Michele Bravi: “Mi sono innamorato di un ragazzo, sono fluido”

Il cantante prima di salire sul palco di Sanremo racconta il primo amore.

Michele Bravi: "Mi sono innamorato di un ragazzo, sono fluido" - bravi - Gay.it
2 min. di lettura

Michele Bravi, vincitore di X Factor nel 2013, si è confidato con Vanity Fair nel numero in edicola da domani, mercoledì 18 gennaio. Fra tre settimane, il cantante salirà per la prima volta sul palco del Festival di Sanremo con il brano Il diario degli errori.

Non vorrei usare etichette, appartengono alle vecchie generazioni e discendono da un modo di ragionare che considero superato e anche un po’ discriminatorio. Preferisco parlare di relazioni fluide. I miei fan, quando gli ho detto che il nuovo disco avrebbe parlato di una storia d’amore, non mi hanno chiesto se si trattava di un uomo o di una donna, e il linguaggio amoroso oggi sul web usa frasi come “sei la mia persona“. Non ho bisogno di fare coming out perché nessun giovane si stupisce che mi sia innamorato di un ragazzo, e penso che nessuno dei miei coetanei si tirerebbe indietro se gli capitasse di provare un’emozione per una persona dello stesso sesso“.

“È successo che mi sono innamorato. Una storia molto particolare con un ragazzo che fa il regista, molto diverso da me. È durata due anni ma, in termini di quello che succedeva tra noi, forse qualche giorno. All’inizio quando due persone si incontrano sono due contenuti completi, il resto rimane fuori; poi allarghi la visuale e vedi che ci sono dei confini da rispettare. Io sicuramente nell’ultimo anno sono stato molto autoriferito e concentrato sulla musica e questo ha creato problemi. Il primo amore è perfetto, tutto è bellissimo, solo che ti mancano le regole del gioco e quando le impari, spesso è troppo tardi: le pagine degli errori restano lì, non puoi strapparle dal diario, e quando gli errori diventano tanti è difficile che possa esserci un epilogo felice. Se mi guardo indietro oggi mi dico: “Siamo stati proprio stronzi””.

“Mi sono accorto che la mia generazione è molto diversa anche nei rapporti sentimentali: viviamo se siamo in un algoritmo e, se non sei continuamente connesso, sei tagliato fuori da tutto. Troppa comunicazione fa sentire soli e l’amore oggi risponde più a un bisogno; c’è molta più ricerca dell’emotività che del sesso fine a se stesso, la scopata del sabato sera interessa sempre meno. Se le persone si confrontano più su un piano emotivo i rapporti diventano complessi e anche fluidi: la sessualità smette di essere una scelta nel momento in cui la scelta diventa l’emozione. Io ho incontrato una persona che mi ha emozionato, che fosse un ragazzo è del tutto irrilevante: in futuro potrebbe succedermi anche con una ragazza“. 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Ariel Salvo Caliban 18.1.17 - 17:44

che articolo inutile! Frasi buttate ad cazzum!

Avatar
alessio 18.1.17 - 16:13

Beh se è fluido è fluido certo che vi sfugge di mano... sennò che...fluido è..? FLUIDO = parola di 6 lettere, iniziante per F e terminante per O ce n'è un'altra, un po' più classica, con le stesse precise caratteristiche, un po' più rispondente alla situazione : 6 lettere inizia per F e finisce con O..

Avatar
Valium 18.1.17 - 9:14

D'accordissimo sul coming out, però questa cosa del fluido ci sta un attimo sfuggendo di mano. Sta diventando quasi una moda questa fluidità, definirsi bisessuali dovrebbe essere la cosa migliore, e non farlo solo per evitare un'etichettatura mi sembra anomalo. Ricordo poi che fluido fa parte dell'identità di genere, non dell'orientamento sessuale, quindi mi pare abbastanza fuori luogo.

    Avatar
    Luca 18.1.17 - 13:25

    Concordo con te Valium, ma detto in totale onestà, il caro Bravi già in passato aveva fatto trapelare una presunta omosessualità che poi in qualche modo aveva cercato di eclissare... ora con l'arrivo di Sanremo, il fatto che essere gay sembra la chiave d'accesso a qualsiasi cosa ( cosa che non condivido ma notando come vanno le cose nell'ultimo anno penso che sia diventata davvero una moda quella del gay/lesbica/bisex ecc) e tutte le fandonie di questo caso ecco che arriva la notizia... "Sono fluido (!?!) mi sono innamorato di un ragazzo" e poi sinceramente, senza offesa e lo dico da omosessuale, non è vero che un ragazzo etero si innamora di un altro ragazzo... se capita è perché c'e stata in passato già qualche "emozione" per il tuo stesso sesso... le cose non nascono dal pero... :)

    Avatar
    alessio 18.1.17 - 16:46

    Beh se è fluido è fluido certo che vi sfugge di mano... sennò che...fluido è..? FLUIDO = parola di 6 lettere, iniziante per F e terminante per O ce n'è un'altra, un po' più classica, con le stesse precise caratteristiche, un po' più rispondente alla situazione : 6 lettere inizia per F e finisce con O..

      Avatar
      Valium 19.1.17 - 5:51

      Grazie di aver capito la mia battuta, ma dare del famoso a Michele Bravi mi pare un po' esagerato.

Avatar
Federico Scarpato 17.1.17 - 19:09

Ahahahaha....fluido....ahahah

Avatar
Giovanni Di Colere 17.1.17 - 18:25

Sì vabbè si dice sempre così in questo Paese omofobo sono gli altri a dare etichette

    Avatar
    alessio 17.1.17 - 21:02

    Sul web si dice : " sei la mia persona"..??? L'ennesima cosa inesistente, inventata "ad usum frociorum" Nessuno nasce "persona"! Si nasce "uomo"o si nasce " donna" E BASTA !! Se si è donna si può dire :"sei il mio uomo", mentre se si è uomo si può dire :" sei la mia donna", non l'ennesima puttanata : " sei la mia persona.." !!! In natura NON ESISTE " la persona ", esistono l'UOMO e la DONNA !! Questo in natura; nell'immaginazione costruita degli invertiti non lo so. Hai provato attrazione e che la provassi per un ragazzo è "assolutamente indifferente"..?? Ah sì assolutamente indifferente? È così che si dice adesso ? È questo che si insegna ai poveri bambini disgraziati di questi tempi ? Normalità e anormalità sono indifferenti ? Se uno è innamorato di un ragazzo si chiama FLUIDO...?? a casa mia se uno è innamorato di un ragazzo più che FLUIDO è FINOCCHIO !! altro che fluido

      Avatar
      Alessio 17.1.17 - 21:57

      In casa tua, tra madri peripatetiche, padri pregiudicati e figli idrocefali, la fluidità è il minore dei problemi... però ti amo proprio per questo! ❤

        Avatar
        alessio 17.1.17 - 22:14

        Puoi anche dirmi peripatetiche e pregiudicati, ma al singolare però...padre e madre...non padri e madri...almeno su questo lasciami una famiglia normale...

          Avatar
          Alessio 17.1.17 - 22:17

          Ma quale normale? Tu sei SPECIALE, cucciolo! Non permettere che nessuno dica il contrario!

          Avatar
          Luca 18.1.17 - 13:19

          Chissà perché ho la netta sensazione che alessio ed Alessio siano la stessa persona... appena "alessio" commenta ecco "Alessio" che controbatte... bipolarismo?! doppia personalità!? Forse! anzi Sicuramente ehehehe una visita alla neuro o un TSO non ti farebbe male ;)

          Avatar
          Luca 18.1.17 - 13:53

          sono passati 35 minuti ed Alessio non risponde caso strano quando alessio scrive spunta sempre Alessio... oggi forse ha preso la pillolina all'ora giusta il nostro cucciolo eh :=)

      Avatar
      herinanth 18.1.17 - 14:25

      mi pare che si sia dimostrato abbondantemente che in natura non esistono solo uomini e donne.

      Avatar
      Tipok 18.1.17 - 22:26

      Ripeto....cosa ci fa lei in questo sito allora visto che disprezza cosi tanto i finocchi? Non si fa una domanda perche? Si ha sempre paura di scoprire quello che si sente realmente nel profondo.....A me dispiace molto per lei...Sembra cosi infelice.....Mi fa pena

Trending

tormentoni queer dal 2000 al 2023

Tormentoni queer, dal 2000 al 2023 le canzoni che hanno reso indimenticabili le nostre estati

Musica - Emanuele Corbo 15.7.24
B&B rifiuta coppia omosessuale a Busca in provincia di Cuneo

B&B di Busca che rifiuta omosessuali scovato da Gay.it: Booking.com non elimina l’annuncio, la titolare fornisce nuove versioni omofobe ai quotidiani

News - Giuliano Federico 16.7.24
Kit Connor di Heartstopper sarà Hulkling, supereroe gay, nel Marvel Cinematic Universe? - Kit Connor di Heartstopper sara Hulkling supereroe gay nel Marvel Cinematic Universe - Gay.it

Kit Connor di Heartstopper sarà Hulkling, supereroe gay, nel Marvel Cinematic Universe?

Culture - Redazione 17.7.24
Rocco Barocco attacca il Pride

Rocco Barocco, lo stilista apertamente gay attacca il Pride

News - Mandalina Di Biase 17.7.24
spiagge gay italiane spiagge queer lgbtqia

Speciale Spiagge 2024: 100 spiagge gay in Italia da non perdere

Viaggi - Redazione 1.7.24
Rocco Barocco attacca il Pride

Rocco Barocco, lo stilista apertamente gay attacca il Pride

News - Mandalina Di Biase 17.7.24

Leggere fa bene

BigMama a Sanremo 2024

Sanremo 2024, BigMama è la donna queer che ha rapito l’Ariston

Musica - Luca Diana 7.2.24
Valentina Giovagnini, dal 5 aprile in digitale la discografia dell'artista scomparsa nel 2009

Valentina Giovagnini, a 15 anni dalla morte si riaccende una luce sulla musica della cantante che conquistò Tiziano Ferro

Musica - Emanuele Corbo 30.3.24
Carlo Conti Sanremo 2025

Sanremo 2025 e i cambiamenti di Carlo Conti: ecco come funzionerà

Culture - Emanuele Corbo 28.6.24
A Sanremo 2024 una Emma in evoluzione con la sua "Apnea" - Sessp 25 - Gay.it

A Sanremo 2024 una Emma in evoluzione con la sua “Apnea”

Musica - Federico Colombo 6.2.24
Classifica terza serata, Sanremo 2024

Sanremo 2024, la top five della terza serata: Angelina Mango conquista il podio. A seguire Ghali e Amoroso

Musica - Luca Diana 9.2.24
Febbraio 2024, Sanremo: Mahmood interpreta "Com'è profondo il mare" di Lucio Dalla, in duetto con i Tenores Bitti

Mahmood e Lucio Dalla, un’utopia che tiene insieme tutto, tra vertigine e grazia

Musica - Federico Colombo 9.2.24
Loredana Bertè Pazza Sanremo 2024

Sanremo 2024 è scomodo, Loredana Bertè: “Quando ti obbligano…”

Musica - Redazione Milano 28.1.24
Aspettando Sanremo 2024, le principali canzoni LGBTQIA+ della Storia del Festival - sanremo canzoni lgbt - Gay.it

Aspettando Sanremo 2024, le principali canzoni LGBTQIA+ della Storia del Festival

Musica - Redazione 19.1.24