Milano Wine Week, arrivano i “WineTelling” in versione rainbow

Dal 19 al 28 giugno andrà in scena un ciclo di 6 “aperitivi digitali” con illustri protagonisti del panorama culturale milanese in diretta Instagram dai locali LGBTQI* friendly della città.

Milano Wine Week, arrivano i "WineTelling" in versione rainbow - Milano Wine Week‎Rainbow WineTelling - Gay.it
3 min. di lettura

Un calice per rompere il ghiaccio, abbattere le barriere culturali ed esplorare i temi della diversità attraverso molteplici punti di vista, all’insegna della convivialità e della condivisione che solo un buon vino riesce a stimolare.

È questo lo spirito che, dal 19 al 28 giugno prossimi, animerà la Rainbow Edition dei WineTelling, in concomitanza con la Milano Pride Week, settimana dell’orgoglio delle persone lesbiche, gay, bisessuali, transessuali, queer, intersessuali e asessuali quest’anno frenata dal Coronavirus. Forte del successo riscosso durante il lockdown, prosegue il format di “aperitivi digitali” a cura della Milano Wine Week, manifestazione di punta tra gli eventi nazionali dedicati al mondo enologico, prodotta dalla Format Division di SG Company e la cui terza edizione si terrà dal 3 all’11 ottobre 2020. I WineTelling, anzi, da appuntamenti social dedicati alla conoscenza del vino e delle sue molteplici declinazioni territoriali, si evolvono e si trasformano in uno strumento per fare divulgazione culturale.

Nasce così l’idea di dar vita a un ciclo di 6 puntate speciali a sostegno della Pride Week – che quest’anno giocoforza si trasferisce sul web con un fitto programma di iniziative virtuali – grazie a un progetto “phygital”, cioè a metà tra fisico e digitale, che sarà trasmesso da alcuni locali “LGBTQI* friendly” di Milano in live streaming sul profilo Instagram di Milano Wine Week. Dal Mono di via Lecco al POP di via Tadino, colonne portanti del Rainbow District di Porta Venezia, passando per un ristorante come Immorale, sempre nella stessa zona, e un luogo iconico come il Piccolo Teatro Strehler, per arrivare al Rocket e al Q Milano, templi indiscussi della nightlife “arcobaleno”, momentaneamente in veste di bar per happy hour a causa dell’emergenza sanitaria, queste location ospiteranno eccezionalmente delle conversazioni “one-to-one”, intervallate dalla degustazione di un calice di vino, tra alcune personalità del panorama culturale milanese (deejay, speaker radiofonici, attivisti, scrittori, performer ecc.) particolarmente legate alla comunità LGBTQI*.

Spicca fra tutti l’incontro virtuale tra Alessandro Beretta, direttore artistico del “Milano Film Festival”, e Debora Guma, co- direttrice artistica del Festival MIX Milano di cinema Gaylesbico e Queer Culture, che si collegherà dal sagrato del Piccolo Teatro. A loro il compito di condurre un interessante approfondimento sulla presenza dei temi LGBTQI* nelle produzioni cinematografiche e nelle serie TV.

I WineTelling – dichiara Federico Gordini, Presidente della Milano Wine Week – nascono nel periodo del lockdown per connettere in modo innovativo il pubblico e il mondo del vino. Abbiamo creato un ponte e una connessione tra persone in un momento difficile, facendo cultura di prodotto e di territorio con un linguaggio e un media alla portata di tutti. La Pride Week è una grande settimana di cultura, di inclusione e di confronto in cui il mondo del vino non può mancare. Questa speciale edizione dei Wine Telling è un’altra dimostrazione di un nuovo approccio comunicativo che apre il mondo del vino a nuovi modi di avvicinare il pubblico. Sarà anche l’occasione per dare visibilità ai tanti locali di somministrazione milanesi del circuito LGBTQI* in un momento di ripartenza dopo le difficoltà causate dal lockdown”.

Tutte le conversazioni saranno accompagnate dalla degustazione di un vino, la cui tipologia sarà a scelta dei protagonisti, e abbinate a una playlist pubblicata sul canale caratteristiche del vino in una modalità davvero non convenzionale.

Questo il calendario completo degli appuntamenti in programma in diretta dal profilo IG Milano Wine Week

Venerdì 19 Giugno | H.19:30
@Q Milano | Carlo Mognaschi (Owner & Dj Resident “Q Milano”) meets Fabio Marelli (Speaker “Discoradio” e scrittore)

Sabato 20 Giugno | H.19:30
@POP | Protopapa (Dj & Creative Director) meets Monica J. Romano (Attivista e scrittrice)

Domenica 21 Giugno | H.19:30
@Piccolo Teatro | Alessandro Beretta (Direttore artistico “Milano Film Festival) meets Debora Guma (Co-direttrice artistica “Festival MIX”)

Giovedì 25 Giugno | H.19:30
@Rocket | Barbarella (Dj Resident “Rocket”) meets Frida Affer (Esperta di sessuologia e Owner “Wovo Store”)

Venerdì 26 Giugno | H.19:30
@Immorale | Manuel Menini (Dj Resident “La Boum”) meets Lina Galore (Drag performer)

Domenica 28 Giugno | H.19:30
@MONO | Andrea Ratti (Dj & Co-Founder “Club Domani / Plastic”) meets Albert Hofer (Co -Founder “Le Cannibale”)

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Tale e Quale Show 2024, Carlo Conti svela il cast ufficiale. 11 protagonisti, alcuni molto poco conosciuti - Tale e Quale Show 2024 il cast - Gay.it

Tale e Quale Show 2024, Carlo Conti svela il cast ufficiale. 11 protagonisti, alcuni molto poco conosciuti

Culture - Redazione 18.7.24
tormentoni queer dal 2000 al 2023

Tormentoni queer, dal 2000 al 2023 le canzoni che hanno reso indimenticabili le nostre estati

Musica - Emanuele Corbo 15.7.24
B&B rifiuta coppia omosessuale a Busca in provincia di Cuneo

B&B di Busca che rifiuta omosessuali scovato da Gay.it: Booking.com non elimina l’annuncio, la titolare fornisce nuove versioni omofobe ai quotidiani

News - Giuliano Federico 16.7.24
Discorso di Re Carlo terapie di conversione farmaci bloccanti

Gran Bretagna, Re Carlo “Divieto assoluto alle terapie di conversione incluse le persone trans”: il discorso scritto dai Laburisti vincitori alle elezioni

Corpi - Redazione Milano 17.7.24
Paola Turci e Francesca Pascale sarebbero in crisi

Paola Turci e Francesca Pascale hanno sciolto la loro unione civile

News - Redazione 18.7.24
Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella: "Ci sbatte in faccia il privilegio ottenuto senza alcun talento specifico" - Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella - Gay.it

Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella: “Ci sbatte in faccia il privilegio ottenuto senza alcun talento specifico”

Culture - Redazione 18.7.24

I nostri contenuti
sono diversi

Priot Pride Roma 2024

Pride antagonisti o istituzionali: a quale partecipare?

Lifestyle - Riccardo Conte 20.6.24
Loredana Bertè canterà per la Pride Week di Milano: "Da sempre sono vicina ai valori della comunità LGBTQIA" - Loredana - Gay.it

Loredana Bertè canterà per la Pride Week di Milano: “Da sempre sono vicina ai valori della comunità LGBTQIA”

Musica - Redazione 12.6.24
Milano Pride 2024, l'invito di Beppe Sala a tutta la città: "I nonni portino i nipotini" - Milano Pride Beppe Sala - Gay.it

Milano Pride 2024, l’invito di Beppe Sala a tutta la città: “I nonni portino i nipotini”

News - Redazione 31.5.24
Islam LGBTIAQ musulmani Politecnico Milano

Seminari e incontri islamici anti-LGBTQIA+: bufera sul Politecnico di Milano, ecco cosa è successo

Culture - Francesca Di Feo 11.4.24
Meteore Fest, arriva a Roma e a Milano il Festival che vuole ripensare gli ambienti comuni attraverso la scia del pensare queer - plurale framevideoperformance - Gay.it

Meteore Fest, arriva a Roma e a Milano il Festival che vuole ripensare gli ambienti comuni attraverso la scia del pensare queer

Culture - Redazione 20.5.24
Simone Alliva - Gay.it - Miano Pride Roma Pride

Le debolezze del movimento LGBTI italiano, parla Simone Alliva: “Il Pride dovrebbe illuminare, ma non è sempre così” – intervista

Culture - Giuliano Federico 26.6.24
Università Bocconi, sospesi tre studenti per commenti transfobici sui bagni gender neutral dell'ateneo - bagniinclusivi scaled 1 - Gay.it

Università Bocconi, sospesi tre studenti per commenti transfobici sui bagni gender neutral dell’ateneo

News - Redazione 15.2.24
Milano, cancellato il convegno neofascista e omobitransfobico con i leghisti Pillon e Romeo - Homo Occidentalis - Gay.it

Milano, cancellato il convegno neofascista e omobitransfobico con i leghisti Pillon e Romeo

News - Redazione 31.1.24