Pakistan: dieci persone picchiano una donna transgender e riprendono tutto

Gli uomini facevano parte di una gang. Uno di loro ha ripreso tutto col cellulare.

I membri di una gang di criminali pakistana sono stati arrestati dalla polizia per aver violentemente picchiato una donna transessuale e aver diffuso un video che riprende tutto. Le autorità fanno sapere che gli uomini sono stati arrestati ieri a Sialkot. Non è ancora chiaro il movente dell’aggressione e vanno ancora chiarite le dinamiche precise dell’aggressione.

Nel video si vedono alcuni uomini litigare in modo molto acceso, mentre una donna è sdraiata su un letto. Uno di loro, Jajja Butt, poi inizia a frustarla con una cintura, bestemmiando e insultandola. Il tutto mentre alcune altre donne passano per la stanza noncuranti.

Pakistan: trans costretta a ricorrere al tribunale per trovare un chirurgo che la operi

 

Ti suggeriamo anche  "Fr*cio di mer*a": Studente aggredito a Firenze
Lesbiche

Mamma organizza festa a sorpresa per la figlia trans di 6 anni: “Voleva tagliarsi la gola, ora è felice”

La commovente storia vera di Lynn e di sua figlia Avery, a 5 anni appena disperata perché consapevole di essere nata nel corpo sbagliato.

di Federico Boni