8 anni, per Halloween si traveste da Hillary Clinton: piovono insulti omofobi

Qualcuno è persino arrivato a scrivere “ecco perché i gay non dovrebbero adottare”

Hanno velocemente iniziato a fare il giro del web le immagini del bambino di 8 anni di New York che ieri, per Halloween, ha deciso di travestirsi da Hillary Clinton. Dapprima si trattava di una simpatica iniziativa in occasione della festa di fine ottobre ormai celebrata anche nel nostro Paese, ma in un secondo momento la notizia è diventata un’altra.

La donna aveva infatti postato la foto su Twitter scrivendo: “Il nostro bambino di 8 anni è con te Hillary Clinton, oggi e sempre” e nel giro di poco tempo hanno iniziato a fioccare commenti volgari e aggressivi, probabilmente nutriti anche dall’appartenenza politica.

schermata-2016-11-01-alle-11-46-44-593x1024

Alcuni dei tweet che hanno iniziato a comparire sotto alla foto del bambino travestito lo insultavano chiamandolo “frocio totale”, mentre altri tweet accusavano la madre di abusi, ritenendola evidentemente l’ideatrice del gesto del piccolo in occasione di Halloween. Qualcuno è persino arrivato a scrivere “ecco perché i gay non dovrebbero adottare”.

screen-shot-2016-10-31-at-16-01-14 screen-shot-2016-10-31-at-16-01-34

screen-shot-2016-10-31-at-16-00-51

L’odio omofobico e transfobico in rete non è evento raro. LEGGI ANCHE >>> 

California: torta con Ken drag queen scatena l’odio omofobo

Ti suggeriamo anche  Casa Bianca 2020, Pete Buttigieg in testa ai sondaggi
Attualità

La Polonia potrebbe avere il suo primo presidente favorevole ai diritti LGBT: conosciamo Rafał Trzaskowski

E' Rafał Trzaskowski, già sindaco di Varsavia. Una possibile svolta per la Polonia omofoba che tristemente conosciamo.

di Alessandro Bovo