Milano, vittoria per la coppia gay: tribunale ordina la trascrizione dell’atto di nascita

In un primo momento, la trascrizione era stata negata dal comune.

milano riconoscimento
2 min. di lettura

Una grande vittoria per una coppia gay di Milano, che ora potrà essere una famiglia a tutti gli effetti, anche per lo Stato italiano.

Con la sentenza emessa il 24 ottobre, il Tribunale di Milano ha difatti ordinato agli ufficiali dello Stato Civile del comune del capoluogo lombardo di trascrivere l’atto di nascita della bambina, nata negli Stati Uniti. E che avrà due papà. Gianni Tofanelli e Andrea Simone, tra poco, saranno i padri riconosciuti della loro bambina.

Inizialmente, il comune aveva accettato la trascrizione dell’atto di nascita, inserendo solo il nome del padre biologico ed escludendo il compagno. Causa di questa decisione l’atto di nascita californiano, Paese dove è nata la bimba  che non aveva inserito entrambi i nomi. Dopo la rettifica da parte delle autorità californiane con l’inserimento dei nomi di tutti e due i genitori, il comune di Milano aveva rifiutato la richiesta di trascrizione. Per gli ufficiali dello Stato Civile, quindi, la bimba aveva solo un padre.

L’intervento di Rete Lenford al Tribunale di Milano

Gli avvocati Manuel Girola, Giacomo Cardaci e Luca Di Gaetano di Rete Lenford si sono subito attivati rivolgendosi al tribunale della città, con la sentenza che non si è fatta attendere: i giudici hanno ordinato la trascrizione. Dopo la ricostruzione da parte dei legali e della coppia omogenitoriale, i giudici hanno dato ragione ad Andrea e Gianni. Hanno tenuto conto dell’evoluzione della giurisprudenza italiana e transnazionale, oltre alla sentenza della Corte Costituzionale 19599/2016, che ha riconosciuto per la prima volta la paternità a due uomini.

I giudici di Milano, quindi, hanno semplicemente ribadito quanto già deciso dalla Corte e dai tribunali di Pisa, Livorno e Roma. Una grande soddisfazione per gli avvocati di Rete Lenford. A partire dalla presidente, Miryam Cammileri, che ha affermato: “Il decreto di Milano, infatti, ribadisce un sentire diffuso nella nostra società: non conta come si diventa genitori ma quanto affetto e cura si riesce a dare ai bambini“. Soddisfatti anche gli avvocati della coppia. I legali Cardaci e Girola, dopo la sentenza, hanno affermato: “Abbiamo evidenziato i gravi pregiudizi e i rischi che i bambini subivano a causa della mancata trascrizione: come stabilito dai giudici, la pietra angolare di ogni decisione dev’essere la tutela del bambino“.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Back to Black, recensione del biopic su Amy Winehouse. Il ricordo di un'icona sconfitta dall'amore - BackToBlack2024 - Gay.it

Back to Black, recensione del biopic su Amy Winehouse. Il ricordo di un’icona sconfitta dall’amore

Cinema - Federico Boni 11.4.24
Papa Francesco Dignitas Infinita - Chiesa Cattolica - Vaticano

Il documento del Vaticano che mette l’intera comunità LGBTI ai margini: teoria gender, surrogata, bambini e altre mistificazioni reazionarie

Culture - Giuliano Federico 8.4.24
Coming out di massa di calciatori in Germania? Bundesliga pronta a scendere in campo contro l’omobitransfobia - Bayer Leverkusen - Gay.it

Coming out di massa di calciatori in Germania? Bundesliga pronta a scendere in campo contro l’omobitransfobia

Corpi - Redazione 11.4.24
Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: "Ti amo immensamente" - heartstopper bradley riches engagement - Gay.it

Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: “Ti amo immensamente”

Culture - Redazione 11.4.24
Victoria De Angelis dei Maneskin, vacanza romantica e baci social con l'amata Luna Passos (FOTO) - Victoria De Angelis dei Maneskin vacanza romantica e baci social con lamata Luna Passos FOTO - Gay.it

Victoria De Angelis dei Maneskin, vacanza romantica e baci social con l’amata Luna Passos (FOTO)

News - Redazione 9.4.24
GialappaShow, Gigi è Mahmood con i ballerini cileni (VIDEO) - Gigi e Mahmood - Gay.it

GialappaShow, Gigi è Mahmood con i ballerini cileni (VIDEO)

Culture - Redazione 11.4.24

Leggere fa bene

Buone notizie Italia 2022 Gay.it

Padova, Tribunale respinge ricorso della Procura contro le famiglie arcobaleno

News - Redazione 5.3.24
Islam LGBTIAQ musulmani Politecnico Milano

Seminari e incontri islamici anti-LGBTQIA+: bufera sul Politecnico di Milano, ecco cosa è successo

Culture - Francesca Di Feo 11.4.24
Tribunale Bergamo Congedi famiglie omogenitoriali.png

L’INPS discrimina le famiglie omogenitoriali, i congedi vanno previsti anche per loro, lo dice il Tribunale di Bergamo

News - Redazione Milano 29.1.24
fratelli

Milano, Corte d’Appello dichiara illegittime le trascrizioni dei figli delle coppie di donne

News - Redazione 6.2.24
Marius Madalin Musat e Jonathan Bazzi

Jonathan Bazzi “Cos’ha Milano di inclusivo e anticlassista?”, aggredito in Porta Venezia con il suo compagno Marius Madalin Musat

News - Redazione Milano 4.1.24
open-milano-torneo-contro-le-discriminazioni-23-marzo

Lo sport a servizio dell’inclusività: il torneo di calcio Open contro le discriminazioni

Corpi - Francesca Di Feo 16.3.24
milano-transfobia-consiglio-comunale

Milano, transfobia in Consiglio Comunale da parte del consigliere Lega Samuele Piscina – LINGUAGGIO FORTE

News - Francesca Di Feo 4.3.24
famiglie-arcobaleno

Padova, colpo di scena dalla Procura: si può tornare alla Corte costituzionale per difendere l’uguaglianza di tutte le famiglie

News - Redazione 14.11.23