Richard Grenell, si dimette uno dei pochi funzionari gay di Donald Trump

L'ambasciatore USA in Germania, vicinissimo a Donald Trump, prepara il suo contestato addio a Berlino.

Richard Grenell, si dimette uno dei pochi funzionari gay di Donald Trump - Richard Grenell - Gay.it
2 min. di lettura

Richard Grenell, 53enne ambasciatore degli Stati Uniti in Germania nonchè direttore, ad interim, dell’Intelligence Nazionale degli Stati Uniti, si dimetterà dall’incarico in terra tedesca, come rivelato dal quotidiano Die Welt. Grenell, fortemente voluto da Donald Trump, è uno dei pochissimi funzionari dichiaratamete gay della Casa Bianca.

Grenell non tornerà a Berlino, oltre a cedere il ruolo dell’intelligence a John Ratcliffe. Dalla Germania hanno ben accolto la notizia, visti i rapporti tesi e glaciali con il governo di Angela Merkel. Il dott. Andreas Nick, funzionario della CDU, ha dichiarato: “Per una generazione, ogni singolo ambasciatore degli Stati Uniti che ho avuto modo di conoscere personalmente era solito lasciare il suo incarico come figura di tutto rispetto e amico fidato della Germania. Ora qualcuno saluta seminando minacce, come se stesse rappresentando un potere ostile“.

Lo scorso anno Grenell aveva promesso un intervento diretto di Donald Trump per depenalizzare l’omosessualità in tutto il mondo, dicendo: “Settantuno paesi criminalizzano l’omosessualità e otto ti faranno morire solo perché sei gay. L’amministrazione Trump sta per lanciare una campagna ad hoc insieme agli alleati europei per porre fine a questa indignazione per i diritti umani“. Neanche a dirlo, non se n’è mai fatto niente. Dopo il comunicato stampa, il silenzio assoluto. Lo stesso Donald Trump ha poi ammesso di non aver mai avuto un’idea simile. A febbraio è emerso che Grenell avrebbe legami finanziari con il governo di estrema destra ungherese. Orbán, come dimenticarlo, è ormai conosciuto in tutto il mondo come uno tra i leader più razzisti, antisemiti e omofobi del globo.

Felicemente fidanzato con Matt Lashey, Grenell è ovviamente repubblicano e un cristiano praticante: “Il fatto che si creda che non si possa essere gay e cristiani, mi rende un cristiano ancora migliore. Sono un seguace imperfetto di Cristo. Fallisco ogni singolo giorno. Ma il bello è che la Bibbia parla di nuove misericordie e grazie ad ogni mattino“.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Charli XCX e Troye Sivan partono in tour insieme

Charli XCX e Troye Sivan annunciano un tour insieme: “È l’evento gay della stagione”

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24
Mara Sattei nel nuovo singolo "Tempo" in uscita il 19 Aprile, campiona un vecchio successo dei primi 2000 delle t.A.t.U.

Mara Sattei nel nuovo singolo “Tempo” campiona le t.A.T.u. che si finsero lesbiche: ma che fine hanno fatto?

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24
Omosessualità Animali Gay

Animali gay, smettiamola di citare l’omosessualità in natura come sostegno alle nostre battaglie

Culture - Emanuele Bero 18.4.24
Jakub Jankto coming out

Jakub Jankto: “Agli altri calciatori gay dico di fare coming out. Non abbiate paura, non succede nulla”

Corpi - Redazione 17.4.24
Angelina Mango Marco Mengoni

Angelina Mango ha in serbo una nuova canzone con Marco Mengoni e annuncia l’album “poké melodrama” (Anteprima Gay.it)

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24
Sandokan, c'è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi - Sandokan - Gay.it

Sandokan, c’è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi

Serie Tv - Redazione 18.4.24

Continua a leggere

Modifica legge federale Stati Uniti Gay.it

2023, l’anno nero per i diritti LGBTQIA+ negli Stati Uniti d’America

News - Redazione 27.12.23
Famiglie Arcobaleno: "Vergognoso e ormai inspiegabile silenzio ai danni dei nostri figli da parte del legislatore" - Augusto Barbera 4 - Gay.it

Famiglie Arcobaleno: “Vergognoso e ormai inspiegabile silenzio ai danni dei nostri figli da parte del legislatore”

News - Redazione 19.3.24
montenegro-diritti-lgbt

Il Montenegro candidato all’ingresso UE tra “sterilizzazione forzata” delle persone trans e linguaggio d’odio rampante

News - Francesca Di Feo 18.1.24
monza-mozione-famiglie-arcobaleno-pd

Monza, la giunta PD spiega perché ha bocciato la mozione a favore delle famiglie arcobaleno

News - Francesca Di Feo 5.1.24
Sardegna Partito Gay

Il Partito Gay Lgbt+ appoggia Alessandra Todde alle regionali in Sardegna

News - Lorenzo Ottanelli 23.1.24
San Lazzaro di Savena, la sindaca Conti registra il figlio di PierFilippo e Nino: "Non potevo restare indifferente" - San Lazzaro di Savena la sindaca Conti registra il figlio di PierFilippo e Nino - Gay.it

San Lazzaro di Savena, la sindaca Conti registra il figlio di PierFilippo e Nino: “Non potevo restare indifferente”

News - Federico Boni 14.12.23
sondrio-manifesti-pro-vita-risposta-lgbtqia

“Manifesti Pro Vita disumani” la risposta LGBTQIA+ a Sondrio è esemplare

News - Francesca Di Feo 12.12.23
Ron DeSantis abbandona le primarie, appoggia Trump e Biden stanzia 700.000 dollari a favore dei ragazzi trans - Ron DeSantis Trump Biden - Gay.it

Ron DeSantis abbandona le primarie, appoggia Trump e Biden stanzia 700.000 dollari a favore dei ragazzi trans

News - Redazione 22.1.24