Kenya, decisa la data della sentenza che potrebbe legalizzare l’omosessualità

Pochi mesi ancora e il Kenya potrebbe andare incontro ad una clamorosa e da tempo attesa svolta LGBT.

Kenya, decisa la data della sentenza che potrebbe legalizzare l'omosessualità - Scaled Image 15 - Gay.it
< 1 min. di lettura

Il 22 febbraio del 2019 potrebbe diventare una giornata storica per i diritti LGBT africani.

L’Alta Corte del Kenya ha infatti annunciato che proprio quel giorno prenderà la sua decisione in relazione alla legalizzazione dell’omosessualità, ad oggi ancora considerata reato in tutto il Paese.

Giovedì scorso i tre giudici hanno ascoltato le parti sulle ultime prove relative alla corte suprema indiana, che ha legalizzato l’omosessualità all’inizio di quest’anno. Tuttavia, il procuratore generale si è opposto ai giudici che hanno voluto ascoltare quanto avvenuto in India.

La National Gay & Lesbian Human Rights Commission del Kenya (NGLHRC), che è ovviamente direttamente coinvolta nel caso, ha attaccato il procuratore Kanjama, autore di una vera e propria potenziale censura. Il caso è stato portato all’Alta corte del Kenya nel gennaio scorso, dopo che due uomini sorpresi a fare sesso a Mombasa vennero costretti a subire indegni esami rettali. L’NGLHRC e uno degli avvocati più potenti e di maggior successo del Kenya, Paul Muite, guidano l’accusa in favore della depenalizzazione.

Chiedono che le Sezioni 162 e 165 del codice penale kenyota siano abrogate, sostenendo la loro discriminatorietà e  incostituzionalità. Ad oggi, se omosessuali in Kenya si rischiano da 5 a 14 anni di prigione. Anche se nessuno conosce la sentenza che verrà presa a fine febbraio, a inizio 2018 c’è stata una rara vittoria per i diritti LGBTQ, in quanto la Corte d’Appello del Paese ha stabilito l’illegalità degli esami anali forzati.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Sabrina Salerno, Ruby Sinclair e Milly Carlucci, L'Acchiappa Talenti

La Drag Queen Ruby Sinclair conquista il palco de “L’Acchiappa Talenti”

Culture - Luca Diana 25.5.24
"È importante votare, e non accettare le altrui decisioni come accade in Cina": storia di unə rifugiatə LGBTQIA+ scappatə dalle persecuzioni del governo di Xi Jinping - cina intervista rifugiat lgbtqia 1 - Gay.it

“È importante votare, e non accettare le altrui decisioni come accade in Cina”: storia di unə rifugiatə LGBTQIA+ scappatə dalle persecuzioni del governo di Xi Jinping

News - Francesca Di Feo 24.5.24
10 attori e attrici trans ad hollywood

10 star della comunità trans* che stanno rivoluzionando Hollywood

Cinema - Gio Arcuri 23.5.24
triptorelina-famiglie-incatenate-sede-aifa

Triptorelina, le famiglie si incatenano sotto la sede dell’AIFA per protestare il tavolo tecnico e la sua composizione

News - Francesca Di Feo 24.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24
10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy - ecnv mommy - Gay.it

10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy

Cinema - Federico Boni 24.5.24

Hai già letto
queste storie?

Ghana LGBTQ+

Ghana, a rischio 4 miliardi a causa della legge anti-LGBT. E il presidente non l’ha ancora firmata

News - Redazione 6.3.24
ghana-legge-anti-lgbt-ghana

Ghana, l’esito dell’iter legislativo sulla legge anti-gay potrebbe arrivare entro aprile

News - Francesca Di Feo 19.4.24
uganda legge anti gay

Attivisti LGBTQIA+ trascinano l’Uganda in tribunale per la legge “Kill the Gays”

News - Redazione 21.12.23
africa-burundi-lapidare-omosessuali

Africa, il presidente del Burundi invita la popolazione a lapidare gli omosessuali

News - Francesca Di Feo 2.1.24
kenya-divieto-incitamento-violenza-lgbt

Kenya, la Corte Suprema vieta l’incitamento alla violenza contro la comunità LGBTQIA+. Ma è solo una misura temporanea

News - Francesca Di Feo 3.5.24
sudafrica-pride-2024

Sudafrica, l’isola felice della comunità LGBTQIA+ africana, celebra il suo 31esimo Pride

News - Francesca Di Feo 6.3.24
Mahmood Tuta Gold Remake Video Still I Rise Nairobi

Mahmood, per ‘Tuta Gold’ ecco il remake video dei bambini di Nairobi

Musica - Mandalina Di Biase 28.3.24
africa-comunita-lgbtqia-amnesty-international

Africa, la comunità LGBTQIA+ “verso l’estinzione”: il rapporto di Amnesty International

News - Francesca Di Feo 12.1.24