James Franco ancora gay in “The Broken Tower”

L'attore californiano interpreterà il poeta modernista gay Hart Crane morto suicida a 32 anni in un film ispirato alla biografia scritta da Paul Mariani. Ad affiancarlo ci sarà Michael Shannon.

James Franco ancora gay in "The Broken Tower" - francotowerBASE - Gay.it
2 min. di lettura

Dopo Milk e Urlo sarà ancora queer il prossimo progetto di James Franco, prossimo presentatore della notte degli Oscar, il 27 febbraio, insieme ad Anne Hathaway e probabile nominato dopo la candidatura ai Golden Globes come protagonista del ragguardevole 127 Hours di Danny Boyle.

James Franco ancora gay in "The Broken Tower" - francotowerF1 - Gay.it

L’attore trentaduenne californiano dirigerà ma sarà anche il protagonista di The Broken Tower (La torre spezzata) sul poeta modernista gay Hart Crane (in foto) ispirato alla biografia scritta da Paul Mariani. Figlio dell’inventore delle caramelle Life Savers, Crane raggiunse la notorietà col poema The Bridge dedicata al ponte di Brooklyn e grazie alla sua ultima ode che dà il titolo al film, un inno crepuscolare sul tema della morte.

Tendente alla depressione, alcolista, Crane fu perseguitato per la sua omosessualità ed ebbe un’unica storia etero con Peggy Crawley. Nato nel 1899 a Garrettsville, un piccolo centro dell’Ohio, si trasferì diciassettenne a New York dove studiò poesia moderna, in particolare T.S. Eliot ed Ezra Pound. Morì suicida a soli trentadue anni gettandosi in mare da una nave – stava tornando da un viaggio in Messico – dopo essere stato malmenato per aver fatto delle avances a un membro dell’equipaggio.

La sua opera fu particolarmente apprezzata da Allen Ginsberg, Edmund Wilson e Tennessee Williams che dichiarò di aver trovato in Crane diverse fonti d’ispirazione. La sua prima raccolta, White Buildings (Edifici bianchi), fu pubblicata in Italia nel 1926, attirando l’attenzione della critica. Ad affiancare James Franco in The Broken Tower ci sarà Michael Shannon (Revolutionary Road). Le riprese inizieranno tra breve a New York, dove è prevista una prima sessione di shooting della durata di due settimane.

James Franco ancora gay in "The Broken Tower" - francotowerF2 - Gay.it

«Ci sono molte altre ragioni per essere interessati a personaggi gay oltre che desiderare di far sesso con i ragazzi» ha dichiarato Franco a Entertainment Weekly che gli ha dato la cover dell’ultimo numero. «E ci sono molti altri aspetti di questi personaggi a cui sono interessato, oltre alla loro sessualità. Così, in alcuni casi è accidentale, in altri no. Intendo dire, cioè, che ho interpretato un uomo gay che ha vissuto negli anni ’60 e ’70, uno nei ’50 e un altro ancora nei ’20. E questi erano periodi in cui essere omosessuali, almeno esserlo in pubblico, era molto più difficile. Ciò che mi interessa è come queste persone vivevano i loro stili di vita anticonvenzionali rispetto alla cosiddetta ‘norma’. Oppure, chissà, forse io sono semplicemente gay».

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24
Marco Mengoni e Mahmood una canzone insieme

Marco Mengoni e Mahmood, una canzone insieme

Musica - Mandalina Di Biase 23.2.24
And Just Like That 3, ecco quando andrà in onda. Confermato l'addio a Che Diaz - And Just Like That 2 Che Diaz avrà molto più spazio nella nuova stagione - Gay.it

And Just Like That 3, ecco quando andrà in onda. Confermato l’addio a Che Diaz

Serie Tv - Redazione 28.2.24
Lewsi Hamilton rainbow

F1, il Bahrain vuole vietare la bandiera LGBTI+, cosa farà Hamilton in Ferrari?

Lifestyle - Redazione Milano 26.2.24
I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming - film queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming

News - Federico Boni 26.2.24
Gloria e la felice rappresentazione di una coppia gay, con annesso bacio da unione civile (senza censura) - Gloria bacio gay - Gay.it

Gloria e la felice rappresentazione di una coppia gay, con annesso bacio da unione civile (senza censura)

Culture - Federico Boni 28.2.24

Hai già letto
queste storie?

Our Son, primo trailer per il film con Luke Evans e Billy Porter coppia gay divorziata in guerra per il figlio - Our Son - Gay.it

Our Son, primo trailer per il film con Luke Evans e Billy Porter coppia gay divorziata in guerra per il figlio

Cinema - Redazione 22.11.23
Lorenzo Zurzolo Gay.it

Il 2024 di Lorenzo Zurzolo: da “Diabolik” a “Prisma 2”, e poi “La Storia” di Elsa Morante e “M.” di Scurati

Cinema - Mandalina Di Biase 1.12.23
pierfrancesco favino gay it

Pierfrancesco Favino racconta la sua esperienza omosessuale

Cinema - Redazione Milano 27.10.23
I film LGBTQIA+ della settimana 25 settembre/1 ottobre tra tv generalista e streaming - film streaming - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 25 settembre/1 ottobre tra tv generalista e streaming

Cinema - Federico Boni 25.9.23
300, arriva il sequel con Alessandro Magno gay: "Sarà omoerotico e super sessuale" - 300 1 - Gay.it

300, arriva il sequel con Alessandro Magno gay: “Sarà omoerotico e super sessuale”

Cinema - Redazione 5.12.23
raffaella-carra-opera-lirica

David 2024, c’è anche “Raffa” tra i candidati per il miglior documentario

Cinema - Redazione 26.1.24
Oscar 2024, Ryan Gosling in difesa delle escluse Robbie e Gerwig: "Non ci può essere Ken senza Barbie" - Barbie Margot Robbie - Gay.it

Oscar 2024, Ryan Gosling in difesa delle escluse Robbie e Gerwig: “Non ci può essere Ken senza Barbie”

Cinema - Redazione 24.1.24
The Room Next Door, Tilda Swinton e Julianne Moore per il primo film in lingua inglese di Pedro Almodovar - The Room Next Door Tilda Swinton e Julianne Moore per il primo film in lingua inglese di Pedro Almodovar - Gay.it

The Room Next Door, Tilda Swinton e Julianne Moore per il primo film in lingua inglese di Pedro Almodovar

Cinema - Federico Boni 25.1.24