SCRITTO SUL CORPO

Quello di Jeanette Winterson è un universo letterario che si svolge interamente al femminile. Da donna che ama altre donne.

SCRITTO SUL CORPO - 0246 winterson - Gay.it
2 min. di lettura
SCRITTO SUL CORPO - 0246 scrittosulcorpo - Gay.it

Jeanette Winterson nasce a Manchester nel 1959; orfana, ancora bambina viene adottata da una famiglia inglese appartenente alla congregazione Pentecostale, crescendo così in un ambiente fortemente religioso. Presa coscienza della sua omosessualità, lascia Manchester per Oxford, dove si laurea in lettere nel 1981. Poco tempo dopo prenderà il via la sua carriera di scrittrice, inaugurata da Non ci sono solo le arance e Boating for beginners (1985): nostalgico e fortemente autobiografico l’uno, ironico e tagliente l’altro. Seguiranno altri lavori notevoli: Il sapore della ciliegia, The passion, Arte e menzogne, Scritto sul corpo, tutti di grande e immediato successo.
Quello di Jeanette Winterson è un universo letterario che si svolge interamente al femminile: donna che ama altre donne, nei suoi romanzi la scrittrice ci presenta un panorama in cui le protagoniste sono loro, raccontate con lo sguardo apparentemente distratto di chi, di fatto, vive quella stessa dimensione.
Quinto lavoro della scrittrice, Scritto sul corpo raccoglie motivi comuni a tutta la produzione precedente, ma, allo stesso tempo, se ne distacca, reclamando quasi un posto a sé: anche questa è la storia di un amore, anche questa trama avvolge, in un lasso di tempo estremamente ampio, due persone che tentano di intrecciare una relazione, incerte fra desiderio e razionalità. Ma qui la voce narrante, l’io che introduce e svela la vicenda, di cui è anche protagonista, non è più una donna; o, meglio, non lo è più chiaramente: negli altri romanzi, la Winterson ha sempre posto al centro della vicenda dei personaggi fisicamente esistenti, quasi tangibili; adesso a muoversi sulla scena sono ancora due donne, ma non ne sono le protagoniste. Quasi elementi marginali, sono i confini fra cui ha sfogo e spazio il vero soggetto del romanzo, l’amore, con tutte le sue innumerevoli e complementari sfaccettature.

Così, il lettore viene coinvolto in un gioco sottile e intrigante: tentato più volte di scoprire se chi racconta è un uomo o una donna, resta piacevolmente avvinto dall’incertezza in cui l’intelligente autrice lo lascia e nelle cui pieghe è costretto a muoversi. E mentre il gioco si “costruisce” letteralmente sotto i nostri occhi, svela il suo farsi e lo scopo che lo regge: l’asessualità dei sentimenti, il loro essere solo in funzione di se stessi e il nostro inevitabile farci coinvolgere nei loro giochi complessi, spesso incomprensibili ma stranamente necessari.
Un’intrigante incertezza, quindi, domina tutto il romanzo, definendosi nello sguardo obiettivo dell’autrice che, straordinaria narratrice, ha il merito, molte volte difficile da raggiungere, di appassionarci e coinvolgerci, lasciandoci, come se fosse scritta sul nostro corpo, stavolta, una piacevole sorpresa.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino - TIRE TOWN STILLS PULL 230607 002 RC - Gay.it

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino

Cinema - Federico Boni 12.4.24
Marco Mengoni insieme a Fra Quintale e Gemitaiz canta "Un fuoco di paglia" di Mace, nell'album MAYA. Nel ritornello, Marco si rivolge ad un amore con una desinenza di genere maschile.

Marco Mengoni, una strofa d’amore a un uomo

Musica - Mandalina Di Biase 19.4.24
FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d'uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant - Feud Capote vs. The Swans - Gay.it

FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d’uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant

Serie Tv - Redazione 19.4.24
Guglielmo Scilla, intervista: "Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima" - Guglielmo Scilla foto - Gay.it

Guglielmo Scilla, intervista: “Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima”

Culture - Federico Boni 18.4.24
Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente - close to you 01 - Gay.it

Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente

Cinema - Federico Boni 19.4.24
Angelina Mango Marco Mengoni

Angelina Mango ha in serbo una nuova canzone con Marco Mengoni e annuncia l’album “poké melodrama” (Anteprima Gay.it)

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24

Continua a leggere

Rose Villain

Rose Villain, dagli esordi alla nuova avventura al Festival di Sanremo: ecco ciò che sappiamo su di lei

Culture - Luca Diana 19.1.24
Tiziano Ferro si separa dal marito

Tiziano Ferro dice addio al marito Victor Allen: “La nostra storia è ufficialmente conclusa”

Culture - Luca Diana 17.3.24
Nicolas Maupas Damiano Gavino Un professore amore gay alessandro gassman

Un professore 2, tutto quello che sappiamo sulla nuova stagione della serie Rai

Culture - Luca Diana 12.11.23
Fedez a Belve, anticipazioni: "Prima da sposato ero gay, ora mi mollo e mi piace la fi*a. Così, di punto in bianco?“ (VIDEO) - Fedez a Belve - Gay.it

Fedez a Belve, anticipazioni: “Prima da sposato ero gay, ora mi mollo e mi piace la fi*a. Così, di punto in bianco?“ (VIDEO)

Culture - Redazione 9.4.24
Eldorado: l doc Netflix sul locale gay di Berlino frequentato da Ernst Röhm e dai nazisti

Gay e nazismo: la tolleranza della prima ora e l’omocausto

Culture - Lorenzo Ottanelli 26.1.24
San Valentino 2024, i messaggi d'amore delle coppie vip LGBTQIA+ - San Valentino 2024 - Gay.it

San Valentino 2024, i messaggi d’amore delle coppie vip LGBTQIA+

Culture - Redazione 15.2.24
Alba Parietti, Belve 2023

Belve, Alba Parietti si racconta a Francesca Fagnani: “Mi piace piacere. Che male faccio?”

Culture - Luca Diana 25.10.23
Freddie Mercury e Diana Spencer, ricordando quando sono andati insieme ad un club gay

Quella volta che Lady Diana si travestì da uomo gay insieme a Freddie Mercury

Culture - Redazione Milano 21.11.23