Kim Kardashian e la maternità surrogata: “Amerò mia figlia allo stesso modo?”

"Non avere il bambino nella pancia è frustrante e non voglio diventare l'ossessione della madre surrogata".

Kim Kardashian e la maternità surrogata: "Amerò mia figlia allo stesso modo?" - kim kardashian 3 - Gay.it
2 min. di lettura

Kim Kardashian, 37 anni, avrà il suo terzo figlio tramite maternità surrogata.

Kim Kardashian, già madre di Saint (2 anni) e North (4 anni), viene da due gravidanze complicate: soffre infatti di placenta accreta, un’anomalia nello sviluppo della placenta che può comportare problemi durante i nove mesi e gravi emorragie dopo il parto. Il suo sogno di creare una famiglia numerosa, però, non è venuto meno e così l’ereditiera ha deciso di ricorrere alla maternità surrogata.

In una puntata del reality di famiglia Keeping Up with the Kardashians, la regina televisiva americana ha ricostruito la vicenda: tutto è cominciato a novembre 2016, dopo il monito lanciato da due specialisti di Los Angeles. “Se due medici di cui mi fido mi dicono che non è sicuro rimanere di nuovo incinta, io devo ascoltarli. Anche se non conoscevo nessuno che avesse fatto ricorso alla maternità surrogata”.

Kim Kardashian e la maternità surrogata: "Amerò mia figlia allo stesso modo?" - kim kardashian 2 - Gay.it

La sorella Kourtney le ha presentato l’amica Natalie, mamma di due figli (uno avuto naturalmente, uno tramite maternità surrogata). Ma questo non è bastato per dissipare tutti i dubbi: “Mi preoccupa aver dato alla luce due bambini, aver sopportato tutto quel dolore insieme a loro. In quel momento senti tutto il tuo amore, sono vicini al tuo cuore e dentro di te. Il mio legame con i miei figli è fortissimo, così la mia grande paura è questa: se ricorressi alla maternità surrogata, amerei poi il bambino allo stesso modo?”.

Poi il cambio di rotta e, nel giugno 2017, la notizia ufficiale: la coppia ha scelto a chi affidarsi. L’identità della madre surrogata non è mai stata rivelata, ma Kim ci tiene a ringraziarla pubblicamente: “Una persona normale che potrebbe non sopportare il peso dei riflettori. Sono grata per le possibilità che ci vengono offerte ai nostri giorni e grata per aver trovato una donna così altruista e disposta a fare ciò”.

Kim Kardashian e la maternità surrogata: "Amerò mia figlia allo stesso modo?" - kim kardashian 1 - Gay.it

Poi chiosa: “Trovo frustrante non avere il mio bambino nella pancia. È la dinamica a essere strana. Vado a tutti gli appuntamenti dal dottore e provo a essere presente, ma quando non sei tu a essere incinta devi provare a fare di tutto per essere presente nelle loro vite ed è un equilibrio davvero sottile. Voglio essere tenuta al corrente su tutto ciò che riguarda il mio bebè, ma mi fido della madre surrogata e non voglio diventare la sua ossessione”.

La terzogenita di Kim Kardashian nascerà nei primi mesi del 2018.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24
BigMama: "La rappresentazione è tutto. Quando accendevo la tv persone come me non ce n'erano" - BigMama - Gay.it

BigMama: “La rappresentazione è tutto. Quando accendevo la tv persone come me non ce n’erano”

Musica - Redazione 21.4.24
Challengers Guadagnino Josh O Connor Mike Faist Zendaya

Challengers, lo sceneggiatore Justin Kuritzkes: “Il tennis è davvero omoerotico”

Cinema - Mandalina Di Biase 15.4.24
Marco Mengoni insieme a Fra Quintale e Gemitaiz canta "Un fuoco di paglia" di Mace, nell'album MAYA. Nel ritornello, Marco si rivolge ad un amore con una desinenza di genere maschile.

Marco Mengoni, una strofa d’amore a un uomo

Musica - Mandalina Di Biase 19.4.24
Guglielmo Scilla, intervista: "Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima" - Guglielmo Scilla foto - Gay.it

Guglielmo Scilla, intervista: “Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima”

Culture - Federico Boni 18.4.24
Omosessualità Animali Gay

Animali gay, smettiamola di citare l’omosessualità in natura come sostegno alle nostre battaglie

Culture - Emanuele Bero 18.4.24

I nostri contenuti
sono diversi

American Horror Story: Delicate arriva in Italia, ecco dove e quando - IS AmericanHorrorStory Delicate S012E0003 L178 1920x1080 zxx V1 512368 1 - Gay.it

American Horror Story: Delicate arriva in Italia, ecco dove e quando

Serie Tv - Redazione 6.11.23