Madre non biologica potrà accudire il figlio: un diritto sempre negato alle coppie gay

L'Inps ha dovuto concedere il diritto negato alla donna, come stabilito dai giudici.

madre non biologica
2 min. di lettura

E’ la prima volta che succede in Italia. La madre non biologica ha ottenuto la riduzione degli orari di lavoro dall’Inps, avendo un bambino sotto l’anno di età. Un diritto riconosciuto a tutte le coppie con neonati, ma solo di sesso opposto. Per questo motivo, l’Inps aveva inizialmente rifiutato la domanda della donna, unita civilmente con la sua compagna. La coppia lesbica è dovuto ricorrere ancora una volta al tribunale di Milano, e ottenere così i “permessi per l’allattamento“, come vengono chiamati. Si tratta di due ore al giorno pagate al 100% che la madre (o il padre) trascorre a casa con il bambino.

La copia si è sposata a Copenaghen 4 anni fa, e da sei mesi cresce un bambino, avuto da una delle due donne tramite inseminazione artificiale. Il piccolo risulta avere due mamme, come confermano i documenti ufficiali presenti all’ufficio Anagrafe del comune di Milano, dove la coppia risiede.

Il ricorso al tribunale dopo il rifiuto dell’Inps alla madre non biologica

Come racconta Sara al Corriere.it, la moglie è libera professionista e prolungare la sua assenza sarebbe stato molto dannoso per i suoi affari. Sara, invece, aveva la possibilità di usufruire di questi permessi, superati i 3 mesi di allattamento al seno per il neonato. Un permesso rifiutato dall’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale, poiché sposata con un’altra donna. L’ente si è giustificato così: “la domanda per l’allattamento della madre non partoriente non può essere accolta in quanto al momento la normativa non prevede tale diritto“.

E’ per questo che Sara si è rivolta al Tribunale di Milano, seguita dagli avvocati di Rete Lenford. E i giudici le hanno dato ragione, non guardando il sesso dei componenti della coppia, bensì il benessere del bambino.

È un importante passo avanti per la tutela della genitorialità e una decisione che mette al centro il primario interesse delle bambine e dei bambini ad avere pieno accudimento da parte di entrambi i genitori, specie nei primi mesi di vita. Il passo successivo è il riconoscimento degli assegni familiari e del congedo parentale anche alle coppie dello stesso sesso, che finora l’Inps ha negato. 

Queste le parole soddisfatte degli avvocati che hanno seguito il caso, Giovanni Mascheretti, Valentina Pontillo ed Emiliano Ganzarolli. Questa è solo una delle tante battaglie che le associazioni stanno cercando di vincere, e questa prima sentenza potrebbe essere l’apripista di molte altre, quante sono le famiglie omogenitoriali in Italia. Coe già annunciato dai legali, altri due importanti punti su cui si dovrà ora impegnarsi sono il riconoscimento del congedo parentale e gli assegni familiari per le coppie gay.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo - In from the Side cover - Gay.it

Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo

Corpi - Federico Boni 20.5.24
Nemo vincitore Eurovision 2024

Nemo dopo l’Eurovision vola alla conquista degli States, ma “The Code” (per ora) non fa il botto

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
Mahmood: "Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi"

Mahmood: “Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi”

Musica - Emanuele Corbo 22.5.24
©AFP

Meryl Streep è nessunə e tuttə noi

Cinema - Riccardo Conte 20.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24
Billie Eilish, è uscito il nuovo album "Hit Me Hard and Soft"

Billie Eilish ritrova se stessa e plasma di nuovo il pop alla sua (gigante) maniera

Musica - Emanuele Corbo 21.5.24

Hai già letto
queste storie?

Paolo Stella e il fidanzato J

Paolo Stella e il fidanzato J, sono loro i protagonisti della prima favola d’amore del 2024

Culture - Luca Diana 2.1.24
Alex Migliorini e Manuel Pirelli festeggiano il primo anniversario d'amore: "Un anno di noi, per sempre" - Alex Migliorini e Manuel Pirelli - Gay.it

Alex Migliorini e Manuel Pirelli festeggiano il primo anniversario d’amore: “Un anno di noi, per sempre”

Culture - Redazione 25.1.24
Kyle Friend e Tim Brewster, la storia dei due pallavolisti prima compagni di squadra e ora innamorati - Kyle Friend e Tim Brewster - Gay.it

Kyle Friend e Tim Brewster, la storia dei due pallavolisti prima compagni di squadra e ora innamorati

Corpi - Redazione 29.3.24
Il CEO di OpenAI Sam Altman ha sposato Oliver Mulherin - Sam Altman ha sposato lamato Oliver Mulherin - Gay.it

Il CEO di OpenAI Sam Altman ha sposato Oliver Mulherin

Culture - Redazione 15.1.24
fratelli

Milano, Corte d’Appello dichiara illegittime le trascrizioni dei figli delle coppie di donne

News - Redazione 6.2.24
michael-stipe-binarismo-di-genere

Michael Stipe sul binarismo di genere: “Nel ventunesimo secolo stiamo riconoscendo le zone grigie”

Musica - Francesca Di Feo 15.12.23
Milano, il Comune riconosce la carriera alias ai suoi dipendenti - Carriera Alias - Gay.it

Milano, il Comune riconosce la carriera alias ai suoi dipendenti

News - Redazione 27.12.23
questionario-coppie-lgbtqia

Il benessere delle coppie LGBTIAQ+, un tema su cui nessuno indaga: il questionario a cui partecipare

News - Francesca Di Feo 27.2.24