Omicidio Willy, Loredana Bertè denuncia: “Aprite gli occhi, si respira aria nazi-fascista ma lo si nega”

Anche Mahmood, sul suo profilo social, ha voluto ricordare Willy, dicendo basta al razzismo e alla violenza.

Omicidio Willy, Loredana Bertè denuncia: "Aprite gli occhi, si respira aria nazi-fascista ma lo si nega" - loredana berte willy - Gay.it
2 min. di lettura

Non solo Chiara Ferragni, ieri diventata virale. Il brutale omicidio del giovane Willy Monteiro Duarte ha sconvolto l’Italia, mondo dello show business in testa. Loredana Bertè, icona della musica nazionale, ha voluto in tal senso ricordare sui social un episodio razzista capitatole 40 anni or sono.

Negli anni ottanta avevo una band composta da tutti ragazzi afroamericani: i Platinum Hook. Musicisti americani strepitosi! In un day off del tour, non ricordo bene dove fossimo, arrivammo in un albergo. Io ero già famosa e Aida era con me. All’ingresso, nonostante io fossi una loro cliente da sempre, ci dissero in modo sgarbato che io ed Aida potevamo entrare ma gli altri no perché erano “NEGRI”. “Se non entrano loro non entriamo nemmeno noi”, girai i tacchi li mandai a fanculo e non ci tornai mai più. Sono passati 40 anni e, cosa è cambiato?

Domanda retorica, quella posta da Loredana, che passa così all’attualità, alla cronaca nera che ci porta a pochi km da Roma, dove una banda di energumeni è stata accusata di aver ammazzato a suon di pugni e calci un ventenne.

Cinque codardi contro un ragazzino. La vita di una persona oggi vale tanto quanto i like di un post. Si è superato ogni limite“, ha tuonato la Bertè. “Bullismo, codardia, razzismo ed altre cose orrende. Urlerei che mi fanno tutti schifo, ma invece, a guardare la foto di quel ragazzino con gli occhi enormi e quel sorriso così dolce, e pensarlo morto, mi viene solo da piangere e non uscire più di casa. Aprite gli occhi, tutti. Perché qui stiamo degenerando all’inverosimile. Si respira aria nazi/fascista ma lo si nega. Quello che è successo a Willy è INACCETTABILE. E deve esserlo per tutti voi. Non si possono tollerare affermazioni o azioni che sono anticostituzionali. BASTA! Ciao Willy“.

Parole chiare, forti, di una donna che si è sempre esposta, senza mai aver paura delle eventuali conseguenze. “Meravigliosa. Concisa e perfetta. Grazie, ha scritto Tiziano Ferro sui social. “Ti amo“, ha proseguito Asia Argento.

Anche Mahmood, sul suo profilo social, ha voluto ricordare Willy, dicendo basta al razzismo: “Non posso credere di vedere ancora episodi di violenza indifferenza e razzismo in cui un ragazzo di nome William Monteiro Duarte viene assassinato fuori da un locale. Questo episodio di violenza e ignoranza riguarda tutti noi e riguarda una società che abbiamo il dovere di cambiare. Perché non è possibile accettare lo schifo di una storia come questa”.

https://www.instagram.com/p/CE7XfTHCnIK/

https://www.instagram.com/p/CE7WzofCz7m/

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
bacibaci 10.9.20 - 22:31

Ancora non avete visto niente, Berlusconi ha ereditato l'elettorato di centro e per vincere ha sdoganato i neofascisti del msi e i secessionisti della lega, fino ad allora esclusi dal governo del paese. Il centro si allea con la destra e dopo circa 25 anni la destra di Salvini e Meloni sorpassa il "centro". La destra di Salvini e Meloni vanno a braccetto con la feccia più razzista ed omofoba che ci sia in giro. Secondo voi fra 20-25 anni l'estrema destra non supererà la destra di lega e Fdi? ed allora preparatevi perchè ancora il boia della democrazia deve arrivare, ma è già in cammino. Niente è certo, quando si tratta di fare previsioni sullo scenario politico dei prossimi 20-25 anni, ma se devo scommettere, scommettto che fra un quarto di secolo l'estrema destra si pappa i mollaccioni Meloni e Salvini che hanno giocato con fuoco e li hanno sdoganati.

Trending

Nicolas Maupas e Domenico Cuomo nei ruoli di Simone e Mimmo in "Un professore 2"

Un Professore 3, Alessandro Gassman rivela quando inizieranno le riprese

Serie Tv - Redazione 12.7.24
Rita Pavone: "Detesto tutte le ostentazioni che sviliscono l’amore, i sederi all’aria al Pride non mi piacciono" - Rita Pavone - Gay.it

Rita Pavone: “Detesto tutte le ostentazioni che sviliscono l’amore, i sederi all’aria al Pride non mi piacciono”

Musica - Redazione 11.7.24
Titti De Simone - Legge contro l'omobitransfobia in Puglia

Legge contro l’omobitransfobia in Puglia, una battaglia durata 8 anni – Intervista a Titti De Simone

News - Francesca Di Feo 12.7.24
Gabriel Attal Jordan Bardella Gay.it TikTok

È virale la storia d’amore tra Jordan Bardella e Gabriel Attal inventata su TikTok durante le elezioni in Francia

Culture - Mandalina Di Biase 12.7.24
Arcobaleno Busca B&B discriminazione omofobia

“Non accettiamo omosessuali”: Cuneo, coppia gay rifiutata in un B&B, abbiamo telefonato, ecco cosa ci hanno detto

News - Giuliano Federico 10.7.24
Il murales queer dedicato a Michela Murgia realizzato da Laika per il progetto "Ricordatemi come vi pare" curato da Pietro Turano di Arcigay

“Ricordatemi come vi pare”, non è ancora completato, e il murales queer dedicato a Michela Murgia fa infuriare la destra

Culture - Redazione Milano 7.7.24

Continua a leggere

Mahmood insulti social su TikTok

Mahmood, insulti razzisti su TikTok: “si è sbiancato”

Musica - Redazione Milano 20.1.24
sassuolo-violenza-polizia-coppia-gay-scalfarotto

Violenza e profilazione razziale su coppia gay, la procura archivia, ma arriva l’interrogazione parlamentare

News - Francesca Di Feo 1.3.24
CameraModaUnarAFG photo da IG: Tamu McPherson

Milano Fashion Week e lotta alla discriminazione, siglato accordo tra Unar e Camera della Moda

Lifestyle - Mandalina Di Biase 20.2.24
Roberto Vannacci Paola Egonu Matteo Salvini

Vannacci sospeso dall’Esercito Italiano, Egonu lo querela, Salvini lo difende

News - Giuliano Federico 28.2.24
Roberto Vannacci accusato di istigazione all'odio e difeso dalla Lega di Salvini

“Vannacci ha istigato all’odio razziale” l’accusa, la Lega di Salvini lo difende

News - Redazione Milano 26.2.24