Piacenza: il PD nega la sala comunale per i matrimoni alle unioni civili

I senatori Lo Giudice e Cirinnà denunciano il fatto, Arcigay Piacenza lamenta il clima discriminatorio: sarà un giudice a risolvere?

Piacenza: il PD nega la sala comunale per i matrimoni alle unioni civili - DSC 0219 8709935 - Gay.it
2 min. di lettura

A Piacenza le unioni civili non avranno alcuna celebrazione. L’assessore Giorgia Buscarini è serafica: l’unione civile “non sarà una celebrazione, ma una registrazione”. Dunque, le coppie omosessuali piacentine dovranno semplicemente recarsi all’Ufficio di Stato Civile unicamente con due testimoni a testa, firmare l’atto e tornarsene a casa.

Non è passata inosservata la questione: “Speriamo che il Comune di Piacenza intenda muoversi nell’ambito della legalità e non voglia essere esempio di quei trattamenti discriminatori che troverebbero comunque risoluzione in un’aula di tribunale” affermano i senatori del PD Sergio Lo Giudice e Monica Cirinnà, tratteggiando possibili azioni legali. Si riferiscono alla legge sulle unioni civili che prevede “che le disposizioni che si riferiscono al matrimonio ovunque ricorrono, non solo nelle leggi, ma anche nei regolamenti e negli atti amministrativi, si applicano anche alle unioni civili”, ovvero, che la registrazione debba essere celebrata nella sala comunale adibita ai matrimoni civili. Arcigay Piacenza L’Atomo ha rilasciato un comunicato, che in un passaggio attesta: “Sappiamo già di alcune coppie che, dopo avere saputo della negazione del Salone Pierluigi a Palazzo Farnese, hanno minacciato di andare a unirsi civilmente in comuni meno problematici del nostro. Dove sanno per certo che verranno trattate al pari degli altri cittadini, e non come una sotto categoria che, in un’occasione così importante, deve subire l’umiliazione di vedersi relegata in qualche angusto ufficio comunale”.

Il presidente di Arcigay Piacenza, Valeriano Scassa, ricorda come il territorio in cui opera sia difficile: “Piacenza è nota per il suo festival del Diritto, dentro al quale Arcigay ha sempre ritagliato un proprio spazio. Ma, purtroppo, da quest’anno siamo stati esclusi. La nostra realtà associativa è cresciuta negli ultimi anni e non molleremo la presa: abbiamo deciso di tenere comunque la conferenza pronta per il festival al di fuori del circuito ufficiale”.

Tira aria di tempesta attorno al comune di Piacenza, governato dal sindaco Paolo Dosi e la sua giunta monocolore del PD. Una città, quella emiliana, da sempre poco incline alle novità, dove da svariati anni era stata infilata in un cassetto la proposta di istituire il registro delle coppie di fatto, dove venne affossato il questionario AGEDO per le scuole contro l’omofobia, mentre vengono somministrati senza controllo materiali del Popolo della Famiglia in un liceo psicopedagogico.

Chi sta scrivendo questo articolo è nato e cresciuto a Piacenza. Con orgoglio ricopro la carica di segretario locale di Arcigay, e con dolore vivo questa faccenda. Se già le coppie gay devono accontentarsi, per ora, di un istituto giuridico differente dal matrimonio civile e già percepito di grado inferiore, vedere il proprio comune d’origine discriminare ulteriormente fa male. Questa decisione ha il sapore amaro della sopraffazione: “Unitevi pure, ma non avete nulla da festeggiare. Siete inferiori alla famiglia eterosessuale, fatevene una ragione”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Giovanni Di Colere 4.8.16 - 18:59

Che vergogna ne risponderà alle prossime elezioni

Trending

Artur Dainese, Isola dei Famosi 2024

Isola dei Famosi 2024, la storia di Artùr Dainese: “A 16 anni sono venuto in Italia. Mi sentivo solo”

Culture - Luca Diana 16.4.24
Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino - TIRE TOWN STILLS PULL 230607 002 RC - Gay.it

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino

Cinema - Federico Boni 12.4.24
BigMama Concertone Primo Maggio 2024

BigMama inarrestabile diventa conduttrice per il Concertone del Primo Maggio

Musica - Emanuele Corbo 15.4.24
Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: "Ti amo immensamente" - heartstopper bradley riches engagement - Gay.it

Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: “Ti amo immensamente”

Culture - Redazione 11.4.24
Dino Fetscher, vacanze d'amore a Roma con Chris Wilson. Le foto social - Dino Fetscher - Gay.it

Dino Fetscher, vacanze d’amore a Roma con Chris Wilson. Le foto social

Culture - Redazione 15.4.24
Angelina Mango è pronta per l'Eurovision Song Contest che si terrà a maggio in Svezia

Perché Angelina Mango può vincere Eurovision 2024

Musica - Emanuele Corbo 11.4.24

I nostri contenuti
sono diversi

Monza, consiglio comunale - La protesta durante la bocciatura della mozione "Caro Sindaco, trascrivi"

“A Monza il sindaco del PD ha abbandonato le famiglie omogenitoriali, serve un coraggio radicale”

News - Giuliano Federico 15.12.23
Europee 2024, il Pd e Tarquinio. Lui insiste: "Il DDL Zan non mi piace, sulle unioni civili dico "a ciascuno si dia il suo"" - Marco Tarquinio - Gay.it

Europee 2024, il Pd e Tarquinio. Lui insiste: “Il DDL Zan non mi piace, sulle unioni civili dico “a ciascuno si dia il suo””

News - Federico Boni 5.4.24
eredita berlusconi marta fascina unioni civili

Eredità Berlusconi, con l’unione civile Marta Fascina può restare ad Arcore ma Silvio voleva cancellare la legge Cirinnà

News - Redazione Milano 20.11.23
Europee 2024, Marco Tarquinio agita il Pd. Monica J. Romano: "Figura divisiva, sarebbe un errore candidarlo" - Europee 2024 Marco Tarquinio agita il Pd. Monica J. Romano - Gay.it

Europee 2024, Marco Tarquinio agita il Pd. Monica J. Romano: “Figura divisiva, sarebbe un errore candidarlo”

News - Federico Boni 2.4.24
Conte Schlein Todde Sardegna

Alessandra Todde vince in Sardegna anche grazie all’appoggio della comunità Lgbtq+

News - Lorenzo Ottanelli 27.2.24
elly schlein partio democratico

Elly Schlein: “Meloni ha giù fallito, l’alternativa è l’eguaglianza”

News - Redazione Milano 11.11.23
Europee 2024: il Pd candida Marco Tarquinio, ex direttore dell'Avvenire contrario al matrimonio egualitario? - Marco Tarquinio - Gay.it

Europee 2024: il Pd candida Marco Tarquinio, ex direttore dell’Avvenire contrario al matrimonio egualitario?

News - Federico Boni 28.3.24
monza-mozione-famiglie-arcobaleno-pd

Monza, la giunta PD spiega perché ha bocciato la mozione a favore delle famiglie arcobaleno

News - Francesca Di Feo 5.1.24