“Non provo attrazione per i ragazzi effeminati, mi mettono a disagio. Come posso affrontare quelli che mi definiscono omofobo” – C’è Posta per Casto

Arriva la posta del cuore di gay.it, risponde Immanuel Casto. Scrivete i vostri messaggi a [email protected]: il Divo vi risponderà!

Facebook Twitter Messenger Whatsapp

Piccoli problemi di cuore, pene… d’amore? Risponde Immanuel Casto.

Oggi ci scrivono:”Ciao Immanuel, ho 23 anni e da tre accetto la mia sessualità. Non provo attrazione per le persone femminee o con atteggiamenti femminili, anzi mi mettono a disagio. Come posso affrontare quelli che mi definiscono omofobo? E’ così sbagliato essere attratto da persone virili?

Scrivete alla posta del cuore di gay.it: [email protected] e il Casto Divo vi consiglierà. Ecco le vostre domande.

Ti suggeriamo anche 

Immanuel Casto eletto presidente del Mensa, il club dei più intelligenti d'Italia

Omofobia

“Omofobo e razzista”, il figlio 15enne di Selvaggia Lucarelli contesta Salvini (e viene identificato dalla Polizia) – VIDEO

"Fermare un ragazzino di 15 anni per chiedergli i documenti dopo che civilmente aveva espresso le sue idee è un pessimo segnale", ha rimarcato Selvaggia Lucarelli.

di Federico Boni