La Polonia sta dichiarando guerra alla comunità LGBT+

L'odio si sposta verso la comunità LGBT, e non più sui migranti. Ma il 56% dei polacchi non approva questa "caccia agli omosessuali."

polonia carta della famiglia
2 min. di lettura

Negli ultimi mesi molte amministrazioni di città polacche hanno firmato un documento che rifiuta categoricamente la comunità LGBT. Niente diritti, niente unioni o matrimoni, niente famiglie, niente pride. Gli attivisti che in Polonia tentano di protestare, rischiano di essere arrestati senza una giusta causa, e trattenuti per ore dalla Polizia. E’ quello successo a Bart Staszewski, che è stato arrestato per essersi rifiutato di consegnare a degli agenti di Polizia la bandiera arcobaleno che stava sventolando.

Sono appunto villaggi, comuni e addirittura regioni ad approvare il documento discriminatorio. E se le amministrazioni rifiutano i diritti LGBT, accolgono invece una pubblica e aperta discriminazione. A fomentare quest’odio è uno dei principali partiti, Prawo i Sprawiedlywosc (Legge e Giustizia). Sono i membri di questo gruppo politico, di maggioranza, a indicare le persone omosessuali come un pericolo per la famiglia tradizionale, e un rischio per i valori della Polonia. Un’opinione già conosciuta e pubblicamente rivendicata, ma mai prima d’ora si è parlato di zone “libere da omosessuali”.

Omosessuali al posto dei migranti

Come riferisce Repubblica, sono molti gli osservatori internazionali che sostengono che la Polonia sta intenzionalmente dirigendo l’odio verso la comunità LGBT, e non più verso i migranti. O meglio, a spostare il mirino è il partito Prawo i Sprawiedlywosc, una strategia politica in vista delle elezioni in autunno. Che però forse non sta dando l’effetto sperato. Difatti, il 56% dei polacchi non approva questa “caccia” agli omosessuali. Nonostante questo, le discriminazioni e soprattuto i pestaggi avvengono spesso.

Per protestare verso questo documento discriminatorio, migliaia di persone sono scese in piazza. Tra questi, anche il sindaco di Varsavia, Rafal Trzaskowski, che a giugno ha partecipato al pride della città, prendendo la parola per confermare il suo sostegno alla comunità. Il documento è stato denunciato dalla ong “Campagna contro l’omofobia” (Kph), secondo la quale viola gli articoli riguardanti la lotta alle discriminazioni della Costituzione della Polonia. Ma anche chi dovrebbe applicare la legge, ovvero i giudici, non sembrano dimostrare una grande apertura, inserendo nella discussione il diritto alla libertà d’opinione.

Infine, anche la Chiesa non è da meno. Sono molti i sacerdoti che parlano delle persone omosessuali come dei “pedofili, zoofili, necrofili, che vogliono trasformare esseri umani in erotomani sterili“. Oppure chiamandoli un’invasione di civiltà che minaccia la Polonia, che arrivano con bandiere arcobaleno per strapparci i nostri valori“.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

B&B rifiuta coppia omosessuale a Busca in provincia di Cuneo

B&B di Busca che rifiuta omosessuali scovato da Gay.it: Booking.com non elimina l’annuncio, la titolare fornisce nuove versioni omofobe ai quotidiani

News - Giuliano Federico 16.7.24
Lil Nas X - Rodeo Gay

Da Lil Nas X a Orville Peck: sei mai stato in un rodeo gay? VIDEO

Culture - Mandalina Di Biase 16.7.24
Simon Cowell vorrebbe giovani cantanti trans per una nuova boy band in stile One Direction - Simon Cowell cover - Gay.it

Simon Cowell vorrebbe giovani cantanti trans per una nuova boy band in stile One Direction

Musica - Redazione 16.7.24
Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024 - queer lion story - Gay.it

Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024

Cinema - Federico Boni 12.7.24
Shannen Doherty Addio

Addio Shannen Doherty, sempre al fianco dei fragili, in bilico tra forza e vulnerabilità

Serie Tv - Mandalina Di Biase 15.7.24
Rocco Barocco attacca il Pride

Rocco Barocco, lo stilista apertamente gay attacca il Pride

News - Mandalina Di Biase 17.7.24

Hai già letto
queste storie?

Polonia matrimonio egualitario Gay.it

Polonia, suicidi in aumento a causa delle leggi omobitransfobiche del Paese

News - Federico Boni 20.2.24
meloni orban

Italia al 25° posto su 27 in Europa sui diritti. Peggio di noi solo Ungheria e Polonia. Il report sui singoli voti all’Europarlamento

News - Federico Boni 15.4.24
Aleksander Miszalski al cracovia pride

Polonia, il nuovo sindaco di Cracovia si unirà al Pride e isserà la bandiera rainbow sul Municipio

News - Francesca Di Feo 10.5.24
Polonia, giornalista della Tv di Stato si scusa in diretta per la propaganda anti-LGBTQ+ degli ultimi 8 anni (VIDEO) - Wojciech Szelag - Gay.it

Polonia, giornalista della Tv di Stato si scusa in diretta per la propaganda anti-LGBTQ+ degli ultimi 8 anni (VIDEO)

News - Redazione 16.2.24
Polonia matrimonio egualitario Gay.it

Polonia, la legge sulle unioni civili entra nell’agenda di governo

News - Redazione 10.7.24