Quante sono le persone LGBT al mondo? Ce lo dice l’Ocse

La sorpresa arriva quando si inseriscono coloro che hanno avuto solo comportamenti o attrazioni verso persone dello stesso sesso.

persone lgbt
3 min. di lettura

Ci siamo mai chiesti quante sono le persone appartenenti alla comunità LGBT in Italia? O nel resto del mondo? Si dice che su un gruppo di 4 persone, una dovrebbe essere gay, bisessuale, lesbica o transessuale. Ma sono solamente delle supposizioni. A dare una risposta alla domanda, è un’analisi condotta dall’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo, ovvero l’Ocse, che ha voluto realizzare un sondaggio proprio sulla questione.

Anche in questo caso, però, i dati sono da prendere con le pinze, perché i dati ottenuti dall’analisi sono quasi sicuramente inferiori a quelli reali. Difatti, si devono contare quei Paesi in cui l’omosessualità non è vista di buon occhio o è illegale e le persone LGBT che evitano di dichiararsi. C’è poi da considerare anche quelle persone che, nonostante l’apertura della società, non hanno ancora fatto coming out, e di conseguenza alla domanda sull’orientamento sessuale hanno preferito identificarsi come etero.

I risultati dicono che in media il 2,7% della popolazione di uno Stato è LGBT

L’Ocse, nel rapporto Society at a Glance ha spiegato che il modo più veloce e pratico per eseguire questo sondaggio, è rivolgere direttamente la domanda alle persone che costituiscono il campione. Nella speranza che tutti o la maggior parte rispondano sinceramente, l‘analisi riporta che in media il 2,7% della popolazione di uno Stato sarebbe omosessuale. Mediamente, quindi, si parla di 17 milioni di persone. Il numero di cittadini è diverso per ogni Paese, quindi i dati sono indicativi e variano per ogni Stato analizzato.

Quante sono le persone LGBT al mondo? Ce lo dice l'Ocse - analisi ocse persone lgbt - Gay.it

L’analisi ha chiesto al campione di identificarsi come gay, bisessuale o lesbica. Su 14 Paesi, gli Stati Uniti hanno la percentuale più alta, quasi il 4%. A pari merito Canada e Nuova Zelanda, che ottengono un 3,2%. Al terzo posto, l’Australia, con il 3%. Fuori dalla Top 10 l’Italia, con l’1,6%. Provando a suddividere tra persone omosessuali e bisessuali, invece, si nota come in alcuni Paesi siano la metà del campione. Mentre in molti altri i bisex sono molto meno rispetto a chi si identifica come omosessuale. In Italia non è stato possibile fare questa suddivisione.

Orientamento e comportamento: due aspetti diversi

Un punto su cui si è soffermata l’analisi indica anche un altro aspetto interessante: la differenza tra orientamento e comportamento. Facendo questa suddivisione, cambia anche la risposta da parte del campione. Questo significa che l’analisi ha suddiviso coloro che si identificano come LGBT e coloro che hanno avuto dei comportamenti sessuali verso persone dello stesso sesso, oltre a coloro che ne sono stati attratti. Aggiungendo queste caratteristiche, i dati aumentano fino a 3 volte di più.

L’Australia balza a quasi l’11%, dal 3% indicato nella precedente analisi. Il dato si ferma al 10% per i soggetti che hanno avuto comportamenti sessuali verso persone dello stesso sesso, quasi all’11% per coloro che hanno provato anche attrazione. Interessanti anche gli Stati Uniti: dal dato iniziale del 3%, si raggiunge il 3,5% con coloro che hanno avuto comportamenti sessuali con lo stesso sesso, e sale a poco più dell’8% inserendo anche chi ha provato attrazione.

In Italia, che prima misurava un 1,6% di soggetti che si identificavano come LGBT, si dispone solo del dato di coloro che hanno provato attrazione per persone dello stesso sesso, il doppio: 3,2%.

Fonte: Il Sole 24 Ore

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Tutti i coming out "vip" del 2024 - Coming Out 2024 - Gay.it

Tutti i coming out “vip” del 2024

News - Federico Boni 19.7.24
Eurovision 2025 in Svizzera, è corsa a due tra Ginevra e Basilea per ospitare l’evento musicale - Nemo Eurovision - Gay.it

Eurovision 2025 in Svizzera, è corsa a due tra Ginevra e Basilea per ospitare l’evento musicale

Culture - Redazione 22.7.24
spiagge gay italiane spiagge queer lgbtqia

Speciale Spiagge 2024: 100 spiagge gay in Italia da non perdere

Viaggi - Redazione 1.7.24
Blue Phelix intervista

Blue Phelix e il buio dopo X Factor: “Sono stato molto giudicato e ho sofferto. Oggi so chi sono”

Musica - Emanuele Corbo 22.7.24
Carmine d'Anelli, insulti omotransfobici e sessisti dal sindaco di Rodi Garganico: "Mezza femmina" - Carmine dAnelli insulti omotransfobici e sessisti 11 - Gay.it

Carmine d’Anelli, insulti omotransfobici e sessisti dal sindaco di Rodi Garganico: “Mezza femmina”

News - Redazione 22.7.24
Roma Pestaggio Coppia Gay Siti In

“Guarda sti fr*c*” non è omofobia? Sit-in mercoledì 24 e polemiche sul pestaggio alla coppia gay di Roma, dopo che gli indagati respingono l’accusa

News - Redazione 22.7.24

Hai già letto
queste storie?

Vitto Pascale replica alle dichiarazioni di Giuseppe Cruciani

Cruciani attacca Gay.it e la comunità LGBTI+: “Non esiste”. La risposta di Vitto è stupenda e per il nostro direttore quelle parole…

Culture - Emanuele Corbo 11.6.24
Fabrizio Benetti Schio Elezioni Comunali 2024 - MaiMa LGBTI

“Garantire trascrizione dei figli di coppie omogenitoriali” Fabrizio Benetti di Maima e la sua candidatura a Schio

News - Gay.it 4.6.24
Disinformazione e Comunita LGBTIAQ - Distortə, la conferenza organizzata a Roma da EDGE e GayNet

Qual è l’impatto della disinformazione sulla vita delle persone LGBTIAQ+?

Culture - Francesca Di Feo 5.4.24
L'Unione Europea è la patria dei diritti LGBTQ+, ma sai davvero come funziona? - unione europea gay it 03 - Gay.it

L’Unione Europea è la patria dei diritti LGBTQ+, ma sai davvero come funziona?

News - Lorenzo Ottanelli 8.5.24
Libri LGBTQIA+, le novità: di euforia, di santi, diavoli, altricorpi e femminielli - Matteo B Bianchi3 - Gay.it

Libri LGBTQIA+, le novità: di euforia, di santi, diavoli, altricorpi e femminielli

Culture - Federico Colombo 22.6.24
world-speech-day-lgbtqia-firenze

Il World Speech Day il 15 marzo a Firenze dà voce alle esperienze reali della comunità LGBTQIA+

Culture - Francesca Di Feo 11.3.24
Milena Cannavacciuolo, chiuso il crowdfunding. Raccolti 61.717 euro. "Grazie per l'amore corrisposto" - Milena Cannavacciuolo - Gay.it

Milena Cannavacciuolo, chiuso il crowdfunding. Raccolti 61.717 euro. “Grazie per l’amore corrisposto”

News - Redazione 8.4.24
Papa Francesco Dignitas Infinita - Chiesa Cattolica - Vaticano

Papa Francesco e l’attacco ai seminaristi gay, le reazioni della comunità LGBTQIA+ italiana

News - Redazione 28.5.24