NON commentate i post omotransfobici, parte la campagna per negare visibilità a chi diffonde fake news

Più interagite con i post omotransfobici dei Pillon d'Italia, e più quei post acquisiscono visibilità.

NON commentate i post omotransfobici, parte la campagna per negare visibilità a chi diffonde fake news - Pillon - Gay.it
< 1 min. di lettura

Da settimane oramai scovo sulla mia timeline Facebook privata post di personaggi assurdi, cattoestremisti, da me mai seguiti, con dichiarazioni allucinanti spesso vecchie di giorni, se non settimane. Il motivo è semplice, come spiegato quest’oggi da Riccardo Pirrone, social media manager di Taffo.

Ogni commento che tutti noi lasciamo in uno di quei post stracolmi di fake news, finisce per ampliare il bacino d’utenza del post stesso. Il senatore Simone Pillon, ma anche personaggi come Mario Adinolfi e Silvana De Mari, lo hanno capito da tempo e da tempo cavalcano questa semplice quanto insostenibile verità.

Circa il 90% dei commenti e il 50% delle condivisioni dei post di Pillon e Co. viene fatto da persone che non approvano quei contenuti e che sono di tutt’altra opinione“, fa giustamente notare Pirrone. “Queste azioni, anche solo la faccina arrabbiata al posto del like, per come funziona l’algoritmo di Facebook e Instagram, fanno acquisire al post una visibilità tale da renderlo virale e quindi, per assurdo, si ottiene l’effetto contrario a quello voluto. Pillon lo sa e produce contenuti falsi, ideologicamente fastidiosi e lesivi, proprio per ricevere commenti negativi e condivisioni denigratorie che gli permettono di avere quella visibilità che altrimenti non avrebbe. Poiché ormai siamo in guerra ideologica e la propaganda è sempre più serrata, da social strategist consiglio a tutti di non commentare, condividere e/o interagire più con i contenuti di Pillon e Co. in questo modo annienteremo la loro visibilità e la loro propaganda“.

Per mettere un freno a questo boom social da parte di esponenti che diffondono menzogne sulla nostra pelle, basterebbe evitare di commentarli. D’altronde qualsiasi nostra interazione non muterà di una virgola la loro opinione, ideologica e quasi orgogliosamente omotransfobica. Ma anzi, contribuirà a diffonderla.

https://www.facebook.com/RiccardoKiRPirrone/posts/10221914518665300

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Kylie Minogue, Bebe Rexha e Tove Lo

Kylie Minogue: il singolo ‘My Oh My’ con Bebe Rexha e Tove Lo è un “usato sicuro”, ma funziona – AUDIO

Musica - Emanuele Corbo 11.7.24
Il matrimonio del mio migliore amico (1997)

Il tuo fruity boyfriend non ti salverà

Lifestyle - Riccardo Conte 12.7.24
Gabriel Attal Jordan Bardella Gay.it TikTok

È virale la storia d’amore tra Jordan Bardella e Gabriel Attal inventata su TikTok durante le elezioni in Francia

Culture - Mandalina Di Biase 12.7.24
Intervista a Laika, autrice del gigantesco murale dedicato a Michela Murgia: "Per guardare al futuro insieme a lei" - Laika e Michela Murgia - Gay.it

Intervista a Laika, autrice del gigantesco murale dedicato a Michela Murgia: “Per guardare al futuro insieme a lei”

Culture - Federico Boni 11.7.24
Roberto Bolle in vacanza con l'amato Daniel Lee e la sua famiglia - Roberto Bolle in vacanza con Daniel Lee e la sua famiglia - Gay.it

Roberto Bolle in vacanza con l’amato Daniel Lee e la sua famiglia

Culture - Redazione 11.7.24
Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024 - queer lion story - Gay.it

Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024

Cinema - Federico Boni 12.7.24

Continua a leggere

Barbera, presidente Corte Costituzionale, al Parlamento: "Serve una legge sui figli delle famiglie arcobaleno" - Augusto Barbera - Gay.it

Barbera, presidente Corte Costituzionale, al Parlamento: “Serve una legge sui figli delle famiglie arcobaleno”

News - Redazione 18.3.24
Roma, intesa sulla delibera che punisce le discriminazioni verso le persone LGBT+ con 500 euro di multa - Roma intesa sulla delibera che punisce le discriminazioni verso le persone LGBT con 500 euro di multa - Gay.it

Roma, intesa sulla delibera che punisce le discriminazioni verso le persone LGBT+ con 500 euro di multa

News - Redazione 20.6.24
Salvini a Belve: "Sui gay io e Vannacci abbiamo idee diverse. Non posso dare lezioni di morale a nessuno" (VIDEO) - Salvini a Belve - Gay.it

Salvini a Belve: “Sui gay io e Vannacci abbiamo idee diverse. Non posso dare lezioni di morale a nessuno” (VIDEO)

News - Redazione 3.4.24
Galatina, insulti omofobi sul muro della sede Pd: "Meglio leghista che comunista fr*cio" - NON TOLLERIAMO ANCORA OMOFOBIA IN CAMPAGNA ELETTORALE - Gay.it

Galatina, insulti omofobi sul muro della sede Pd: “Meglio leghista che comunista fr*cio”

News - Redazione 27.5.24
Chi è Marilena Grassadonia candidata alle Elezioni Europee con Verdi e Sinistra Italiana - grassadonia - Gay.it

Chi è Marilena Grassadonia candidata alle Elezioni Europee con Verdi e Sinistra Italiana

News - Redazione 6.5.24
francia-proteste-trans

Francia, oltre 10.000 persone in piazza contro il disegno di legge che vieterebbe le terapie affermative per l* minori trans

News - Francesca Di Feo 7.5.24
Europee 2024, il Pd e Tarquinio. Lui insiste: "Il DDL Zan non mi piace, sulle unioni civili dico "a ciascuno si dia il suo"" - Marco Tarquinio - Gay.it

Europee 2024, il Pd e Tarquinio. Lui insiste: “Il DDL Zan non mi piace, sulle unioni civili dico “a ciascuno si dia il suo””

News - Federico Boni 5.4.24
montenegro-diritti-lgbt

Il Montenegro candidato all’ingresso UE tra “sterilizzazione forzata” delle persone trans e linguaggio d’odio rampante

News - Francesca Di Feo 18.1.24