SEMBRO ETERO?

La mania della mascolinità si trasforma a volte in un vero pregiudizio. "No effeminati", "insospettabile cerca pari" sono gusti leciti, purché non siano limitanti e non nascondano altro.

SEMBRO ETERO? - sembro etero04 - Gay.it
4 min. di lettura

Conoscete i ritornelli: “No effeminati”, “Maschile insospettabile cerca pari-requisito”. Sembra che i gay siano uniformemente schierati contro i ragazzi cosiddetti “effeminati”. Per dirla con un riferimento alla nota sitcom: Jack ci può divertire, ma Will ci può arrapare.

SEMBRO ETERO? - sembro etero03 - Gay.it

La nascista del mito machista
Non molto tempo fa, prima dell’inizio del movimento gay, si pensava generalmente che gli omosessuali fossero uomini che desiderano essere donne, stereotipizzandoli in un’immagine da “vizietto”. Ma negli anni ’70, il sorgere di un immaginario machista tra i gay e la nuova visibilità degli uomini in leather hanno inviato un messaggio forte: i gay, anche quelli a cui piace prenderlo nel didietro, posso essere duri come chiunque altro. E persino più duri.
Era vero e giusto, naturalmente, finché è durato. Ma a un certo momento, molti degli appassionati della omo-mascolinità hanno cominciato a essere insofferenti verso le “femminelle” esattamente allo stesso modo in cui lo erano gli omofobi. Ciò che Tim Bergling ha definito “checcofobia” ha alzato la sua orribile testa.

SEMBRO ETERO? - sembro etero01 - Gay.it

Una forma di terrorismo?
Questo clima ha fatto sì che molti di noi si facessero piccoli piccoli, con un timore che suggeriva che stessimo cercando di sfuggire ai nostri traumi infantili (c’è nessuno che è stato buttato fuori dalla squadra di calcio a scuola?) o a una società che ci giudica per il fatto di essere attratti da altri uomini. Magari potevamo ottenere accettazione, facendo un po’ i duri?
Ora, ogni omosessuale ha chiaramente il diritto di essere attratto dal tipo di uomo che preferisce; l’erotismo non è determinato politicamente, dopotutto. Ma ciò non vuol dire che il pregiudizio debba dettare regole in camera da letto…

SEMBRO ETERO? - sembro etero02 - Gay.it

Scoprire il piacere della checca…
«Per anni, ho considerato chiunque avesse una minima traccia di manierismo frocio, completamente privo di attrazione – ricorda un ragazzo – Poi mi sono reso conto che ciò derivava dal fatto che ero insicuro di me stesso».
Non è raro sentire un gay dire: «Sono un uomo attratto da altri uomini, veri uomini». Ma questa frase sottintende che ciò che consideriamo “mascolinità” sia uno stato di natura, non qualcosa che impariamo mentre cresciamo. Come sottolinea un opinionista omosessuale, Richard Goldstein, «molti di noi non sono né maschissimi né effeminati, ma variabili».

SEMBRO ETERO? - sembro etero05 - Gay.it

Questa variabilità significa che le cose a volte possono essere diverse da quelle che sembrano. Il ragazzo apparentemente più scheccante potrebbe rivelarsi un attivo dominatore. E il Macho Man della situazione potrebbe sentirsi pienamente realizzato con le muscolose gambe per aria e una verga egregiamente infilata tra i suoi maschissimi glutei. Tutta l’equazione di “checca” con “femminile” e “debole” è una vera e propria stronzata sessista, come chiunque si sia scontrato con una travestita armata di unghie può testimoniare.

SEMBRO ETERO? - sembro etero06 - Gay.it

Alcuni, d’altra parte, amano proprio giocare con ragazzi effeminati. L’iconografia sessuale del ragazzo androgino parla solo di tenerezza, e non di durezza, e le checche assolute hanno migliaia di fan. Montagne di “daddy” in calore adorano i ragazzini che non sono “troppo” duri. E giocare con un tocco di “checcaggine” può aggiungere un sacco di divertimento a un incontro di sesso.
«Un tizio con cui mi vedo sembra perfettamente mascolino nella vita di tutti i giorni – dice un giovane abbastanza tosto – Ma una volta che si abbassa i pantaloni, si trasforma in una porca femminea. Abbiamo sperimentato il travestimento e la depilazione e altro ancora. E’ proprio eccitante, mi fa sentire davvero potente».

SEMBRO ETERO? - sembro etero07 - Gay.it

Non tutti possono scegliere come comportarsi, naturalmente. Molti di noi hanno la gestualità così profondamente integrata che fa parte di ciò che si è. E non c’è niente di sbagliato in questo. Quello che può essere sbagliato è limitare i nostri partner sessuali a coloro che raggiungono standard di mascolinità imposti dalla società eterosessista. Questo può essere sia oppressivo verso gli altri che limitante verso noi stessi.
Non tutti sbavano dietro al ragazzo che non si distingue dal vicino etero, alcuni preferiscono la grazia felina, la vulnerabilità in un ragazzo e un certo tocco omosessuale.
Chi ha detto che duro è meglio?

di Simon Shephard – Gay.com UK

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Amici 23, tutti gli allievi al Serale

Amici 23, da Dustin a Holden: tutti gli allievi al Serale

Culture - Luca Diana 25.2.24
Lewsi Hamilton rainbow

F1, il Bahrain vuole vietare la bandiera LGBTI+, cosa farà Hamilton in Ferrari?

Lifestyle - Redazione Milano 26.2.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri - Specchio 8 - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri

Culture - Redazione 23.2.24
Ricky Martin: "Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo" - Ricky Martin per GQ - Gay.it

Ricky Martin: “Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo”

Culture - Redazione 23.2.24
Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote - Angelina Mango - Gay.it

Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote

News - Redazione 23.2.24
Marco Mengoni e Mahmood una canzone insieme

Marco Mengoni e Mahmood, una canzone insieme

Musica - Mandalina Di Biase 23.2.24

Hai già letto
queste storie?

dieta-vegana-livelli-di-libido

I vegani lo fanno meglio: uno studio rivela che una dieta plant-based incrementa i livelli di libido

Corpi - Francesca Di Feo 12.1.24
questo libro non parla di sesso

La pericolosa censura italiana al libro che spiega la sessualità agli adolescenti

Culture - Federico Colombo 16.10.23
HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano) - 1000056146 01 - Gay.it

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano)

Corpi - Giorgio Romano Arcuri 29.1.24
Emma Stone in Poor Things (2023)

Emma Stone difende le scene di sesso in Povere Creature

Cinema - Redazione Milano 19.1.24
eyes wide shut

Durante le feste si fa più sesso?

Lifestyle - Riccardo Conte 18.12.23
troye sivan by marcus cooper for rolling stone (2023).

Troye Sivan e il nuovo album ispirato da una ‘sveltina’

Musica - Redazione Milano 4.9.23
amore

Gli uomini gay e bisessuali over 70 hanno una vita sessuale attiva con più partner

Corpi - Redazione 15.9.23
palline anali vibranti, soraya beads reviews, stimolatore anale

Esplorando nuove profondità del piacere: una recensione dettagliata dello stimolatore anale Soraya Beads™ di LELO

Corpi - Giorgio Romano Arcuri 17.10.23