Inghilterra e Galles, il primo storico censimento quantifica la popolazione LGBTQI+

43,4 milioni di persone (89,5%) si sono identificate come eterosessuali.

ascolta:
0:00
-
0:00
Inghilterra e Galles, il primo storico censimento quantifica la popolazione LGBTQI+ - London Pride 19 - Gay.it
2 min. di lettura

Nel 2020, l’Office for National Statistics (ONS) ha annunciato che avrebbe posto domande riguardanti l’identità di genere e l’orientamento sessuale nel censimento inglese del 2021. Ed ora sono arrivati i primi, storici dati ufficiali.

Senza dati solidi sulla dimensione della popolazione LGBT a livello nazionale e locale, i politici operano nel vuoto, ignari dell’entità e della natura dello svantaggio che le persone LGBT possono subire in termini di risultati educativi, occupazione e alloggi”, ha spiegato a The Observer Iain Bell, vice statistico nazionale dell’ONS.

Il 6 gennaio (venerdì), l’ONS ha finalmente rilasciato i dati ufficiali del primo censimento legato anche alla comunità LGBTQI+. Secondo il rapporto, 1,5 milioni di persone di età pari o superiore a 16 anni (3,2%) si sono identificate come gay, lesbiche o bisessuali, mentre 43,4 milioni di persone (89,5%) si sono identificate come eterosessuali.

748.000 persone (1,5%) si sono descritte come gay o lesbiche, 624.000 (1,3%) identificate come bisessuali e 165.000 (0,3%) hanno selezionato “altro orientamento sessuale”, che includeva le identità pansessuale, asessuale e queer. Mentre un gran numero di persone ha esplicitato il proprio orientamento sessuale, 3,6 milioni di persone (7,5%) non hanno risposto alla domanda.

Il censimento ha chiesto inoltre alle persone se il genere con cui si identificavano fosse lo stesso del loro sesso registrato alla nascita, il che ha portato il 94,0% della popolazione di età pari o superiore a 16 anni a rispondere “sì” e lo 0,5% a “no”. 2,9 milioni di persone (0,6%) si sono invece astenute dal rispondere alla domanda basata sul genere.

Il rapporto ha anche rivelato che 48.000 (0,2%) persone si sono identificate come uomini trans, 48.000 (0,10%) come donne trans, 30.000 (0,006%) come non binari e 18.000 (0,04%) identificati come una diversa identità di genere.

Per quanto riguarda la regione con il maggior numero di persone LGBTQ+, Londra ha conquistato il primo posto con il 4,3% delle persone che si identificano con un orientamento LGB+ e lo 0,91% delle persone che affermano che la loro identità di genere differisce dal loro sesso alla nascita.

La direttrice dell’Office for National Statistics (ONS), Jen Woolford ha dichiarato: “Disporre di queste prime stime del censimento sulla popolazione [di Inghilterra e Galles] in relazione all’identità di genere, nonché all’orientamento sessuale a livello locale, è fondamentale. Questa è solo la prima istantanea. Nell’analisi futura esploreremo l’orientamento sessuale e l’identità di genere in base a variabili demografiche chiave, come età e sesso, nonché occupazione, salute, istruzione ed etnia, tra gli altri“.

Matthew Belfield, portavoce della LGBT Foundation di Manchester, ha dichiarato: “Manchester è un punto fermo per la comunità LGBTQ+, ma altre comunità non sono così fortunate”. “Ponendo questo tipo di domande a livello nazionale, significa che le risorse saranno assegnate nel modo corretto, che le loro comunità avranno i loro bisogni affrontati”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Il matrimonio del mio migliore amico (1997)

Il tuo fruity boyfriend non ti salverà

Lifestyle - Riccardo Conte 12.7.24
Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024 - queer lion story - Gay.it

Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024

Cinema - Federico Boni 12.7.24
L'Eras Tour di Taylor Swift è una bellissima illusione: non la capite? - taylor - Gay.it

L’Eras Tour di Taylor Swift è una bellissima illusione: non la capite?

Musica - Riccardo Conte 15.7.24
Roberto Bolle in vacanza con l'amato Daniel Lee e la sua famiglia - Roberto Bolle in vacanza con Daniel Lee e la sua famiglia - Gay.it

Roberto Bolle in vacanza con l’amato Daniel Lee e la sua famiglia

Culture - Redazione 11.7.24
Chi era Goliarda Sapienza? - Matteo B Bianchi9 - Gay.it

Chi era Goliarda Sapienza?

Culture - Federico Colombo 10.7.24
Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024 - queer lion story - Gay.it

Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024

Cinema - Federico Boni 12.7.24

Continua a leggere

giornata-internazionale-della-visibilita-transgender

Un terzo degli studenti si dichiara LGBTQIA+

News - Redazione 30.1.24
Foto di Jamie Mccartney

Il Museo della Vagina include anche le persone trans*

Culture - Redazione Milano 18.1.24
Photo: Rogelio V. Solis

ll Parlamento inglese accoglie il primo panel per la tutela dellə bambinə trans*

News - Redazione Milano 7.2.24
Elezioni Regno Unito Temi LGBTI

Elezioni Regno Unito, ci sarà la svolta a sinistra? Breve guida a come i partiti affrontano i temi LGBTIAQ

News - Redazione Milano 2.7.24
alan turing biografia gay

Alan Turing, finalmente una statua celebrativa al Kings College di Cambridge ma è polemica sul risultato finale

Culture - Redazione 31.1.24