Matteo Salvini ce l’ha fatta: sulla carta d’identità tornano ‘mamma e papà’ – via ‘genitori’

Voluto dal Ministro dell'Interno e finito in Gazzetta Ufficiale, il provvedimento è diventato ufficiale.

Matteo Salvini ce l'ha fatta: sulla carta d'identità tornano 'mamma e papà' - via 'genitori' - Matteo Salvini - Gay.it
< 1 min. di lettura

Adesso sì che i problemi dell’Italia sono stati tutti risolti

Come più volte annunciato dal vicepremier Matteo Salvini, il termine ‘genitori’ dalla carta d’identità è scomparso, per lasciar spazio a ‘padre’ e ‘madre’. Il provvedimento, firmato il 31 gennaio scorso dal Ministro dell’Interno Salvini, da quello della Pubblica Amministrazione e da quello dell’Economia, è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale e riguarda le carte d’identità dei minorenni. Modificata così la norma introdotta il 23 dicembre del 2015.

Una ‘battaglia’, quella del ‘papà e della mamma’ sulle carte d’identità, che il leader leghista ha cavalcato per mesi, in difesa della cosiddetta famiglia tradizionale, con i 5 Stelle inizialmente contrari. A parole, a quanto pare, visto e considerato che il cambio, alla fine della fiera, è diventato realtà. Eppure persino il Garante della Privacy Antonello Soro si era dichiarato contrario alla richiesta del Viminale, a causa di possibili criticità legate a tutti quei casi in cui a richiedere la carta d’identità per un minore fossero soggetti non riconducibili alla specificazione terminologica ‘padrè o ‘madre’.

Chiara la discriminazione, ma evidentemente ai ministri dell’Interno, dell’Economia (Giovanni Tria) e della Pubblica Amministrazione (Giulia Bongiorno) premeva questo epocale e rivoluzionario cambio che farà quasi certamente decollare l’Italia tutta.

(Sì, siamo ironici)

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
neineineinngmailcom 4.4.19 - 10:45

"Sorrisi falso: 1 euro"

Trending

Federico Massaro, Grande Fratello

Grande Fratello, il messaggio di Federico Massaro per il fratello transgender

Culture - Luca Diana 29.2.24
Ghana legge anti LGBTI approvata dal parlamento

Ghana, il parlamento approva la legge anti-LGBTI, il Presidente Akufo-Addo firmerà?

News - Giuliano Federico 28.2.24
Eurovision 2024, Il Regno Unito vuole la vittoria con Dizzy di Olly Alexander. Il video ufficiale - olly alexander - Gay.it

Eurovision 2024, Il Regno Unito vuole la vittoria con Dizzy di Olly Alexander. Il video ufficiale

Culture - Redazione 1.3.24
Francesco Panarella

Francesco Panarella e il morbo di Kienbock: “Recitare mi ha salvato la testa”

Culture - Luca Diana 28.2.24
I SAW THE TV GLOW (2024)

I Saw The Tv Glow: guarda il trailer dell’attesissimo film horror trans* – VIDEO

Cinema - Redazione Milano 29.2.24
Roberto Vannacci e Marco Mengoni a Sanremo con un pantalone di Fendi

Vannacci attacca il Pride e irride Marco Mengoni per la gonna che è un pantalone

News - Giuliano Federico 1.3.24

I nostri contenuti
sono diversi

famiglie-arcobaleno

Perché la stampa italiana continua ad alimentare la fake news “genitore 1 e 2”, dicitura mai esistita?

News - Federico Boni 16.2.24
matteo salvini roberto vannacci elezioni europee

Salvini vuole candidare Vannacci alle Europee

News - Redazione Milano 19.10.23
Matteo Salvini a Firenze per il meeting di Identità e Democrazia

Gli imbarazzanti alleati europei di estrema destra della Lega di Salvini

News - Lorenzo Ottanelli 4.12.23
decreto genitori

Corte d’Appello smentisce il decreto Salvini sulle carte d’identità dei minori: “Applicare la dicitura “genitori””

News - Redazione 15.2.24
Roberto Vannacci Paola Egonu Matteo Salvini

Vannacci sospeso dall’Esercito Italiano, Egonu lo querela, Salvini lo difende

News - Giuliano Federico 28.2.24
Andrea Crippa Lega coming out eterosessuale

Il coming out del deputato semplice leghista On. Antonio Crippa come persona eterosessuale

News - Redazione Milano 4.2.24