Porto Torres: secondo registro unioni civili in Sardegna

Dopo Atzara è Porto Torres il secondo comune della Sardegna ad avere istituito un registro nel quale possono registrarsi le coppie conviventi, sia etero che omosessuali.

Porto Torres: secondo registro unioni civili in Sardegna - Portotorres - Gay.it
2 min. di lettura

PORTO TORRES – Ma chi lo dice che solo un uomo e una donna si possono mettere insieme perché si amano e avere un progetto di vita in comune che sia un bene reciproco per loro stessi e per la società intera? Perché mai due persone dello stesso sesso non possono poter fare scelte del genere e i comuni nei quali vivono non riconoscere e tutelare queste formazioni sociali? Sono argomenti che rimbalzano continuamente nella (vuotezza pressurizzata) delle isteriche esternazioni di chi vede in ogni qualsiasi forma di riconoscimento di ogni cosa che sia al di fuori del matrimonio un attacco alla famiglia tradizionale. Un modo come un altro per coprire il pregiudizio e la propria incapacità di accettare le coppie gay e lesbiche.
Mentre la politica italiana è in affanno a riconoscere semplici diritti base che in altri paesi sono già vecchi e superati ancora una volta è dal territorio che viene un segnale di tolleranza e rispetto. Dopo Atzara la Sardegna ha un secondo comune che ha deciso di istituire un registro comunale per le Unioni Civili, si tratta di Porto Torres. Nel Consiglio comunale, a maggioranza di centro-sinistra, si sono registrati i voti contrari della sola Forza Italia e l’astensione di An mentre hanno votato a favore sia l’Udeur che la Margherita. Nel testo approvato c’è scritto che «è considerata unione civile il rapporto tra persone maggiorenni, di sesso diverso o dello stesso sesso, che ne abbiano chiesto la registrazione amministrativa» e il nuovo regolamento prevede che le coppie registrate godranno i “benefici e le opportunità amministrative, alle stesse condizioni riconosciute dall’ordinamento alle coppie sposate”.
«Siamo orgogliosi di avere accolto una proposta che sa di civiltà», dice Luciano Mura, sindaco diessino di Porto Torres. «La nostra città potrà vantarsi di essere un emblema per tutta la Sardegna. Speriamo di essere da stimolo per l’intera Isola, in modo che anche altri Comuni riconoscano politicamente e istituzionalmente i diritti civili di ogni coppia». In un comunicato ha espresso la propria soddisfazione il Mos, il Movimento Omosessuale Sardo, il cui presidente Massimo Mele ha detto che «Finalmente anche nella nostra provincia una Giunta di centrosinistra apre alle rivendicazioni di migliaia di coppie etero e omosessuali fino a oggi non riconosciute dalla legislazione nazionale, e private della loro dignità di cittadini». Già oggi, lunedì era prevista l’iscrizione nel registro della prima coppia same-sex, composta da Massimo Congiatta e Roberto Mura. (Roberto Taddeucci)

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Billie Eilish, è uscito il nuovo album "Hit Me Hard and Soft"

Billie Eilish ritrova se stessa e plasma di nuovo il pop alla sua (gigante) maniera

Musica - Emanuele Corbo 21.5.24
Mahmood: "Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi"

Mahmood: “Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi”

Musica - Emanuele Corbo 22.5.24
Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni: "Ipocriti, scrivevano quanto fossi grassa" - Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni - Gay.it

Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni: “Ipocriti, scrivevano quanto fossi grassa”

Culture - Redazione 22.5.24
Tom Daley e Stefano Belotti

Chi è Stefano Belotti, il tuffatore azzurro che augura buon compleanno a Tom Daley

Lifestyle - Mandalina Di Biase 22.5.24
iraq-donne-trans (2)

Iraq, la strage silenziosa delle donne trans, uccise dai loro familiari per “onore”

Corpi - Francesca Di Feo 20.5.24
Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Gio Arcuri 10.4.24

Leggere fa bene

Cesena, Forza Nuova affisse manifesti funebri per le unioni civili. Mirco Ottaviani assolto dalla Corte d'Appello - Cesena Forza Nuova 1 - Gay.it

Cesena, Forza Nuova affisse manifesti funebri per le unioni civili. Mirco Ottaviani assolto dalla Corte d’Appello

News - Redazione 21.3.24
mood club, locali gay in sardegna, locali gay a cagliari

Guida 2024 alla Sardegna queer: locali, serate, eventi ed associazioni LGBTIQ+ tra Cagliari, Sassari e La Maddalena

Viaggi - Redazione 4.4.24
Sardegna Pride 2024 il 22 Giugno a Cagliari

Sardegna Pride 2024: sabato 29 giugno a Cagliari

News - Redazione 26.2.24
Alessandro Cecchi Paone e Simone Antolini uniti civilmente: "Lanciamo un messaggio a tutto il Paese" - Alessandro Cecchi Paone e Simone Antolini 2 1 - Gay.it

Alessandro Cecchi Paone e Simone Antolini uniti civilmente: “Lanciamo un messaggio a tutto il Paese”

Culture - Redazione 29.12.23
unioni-civili-assegno-di-mantenimento

Unioni civili, l’assegno di mantenimento in caso di scioglimento dovrà tenere conto anche del periodo di convivenza

News - Francesca Di Feo 29.12.23
Sardegna Partito Gay Alessandra Todde

Sardegna al voto, la vittoria di Alessandra Todde potrebbe incrinare lo strapotere di Meloni

News - Lorenzo Ottanelli 21.2.24
Alghero_Omofobia_condanna

Alghero, frasi omofobiche ignobili e persecuzioni a coppia gay: condannato a un anno e a pagare 20.000 euro

News - Francesca Di Feo 25.3.24
Conte Schlein Todde Sardegna

Alessandra Todde vince in Sardegna anche grazie all’appoggio della comunità Lgbtq+

News - Lorenzo Ottanelli 27.2.24