Russia: fermati e poi rilasciati il presidente di Arcigay e altri attivisti

Accusati di aver omesso l’obiettivo della loro presenza nel Paese rispetto all’attività realmente svolta.

Russia: fermati e poi rilasciati il presidente di Arcigay e altri attivisti - russia - Gay.it
2 min. di lettura

Sono stati fermati in Russia per alcune ore il presidente di Arcigay Flavio Romani, tre attivisti di Antigone e la direttrice di A buon diritto. Intorno alle 15, ora italiana, i cinque si trovavano a Ninzhny Novogorod, nella sede dell’ong russa Committee Against Torture, quando la polizia ha fatto irruzione. La situazione si è risolta poco dopo e in seguito all’intervento della Farnesina.

Romani e gli altri si trovano in Russia per incontrare altre associazioni locali e monitorare la situazione dei diritti delle persone detenute. Durante la riunione, la polizia ha fatto irruzione a seguito di una segnalazione. Le forze dell’ordine hanno prelevato i cinque per metterli in stato di fermo amministrativo: “Sono stati accusati”, ha spiegato ai media locali il capo dell’associazione russa, “di aver violato le leggi di ingresso nel Paese, ed in particolare per aver omesso l’obiettivo della loro presenza nel Paese rispetto all’attività realmente svolta”.

L’incontro, fanno sapere da Antigone, era stato organizzato dall’associazione russa Man and Law, partner in un progetto di scambio con la società civile russa. “Fin dal primo momento”, si legge nella nota dell’associazione, “sono stati allertati l’ambasciata italiana in Russia e il ministero degli Esteri”.

Uno degli attivisti di Antigone fermati, Michele Miravalle, aveva scritto su Facebook: “Amici, qualsiasi cosa leggiate in questi minuti sappiate che stiamo bene. Vi daremo presto nostre notizie, sperando che il fermo deciso dalla polizia russa si risolva in fretta…”.

Gli attivisti italiani sono stati liberati dalla polizia russa alle ore 22.40 (ora italiana). La polizia ha contestato agli attivisti di stare svolgendo attività politica e “di propaganda” contrariamente a quanto consentito con il visto turistico di cui erano in possesso.

In un tweet, Benedetto della Vedova, sottosegretario agli Esteri ha espresso soddisfazione per la liberazione dei cinque attivisti. “Felice per liberazione attivisti; grazie a #Farnesina per lavoro. Libertà, diritti, dialogo organizzazioni-militanti sono fondamentali”.

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Amici 23, tutti gli allievi al Serale

Amici 23, da Dustin a Holden: tutti gli allievi al Serale

Culture - Luca Diana 25.2.24
Lux Pascal, la sorella di Pedro Pascal nel cast di Summer War. Sarà il suo primo film dopo il coming out - Lux Pascal e Pedro - Gay.it

Lux Pascal, la sorella di Pedro Pascal nel cast di Summer War. Sarà il suo primo film dopo il coming out

News - Redazione 23.2.24
Rosso, bianco e sangue blu 2? Taylor Zakhar Perez alimenta le speranze di un sequel - Rosso bianco e sangue blu - Gay.it

Rosso, bianco e sangue blu 2? Taylor Zakhar Perez alimenta le speranze di un sequel

Cinema - Redazione 26.2.24
La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura - Sessp 38 - Gay.it

La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura

Culture - Federico Colombo 20.2.24
glaad-gaming-report

Il 17% dellǝ appassionatǝ di videogames è queer, ma l’industria ci rappresenta? Il rapporto di GLAAD

Culture - Francesca Di Feo 14.2.24
Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24

Leggere fa bene

@socondendapefasatluce

Attivista transgender nel mirino dell’odio sui social: “È l’ignoranza sull’argomento a spaventarmi”

News - Riccardo Conte 6.9.23
russia-repressione

Russia, nuova ondata repressiva verso comunità LGBTQIA+ e dissidenti politici

News - Francesca Di Feo 21.11.23
taiwan-intervista-post-elezioni (5)

Taiwan: “La Cina una minaccia costante, soprattutto per la comunità queer” parla un’attivista LGBTIQ+

News - Francesca Di Feo 14.2.24
Milano, presidio al Consolato russo a sostegno della comunità LGBTQIA+ russa - Milano presidio al Consolato russo in solidarieta della comunita LGBTQIA russa - Gay.it

Milano, presidio al Consolato russo a sostegno della comunità LGBTQIA+ russa

News - Redazione 14.12.23
Russia, arrestate due donne per un bacio e costrette alle scuse pubbliche: “Nuocete alla psiche dei minori” - Russia arrestate due donne per un bacio social e costrette alle scuse pubbliche - Gay.it

Russia, arrestate due donne per un bacio e costrette alle scuse pubbliche: “Nuocete alla psiche dei minori”

News - Redazione 19.2.24
Copyright @Danimale_sciolto

Cosa significa decriminalizzare il sex work: oltre lo stigma e la violenza istituzionale

Corpi - Redazione Milano 21.12.23
russia-insegnante-propaganda-lgbtqia

Russia, insegnante si veste da Biancaneve e viene accusato di propaganda LGBTQIA+

News - Francesca Di Feo 28.12.23
Veganuary - Di Pazza e la cucina vegetale

Di Pazza: cos’è il Veganuary e l’insostenibile leggerezza del vegetale

Culture - Emanuele Cellini 11.1.24