Un ragazzo gay ci ha raccontato la sua vita in una famiglia che non lo accetta

Botte, restrizioni e infine cacciato di casa. E' possibile convivere con dei genitori così?

ragazzo gay figlio gay ravenna quarantena paesi bassi ragazza bisex prostitute latina
Una ragazza bisex sarà rimpatriata in Zimbawe perchè non sembra bisex.
2 min. di lettura

Dario (nome di fantasia) ha vissuto momenti davvero incredibili, dopo aver detto ai suoi genitori di essere omosessuale. Ci ha raccontato cosa significa essere un ragazzo gay in una famiglia italiana che non accetta un orientamento che non sia quelle etero, la tensione palpabile, le litigate, le limitazioni, l’odio nei suoi confronti, il senso di vergogna. E la violenza.

Dario è un nome inventato, perché ha paura che parlare della sua storia potrebbe riaccendere la tensione in famiglia. Di lui quindi diremo solo che ha 21 anni. Per sicurezza e per proteggere la sua privacy, racconteremo la sua storia, cercando di mantenere riservate altre informazioni sensibili.

Violenza dai genitori: ragazzo gay preso a botte e cacciato di casa

Partiamo dall’inizio: Dario a 18 anni decide di fare coming out. Lo sapeva già da prima, ma ha preferito attendere la maggiore età per dirlo.

La situazione, prima del coming out, non era certo migliore. C’erano restrizioni e divieti insensati, come semplicemente fumare o bere. Ma dopo essere uscito dall’armadio, le violenze e i litigi per cose banali sono aumentate. Dario non aveva la possibilità di portare nessuno a casa, non aveva alcuna privacy, poiché i genitori entravano in camera sua senza bussare, con irruenza, quasi per trovarlo in situazioni compromettenti e ricominciare a discutere. 

E le violenze non solo psicologiche. Ma anche fisiche. Schiaffi e botte in punti del corpo solitamente coperte dai vestiti, imponendogli perfino il divieto di andare a fare allenamento, perché negli spogliatoi gli altri avrebbe potuto notare i lividi. Oltre a tutto questo, gli strappavano i capelli, a cui ci teneva molto.

Il perché di tutto questo? Una delusione del padre, nell’avere un ragazzo gay in casa. O meglio, di sapere che il proprio figlio è omosessuale. A febbraio, l’ultima violenza. E’ stato picchiato per la terza volta nell’arco di un anno. Non ha più resistito. E durante l’ennesima litigata, è stato cacciato di casa.

Ha dovuto lasciare la casa dove è cresciuto, di punto in bianco. Nessuna preoccupazione su dove avrebbe passato la notte, sulle sue condizioni di salute, su cosa farà adesso. Ci spiega che non desidera nemmeno denunciarli, i lividi naturalmente non ci sono a testimoniare la violenza fisica che ha dovuto sopportare. Solo una cosa vuole fare: pensare ai suoi genitori come al passato. E iniziare una nuova vita.

Con l’aiuto di un’associazione, ha potuto arrivare a un accordo i genitori, che ammettendo i loro sbagli lo aiuteranno per alcuni mesi ancora. Una mezza vittoria per un ragazzo gay. Per Dario. Poiché da loro ricevere solo un sostentamento.

Ma non la forza che ogni genitore dovrebbe dare al proprio figlio.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
massimom76icloudcom 3.3.20 - 21:45

Assurdo,incredibile! Mi fa un grande dispiacere leggere queste notizie che purtroppo succedono . E non dovrebbero esistere per nessun motivo.

Trending

Tormentoni Queer estate 2024

Estate 2024, quali sono i tormentoni queer? La playlist di Gay.it

Musica - Luca Diana 4.6.24
Torino Pride 2024, i 150.000 volti della lotta intersezionale: ecco com'è andata - GALLERY - torino pride 2024 17 - Gay.it

Torino Pride 2024, i 150.000 volti della lotta intersezionale: ecco com’è andata – GALLERY

News - Francesca Di Feo 17.6.24
Roma Pride 2024, oltre un milione di persone per una giornata memorabile. Schlein e Gualtieri sul carro riscrivono la Storia - Roma Pride 2024 - Gay.it

Roma Pride 2024, oltre un milione di persone per una giornata memorabile. Schlein e Gualtieri sul carro riscrivono la Storia

News - Federico Boni 16.6.24
Michele Bravi replica a Papa Francesco: "Siamo cittadini che chiedono di essere rispettati" (VIDEO) - Michele Bravi - Gay.it

Michele Bravi replica a Papa Francesco: “Siamo cittadini che chiedono di essere rispettati” (VIDEO)

Musica - Redazione 17.6.24
Marco Mengoni e Xavier Dolan alla sfilata di Fendi SS25 - foto instagram @mengonimarcoofficial

Marco Mengoni e la scaramuccia con Xavier Dolan, mentre Nicholas Galitzine ride con Aron Piper

Lifestyle - Mandalina Di Biase 16.6.24
Erika Colaianni e la compagna Manuela si sposano

Erika Colaianni e la compagna Manuela si sposano! La proposta di matrimonio durante il concerto di Ultimo – video

Culture - Luca Diana 15.6.24

Leggere fa bene

modena pride 2024 intervista

Intervista a Modena Pride 2024: “I diritti o sono di tuttə o si chiamano privilegi”

News - Gio Arcuri 23.5.24
Courtney Love stronca tutte. Parole di fuoco contro Taylor Swift, Madonna, Beyoncé e Lana Del Rey - Courtney Love stronca tutte. Parole di fuoco contro Taylor Swift Madonna Beyonce e Lana Del Rey - Gay.it

Courtney Love stronca tutte. Parole di fuoco contro Taylor Swift, Madonna, Beyoncé e Lana Del Rey

News - Redazione 17.4.24
Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24
georgia-legge-anti-lgbt

Legge anti-LGBTI, così La Georgia potrebbe sabotare il proprio ingresso nell’Unione Europea

News - Francesca Di Feo 2.5.24
Jack Chambers, ministro irlandese fa coming out: “Con orgoglio dico che sono gay” - Jack Chambers 1 - Gay.it

Jack Chambers, ministro irlandese fa coming out: “Con orgoglio dico che sono gay”

News - Redazione 16.1.24
Barbara Masini Azione Elezioni Europee

Europee 2024, intervista a Barbara Masini di Azione: “Italia peggiorata sui diritti, le famiglie sono tutte uguali”

News - Federico Boni 14.5.24
Roma Pride Croisette 2024, venerdì 7 maggio dibattito sull’Europa dei Diritti: "Dalle europee all’Europride" - Pride Croisette 2024 Roma Pride - Gay.it

Roma Pride Croisette 2024, venerdì 7 maggio dibattito sull’Europa dei Diritti: “Dalle europee all’Europride”

News - Redazione 6.6.24
aromanticismo-cosa-vuol-dire

Come l’aromanticismo può aiutarci a decostruire la nostra concezione imposta dell’amore

News - Francesca Di Feo 20.2.24