Milano, bandiere rainbow in fiamme. I manifesti choc di Rete Studentesca

"Niente niente Rete Studentesca sente vento favorevole per agire secondo i propri istinti?", si sono domandati sui social i Sentinelli di Milano.

ascolta:
0:00
-
0:00
Milano, bandiere rainbow in fiamme. I manifesti choc di Rete Studentesca - ReteStudentesca Milano fiamme lgbt - Gay.it
2 min. di lettura

Milano, bandiere rainbow in fiamme. I manifesti choc di Rete Studentesca - Rete Studentesca 1 - Gay.it

A pochi giorni dal trionfo elettorale di Giorgia Meloni, davanti al liceo Parini e al liceo Volta di Milano sono comparsi dei manifesti neofascisti firmati Rete Studentesca, organizzazione di estrema destra nata nel 2020.

“Fiamme eterne alle scuole moderne”, si legge, con una scuola colorata dalle bandiere rainbow e dalle fiamme. Il manifesto del Parini è stato attaccato sotto il memoriale di Giambattista Mancuso, ex studente del liceo che morì durante le lotte partigiane negli anni ’40.

“Niente niente Rete Studentesca sente vento favorevole per agire secondo i propri istinti?”, si sono domandati sui social i Sentinelli di Milano. Roberto Cenati, presidente ANPI, ha espresso “massima solidarietà agli studenti così pesantemente attaccati. Il clima è preoccupante e occorre attivare la massima attenzione e vigilanza responsabile“.

Anche Michele Albiani, consigliere Pd nonché presidente della Commissione Sicurezza e Coesione Sociale, ha sottolineato a LaRepubblica come Giorgia Meloni abbia vinto le elezioni da 4 giorni “e già i primi rigurgiti omofobici si palesano nella nostra città. Con una violenza che allarma e ci deve mettere in guardia”. Albiani ha chiesto ufficialmente l’intervento della Procura e della Digos per “identificare i responsabili e procedere contro di loro per pubblica istigazione alla violenza”. “Come Comune, come sempre, ci stringiamo intorno alla Comunità LGBTQ+, vittima di questa azione“, ha concluso il consigliere.

Duro anche Fabrizio Marrazzo, portavoce Partito Gay che ha chiesto “a Giorgia Meloni, ormai Premier in pectore, parole di ferma condanna all’associazione Rete Studentesca e che ne chieda lo scioglimento, dando cosi un chiaro segnale almeno di voler garantire la legalità”.

Marrazzo si è infine appellato al Sindaco di Milano Beppe Sala, chiedendogli “di far approvare la nostra delibera che sanziona con 500€ di multa le attività discriminatorie contro le persone LGBT+, mostrando con i fatti la vicinanza alla comunità”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Mahmood Ra Ta Ta e marijuana

Mahmood RA TA TA, bimbi senza mamma, una faccia mulatta e la marjuana

Musica - Emanuele Corbo 14.6.24
Matt Bomer: "Non mi hanno fatto fare Superman perché sono gay" - Matt Bomer - Gay.it

Matt Bomer: “Non mi hanno fatto fare Superman perché sono gay”

Cinema - Redazione 12.6.24
Roma Pride, treno arcobaleno sotto attacco: "È rainbow washing", ma è davvero così? Abbiamo indagato - Roma ecco il primo treno metro rainbow con i colori della Pride Progress VIDEO 2 - Gay.it

Roma Pride, treno arcobaleno sotto attacco: “È rainbow washing”, ma è davvero così? Abbiamo indagato

News - Francesca Di Feo 14.6.24
Tormentoni Queer estate 2024

Estate 2024, quali sono i tormentoni queer? La playlist di Gay.it

Musica - Luca Diana 4.6.24
Carlotta D'Amico e mamma Erika vincono "Io Canto Family"

Carlotta D’Amico e mamma Erika vincono “Io Canto Family”

Culture - Luca Diana 13.6.24
The Room Next Door di Pedro Almodovar, 1a immagine e sinossi del film con Tilda Swinton e Julianne Moore - The Room Next Door di Pedro Almodovar - Gay.it

The Room Next Door di Pedro Almodovar, 1a immagine e sinossi del film con Tilda Swinton e Julianne Moore

Cinema - Redazione 13.6.24

Hai già letto
queste storie?

Polonia, giornalista della Tv di Stato si scusa in diretta per la propaganda anti-LGBTQ+ degli ultimi 8 anni (VIDEO) - Wojciech Szelag - Gay.it

Polonia, giornalista della Tv di Stato si scusa in diretta per la propaganda anti-LGBTQ+ degli ultimi 8 anni (VIDEO)

News - Redazione 16.2.24
alessia-crocini-mennuni

Alessia Crocini risponde alla senatrice Mennuni sulla maternità: “Le parole di una privilegiata”

News - Francesca Di Feo 28.12.23
Arcigay Io Voto Elezioni Europee 2024

Porto 8 persone a votare contro i fascisti e poi vado a bere, la campagna di Arcigay è virale

News - Mandalina Di Biase 6.6.24
triptorelina-famiglie-incatenate-sede-aifa

Triptorelina, le famiglie si incatenano sotto la sede dell’AIFA per protestare il tavolo tecnico e la sua composizione

News - Francesca Di Feo 24.5.24
come capire se sei bisessuale, bisessualità test

Il 10% degli americani rientra nello spettro della bisessualità, il nuovo studio

News - Redazione 12.3.24
meloni orban

Ungheria, Orban sfida l’UE: “Inammissibile l’ingresso dei propagandisti LGBTIA+ nelle nostre scuole” – VIDEO

News - Redazione 22.1.24
questionario-coppie-lgbtqia

Il benessere delle coppie LGBTIAQ+, un tema su cui nessuno indaga: il questionario a cui partecipare

News - Francesca Di Feo 27.2.24
tuscia pride 2024, 1 giugno a viterbo

Tuscia Pride 2024: a Viterbo sabato 1° giugno

News - Redazione 29.3.24