un inno alla libertà e contro il pregiudizio, realizzato con la volontà di avere un luogo fisico, una presenza concreta a disposizione per i fan e gli attivisti australiani. Il ritratto è opera dell’artista Scott Marsh, che ha realizzato il murales col supporto del duo locale, Stereogamous. Il duo ha commentato:

“Avevamo bisogno di un tributo fisico dove le persone LGBT potessero riunirsi per celebrare il loro rispetto senza limitazioni dogmatiche. Questo è un ritratto amorevole e spirituale. L’idea di un San George è appropriata. Dopotutto ora lui è un angelo dei gay.

George Michael santo, con popper e canna: il ritratto street art creato a Sidney - Schermata 2017 01 14 alle 12.09.08 - Gay.it

 

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Paolo 14.1.17 - 13:10

George Michael era un genio musicale. Purtroppo, però, era caduto nel vizio dei sodomiti e, fatalmente, dietro a una perversione, ne vengono molte altre a catena. La sua aberrazione sessuale era il sintomo e lo specchio di deviazioni mentali, sfociate poi in tanti altri vizi, come quello della droga, con il quale, forse, invece, è meglio ricordarlo, piuttosto che con quello della sodomia

    Avatar
    dan 14.1.17 - 13:22

    Come ironia fa un po cagare, eh!

      Avatar
      Paolo 14.1.17 - 13:37

      Assicuro : nessuna ironia. massima serietà

        Avatar
        Paolo 14.1.17 - 13:39

        Hey un attimo! " massima serietà " non vorrei fosse preso per il pezzo di un annuncio gay...

          Avatar
          dan 14.1.17 - 13:44

          Ma lei non può sapere semplicemente nulla del cantante. Può solo supporre. E quello che suppone, non è rappresentativo della realtà delle cose, ma solo della sua personale interpretazione. Da ciò si evince una chiara frustrazione e ossessione. Si faccia vedere.

          Avatar
          Alessio 14.1.17 - 14:25

          O potrebbe essere l'annuncio di qualche casalinga disperata sposata con un cripto-finocchio impegnatissimo su svariati siti gay, e che cerca qualche uomo "vero" che la soddisfi... Povera, povera donna! Baci stellari!

          Avatar
          Paolo 14.1.17 - 14:28

          Ah e qualche uomo vero dovrebbe cercarlo nei siti dei culattoni ??!! Povera povera donna

          Avatar
          Alessio 14.1.17 - 14:37

          No, no, in siti appositi. Il culattone ce l'ha già in casa. Probabilmente pure passivo... per mia sfortuna! :(

          Avatar
          dan 14.1.17 - 16:04

          Pensavo fosse mancanza di argomentazione, la sua. Invece è solo un umano che vive male e frustrato. Si faccia aiutare. Troll. End.

          Avatar
          Paolo 14.1.17 - 16:26

          Va beh che, in un sito di invertiti, per definizione, tutto va al contrario rispetto al mondo naturale.. ma che io non abbia usato argomenti... beh...!

Avatar
dan 14.1.17 - 11:25

Non so se lo fosse, ma iconizzarlo e ricordarlo per sempre come un drogato, mi sembra una cosa squallida e offensiva.

Trending

Agatha All Along, Joe Locke conferma che il suo personaggio è gay: "È tutto molto veritiero e positivo" - Agatha All Along - Gay.it

Agatha All Along, Joe Locke conferma che il suo personaggio è gay: “È tutto molto veritiero e positivo”

Serie Tv - Redazione 17.7.24
La convention repubblicana di Milwaukee è diventata il "Super Bowl di Grindr" (VIDEO) - grindr repubblicani - Gay.it

La convention repubblicana di Milwaukee è diventata il “Super Bowl di Grindr” (VIDEO)

News - Federico Boni 19.7.24
Kit Connor di Heartstopper sarà Hulkling, supereroe gay, nel Marvel Cinematic Universe? - Kit Connor di Heartstopper sara Hulkling supereroe gay nel Marvel Cinematic Universe - Gay.it

Kit Connor di Heartstopper sarà Hulkling, supereroe gay, nel Marvel Cinematic Universe?

Culture - Redazione 17.7.24
B&B rifiuta coppia omosessuale a Busca in provincia di Cuneo

B&B di Busca che rifiuta omosessuali scovato da Gay.it: Booking.com non elimina l’annuncio, la titolare fornisce nuove versioni omofobe ai quotidiani

News - Giuliano Federico 16.7.24
Discorso di Re Carlo terapie di conversione farmaci bloccanti

Gran Bretagna, Re Carlo “Divieto assoluto alle terapie di conversione incluse le persone trans”: il discorso scritto dai Laburisti vincitori alle elezioni

Corpi - Redazione Milano 17.7.24
Tale e Quale Show 2024, Carlo Conti svela il cast ufficiale. 11 protagonisti, alcuni molto poco conosciuti - Tale e Quale Show 2024 il cast - Gay.it

Tale e Quale Show 2024, Carlo Conti svela il cast ufficiale. 11 protagonisti, alcuni molto poco conosciuti

Culture - Redazione 18.7.24

Leggere fa bene

Penny Wong, la ministra degli esteri d'Australia ha sposato l'amata Sophie Allouache - Penny Wong la ministra degli esteri dAustralia ha sposato lamata Sophie Allouache - Gay.it

Penny Wong, la ministra degli esteri d’Australia ha sposato l’amata Sophie Allouache

News - Redazione 18.3.24
Jesse Baird e Luke Davies, ad uccidere la coppia sarebbe stato un poliziotto ex compagno di Baird - Jesse Baird e Luke Davies - Gay.it

Jesse Baird e Luke Davies, ad uccidere la coppia sarebbe stato un poliziotto ex compagno di Baird

News - Redazione 29.2.24
Eurovision 2024, l'Australia in gara con "l'identità queer" degli Electric Fields e la loro One Milkali (One Blood) - Eurovision 2024 lAustralia in gara con 22lidentita queer22 degli Electric Fields - Gay.it

Eurovision 2024, l’Australia in gara con “l’identità queer” degli Electric Fields e la loro One Milkali (One Blood)

Culture - Redazione 29.3.24