Polonia, coppia gay regala mascherine arcobaleno contro il Covid 19 e l’omofobia

"Molti polacchi ci chiamano una peste, quindi abbiamo pensato che se aiutassimo le persone a superare la vera peste, potrebbero cambiare idea. So che è ingenuo, ma se possiamo fare qualcosa di buono, perché no?".

polonia lgbt-free
2 min. di lettura

La Polonia è quel Paese dove alcune zone sono libere da LGBT“. E’ quel paese dove essere gay può costare la vita. E’ quel Paese dove la Chiesa e il bigottismo della società vedono gli omosessuali come persone contro natura. Nonostante sia uno dei Paesi più omofobi al mondo, questa coppia gay non ha paura, e ha voluto fare la sua parte per superare questo momento.

Contro la pandemia da Coronavirus ha deciso di regalare centinaia di mascherine arcobaleno. Una piccola protezione per combattere il Covid 19 e l’omofobia in Polonia.

La battaglia di Jakub e David in Polonia

Jakub e David sono due ragazzi omosessuali. Per non rimanere inerti davanti a questa situazione, la coppia gay polacca ha deciso di prendere una macchina da cucire e metri di tessuto, per realizzare 300 mascherine che hanno poi distribuito gratuitamente ai cittadini polacchi di Danzica, Gdynia e Sopot.

Sul loro canale YouTube, dove hanno condiviso i video della loro iniziativa, spiegano:

Mancano misure di protezione di base e le mascherine sono diventate scarse. Ecco perché abbiamo realizzato le nostre maschere e le distribuiremo alle persone. Ma le nostre saranno davvero uniche, perché sono arcobaleno! Così chiamata da molti, la “peste LGBT” sta aiutando a proteggere le persone da una vera pestilenza.

E anche se la maggior parte delle persone della Polonia sono per lo più omofobe, non hanno certo rifiutato le mascherine arcobaleno della coppia gay, accettando l’offerta senza curarsi dell’orientamento sessuale dei due ragazzi.

Anche un poliziotto, avvicinandosi alla coppia che stava distribuendo le mascherine arcobaleno, li ha avvisati di essere in una zona privata. Ma poi ha anche aggiunto:Ma quando vieni con una così grande iniziativa, non mi dispiace“.

Jakub e David, con il loro gesto, sono andati oltre l’odio e la violenza che la Polonia offre ogni giorno alla loro comunità, aiutando quelle stesse persone che domani potrebbero votare contro di loro, o aggredirli, o semplicemente non considerarli sani, solo perché amano una persona dello stesso sesso.

C’è molto da imparare da questi due ragazzi.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
afenicepgyahooit 2.5.20 - 21:09

commovente. chissà se servirà ad aprire menti e cuori

Avatar
mattvilla75outlookit 24.4.20 - 9:57

nello sgomento per la mancanza di protezioni personali adeguate contro il Covid19 l'iniziativa è importante per sensibilizzare la comunità polacca e non solo. Mi chiedo quando tutto finirà posso sperare che la mentalità della gente sia davvero cambiata in meglio?? o come accade in queste occasioni si vorrà solo voltare pagina e tutto rimarrà così com'è adesso???....

Trending

Alex Wyse in concerto

Alex Wyse contro i pregiudizi: “Siate liberi di essere ciò che siete. Nessuno può porci confini”

Musica - Emanuele Corbo 13.6.24
Tormentoni Queer estate 2024

Estate 2024, quali sono i tormentoni queer? La playlist di Gay.it

Musica - Luca Diana 4.6.24
Carlotta D'Amico e mamma Erika vincono "Io Canto Family"

Carlotta D’Amico e mamma Erika vincono “Io Canto Family”

Culture - Luca Diana 13.6.24
The Room Next Door di Pedro Almodovar, 1a immagine e sinossi del film con Tilda Swinton e Julianne Moore - The Room Next Door di Pedro Almodovar - Gay.it

The Room Next Door di Pedro Almodovar, 1a immagine e sinossi del film con Tilda Swinton e Julianne Moore

Cinema - Redazione 13.6.24
Matt Bomer: "Non mi hanno fatto fare Superman perché sono gay" - Matt Bomer - Gay.it

Matt Bomer: “Non mi hanno fatto fare Superman perché sono gay”

Cinema - Redazione 12.6.24
Mahmood RA TA TA - Il velo e anche la tuta sono del brand palestinese Trashy Clothing

Mahmood fa “RA TA TA” con un velo palestinese che ha un significato

Musica - Mandalina Di Biase 13.6.24

Hai già letto
queste storie?

Polonia matrimonio egualitario Gay.it

Polonia, suicidi in aumento a causa delle leggi omobitransfobiche del Paese

News - Federico Boni 20.2.24
polonia-riconoscimento-coppie-omosessuali-cedu

Polonia, negare il riconoscimento alle coppie omosessuali viola la Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo

News - Francesca Di Feo 14.12.23
Kyle Friend e Tim Brewster, la storia dei due pallavolisti prima compagni di squadra e ora innamorati - Kyle Friend e Tim Brewster - Gay.it

Kyle Friend e Tim Brewster, la storia dei due pallavolisti prima compagni di squadra e ora innamorati

Corpi - Redazione 29.3.24
Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: "Ti amo immensamente" - heartstopper bradley riches engagement - Gay.it

Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: “Ti amo immensamente”

Culture - Redazione 11.4.24
Ezekiel, Isaiah e il bellissimo video di fidanzamento visto 50 milioni di volte - Ezekiel Cieslak e Isaiah Griffith - Gay.it

Ezekiel, Isaiah e il bellissimo video di fidanzamento visto 50 milioni di volte

Lifestyle - Redazione 11.1.24
Si conoscono da bambini ad una festa, 26 anni dopo si sono fidanzati. La bellissima storia di Kenny e Aaron - La bellissima storia di Kenny e Aaron - Gay.it

Si conoscono da bambini ad una festa, 26 anni dopo si sono fidanzati. La bellissima storia di Kenny e Aaron

Culture - Redazione 29.2.24
come costituire le unioni civili in italia

Polonia, il governo annuncia: “A breve un disegno di legge sulle unioni civili”

News - Redazione 28.12.23
Paolo Stella e il fidanzato J

Paolo Stella e il fidanzato J, sono loro i protagonisti della prima favola d’amore del 2024

Culture - Luca Diana 2.1.24