Senza incidenti il convegno per “guarire” i gay

Si è svolto a Brescia il convegno dello psicologo americano Joseph Nicolosi. Presente anche il presidente dell'ordine degli psicologi della Lombardia nonostante avesse espresso parole di critica.

Senza incidenti il convegno per "guarire" i gay - nicolosibresciaBASE 1 - Gay.it
2 min. di lettura

Senza incidenti il convegno per "guarire" i gay - F2Nicolosi - Gay.it

Si è svolto senza incidenti il convegno organizzato dal Gruppo Lot, l’associazione che fa riferimento al "guru" americano ideatore della teoria riparativa della sessualità Joseph Nicolosi (in foto), che si è svolto a Brescia lo scorso fine settimana. Durante la tre giorni intitolata «Identità di genere e libertà» hanno preso la parola anche medici e psicologi.

Come già anticipato da Gay.it, ad dare il saluto ai partecipanti ci ha pensato il presidente dell’associazione bresciana "Scienza e Vita" e subito dopo hanno preso la parola la dottoressa Chiara Atzori (in foto), l’infettivologa

Senza incidenti il convegno per "guarire" i gay - F1atzori - Gay.it

che è anche una vecchia conoscenza del mondo gay per le sue dichiarazioni controverse sulla sessualità, lo psicologo Roberto Marchesini e lo psicoterapeuta nonché giudice onorario presso il Tribunale per i Minori di Milano Giancarlo Ricci. Presente anche il presidente dell’ordine degli psicologi della Lombardia Mauro Grimoldi, nonostante avesse espresso parole di critica verso il metodo di Nicolosi prima dell’apertura dei lavori. "Condanniamo ogni tentativo di patologizzare l’omosessualità", che l’OMS ha già da tempo definito "una variante naturale del comportamento umano", aveva detto Grimoldi.

E’ toccato poi a Joseph Nicolosi illustrare la sua teoria riparativa per guarire dall’omosessualità. Il medico americano, contestato anche in patria dalle associazioni gay, ha detto che il suo metodo parti da basi assolutamente scientifiche e che l’omosessualità non è una condizione irreversibile, ma, tutt’altro, dalla quale si può tornare indietro.

Anche Arcigay Milano ha fatto sentire la sua voce, e non solo in piazza. Nella serata di venerdì si è infatti tenuta una conferenza parallela a quella di Nicolosi dal titolo "Orientamento sessuale e libertà  – Psicologia e omosessualità: un approccio costruttivo" alla quale hanno partecipato diversi psicologi e docenti universitari, oltre che il presidente nazionale di Arcigay e Rita de Santis, presidente nazionale AGEDO. Sabato, poi, si è tenuta una manifestazione presso il parco Castelli dal titolo "Un pomeriggio di ordinaria visibilità"

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

daniel craig queer guadagnino

Queer: “È fantastico, dura 3 ore e sarà a Venezia”. Luca Guadagnino: “È il film che avevo in testa da 35 anni”

News - Redazione 20.5.24
Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo - In from the Side cover - Gay.it

Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo

Corpi - Federico Boni 20.5.24
Queer Planet, il trailer del doc sugli animali LGBTI+ scatena i conservatori d'America (VIDEO) - Queer Planet Official Trailer - Gay.it

Queer Planet, il trailer del doc sugli animali LGBTI+ scatena i conservatori d’America (VIDEO)

News - Redazione 21.5.24
iraq-donne-trans (2)

Iraq, la strage silenziosa delle donne trans, uccise dai loro familiari per “onore”

Corpi - Francesca Di Feo 20.5.24
Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Gio Arcuri 10.4.24
Nemo vincitore Eurovision 2024

Nemo dopo l’Eurovision vola alla conquista degli States, ma “The Code” (per ora) non fa il botto

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24

I nostri contenuti
sono diversi

Hiv Salute Mentale e Supporto Psicologico

Autostigma e salute mentale per le persone HIV+: l’importanza dell’aspetto psicologico

Corpi - Daniele Calzavara 2.5.24
Perché ho così bisogno di te: quando amare fa troppo male - mattia1 - Gay.it

Perché ho così bisogno di te: quando amare fa troppo male

Culture - Emanuele Cellini 28.12.23