SESSO NON PROTETTO. PERCHÉ?

Il libro di un terapista USA si interroga sui motivi del bareback: un’esigenza di comunione spirituale? Intanto nuove ricerche sugli steroidi per il grasso corporeo e le interruzioni di terapia.

SESSO NON PROTETTO. PERCHÉ? - coppia condom - Gay.it
3 min. di lettura

I motivi del sesso non protetto

SESSO NON PROTETTO. PERCHÉ? - sguardo crisi - Gay.it

Cos’è che spinge tanti uomini che fanno sesso con altri uomini a praticare il bareback, cioè il sesso anale senza preservativo, anche quando sanno che questo può metterli a rischio di contrarre l’Hiv e altre malattie sessualmente trasmissibili? “Si tratta solo di sesso, ricerca di sensazioni e piacere?” si chiede Michael Shernoff, un terapista che si occupa di aiuto per uomini gay. “O si tratta di… praticamente un tentativo di curarsi di sé creando una intimità più profonda, una vicinanza e persino una comunione spirituale?”. Nel suo libro “Without Condoms: Unprotected Sex, Gay Men and Barebacking” (Senza preservativo: sesso non protetto, uomini gay e barebacking) Shernoff usa la ricerca e le storie personali per esplorare questo argomento su cui ancora pesano molti tabù, e scopre che quando si parla del perché del barebacking non ci sono risposte facili.
Steroidi per il grasso corporeo

SESSO NON PROTETTO. PERCHÉ? - magrolino ill - Gay.it

Secondo uno studio di breve periodo condotto da ricercatori statunitensi, l’oxandralone, uno steroide in pillole, sarebbe in grado di aiutare gli uomini sieropositivi a riprendere il peso che hanno perduto in conseguenza della infezione da HIV.
continua in seconda pagina^d
Steroidi per il grasso corporeo

SESSO NON PROTETTO. PERCHÉ? - magrolino ill - Gay.it

Secondo uno studio di breve periodo condotto da ricercatori statunitensi, l’oxandralone, uno steroide in pillole, sarebbe in grado di aiutare gli uomini sieropositivi a riprendere il peso che hanno perduto in conseguenza della infezione da HIV. Durante lo studio, che ha coinvolto 262 uomini sieropositivi con una perdita di peso correlata all’Hiv ed è durato 12 settimane, sono stati somministrati ai partecipanti o un placebo una delle diverse dosi quotidiano di oxandralone. Dopo dodici settimane tutti gli uomini dello studio, anche quelli che avevano preso il placebo, hanno aumentato il peso corporeo ma quelli che prendevano 40 mg di oxandralone al giorno sembrano aver ottenuto i risultati migliori. Tuttavia l’oxandralone provoca diversi effetti collaterali come l’aumento del colesterolo cattivo e una perdita di testosterone e altri ormoni sessuali.
Interruzioni di terapia a rischio

SESSO NON PROTETTO. PERCHÉ? - farmaci uno - Gay.it

Il gruppo con interruzioni del trattamento di un grande studio clinico è stato interrotto dopo che si è scoperto che i pazienti che seguivano cicli di trattamento contro l’Hiv seguiti da interruzioni strutturate avevano maggiori probabilità di manifestare patologie correlate all’Hiv. Le persone che erano state reclutate nel braccio con le interruzioni di terapia dello studio DART (Development of Anti-Retroviral Therapy in Africa) ora seguiranno una terapia antiretrovirale continua. Tuttavia lo studio continuerà con i suoi obiettivi primari di definire due metodi di monitoraggio dei pazienti che ricevono una terapia antiretrovirale in Africa. Si tratta del secondo grande studio sulle interruzioni di terapia che viene interrotto quest’anno. A gennaio lo studio SMART, che indagava sulla sicurezza delle interruzioni di terapia guidate dalla conta dei CD4, è stato chiuso dopo che i ricercatori hanno scoperto che i pazienti con interruzioni nel trattamento erano decisamente più a rischio di contrarre patologie.
Clicca qui per discutere di questo argomento nel forum Positivi.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri - Specchio 8 - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri

Culture - Redazione 23.2.24
Paolo Camilli

Paolo Camilli: “La mia omosessualità? L’ho negata fino alla morte con me stesso” – intervista

Culture - Luca Diana 23.2.24
Ricky Martin: "Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo" - Ricky Martin per GQ - Gay.it

Ricky Martin: “Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo”

Culture - Redazione 23.2.24
transgender allattamento seno

Le mamme transgender e i genitori AMAB possono allattare: lo dice la scienza

Corpi - Francesca Di Feo 22.2.24
adolescente-non-binari-aggressione-oklaoma (1)

USA, Nex Benedict, sedicenne non binariǝ, muore dopo un’aggressione transfobica a scuola

News - Francesca Di Feo 21.2.24
GLORIA! (2024)

Le ragazze ribelli di Gloria! Tutto sul primo sovversivo film di Margherita Vicario

Cinema - Redazione Milano 22.2.24

Leggere fa bene

ARIM

Al via la XI edizione ARIM, sport e musica sostengono la lotta all’Hiv

Corpi - Daniele Calzavara 19.9.23
hiv cura hiv farmaci

Scoperta nuova porta di accesso dell’hiv nelle cellule ed è una buona notizia

Cinema - Redazione Milano 31.8.23
hiv aids 1 dicembre perché

Perché la giornata mondiale contro hiv/aids è il 1° Dicembre?

Corpi - Redazione Milano 29.11.23
hiv aids stigma momenti storici lady diana fernando aiuti elthon john madonna liz taylor angela lansbury

Gli indimenticabili momenti storici contro lo stigma dell’hiv

Corpi - Federico Boni 29.11.23
“U=U impossibile sbagliare”, partecipa alla rivoluzionaria campagna lanciata da dieci associazioni impegnate nella lotta all’Hiv - u uguale u campagna hiv - Gay.it

“U=U impossibile sbagliare”, partecipa alla rivoluzionaria campagna lanciata da dieci associazioni impegnate nella lotta all’Hiv

Corpi - Daniele Calzavara 18.9.23
PrEPVacc

PrEPVacc segnerà la fine della pandemia da Hiv entro il 2030?

Corpi - Daniele Calzavara 7.9.23
Madonna in lacrime ricorda a tuttə noi perché sia ancora importante combattere l'hiv/aids. L'emozionante discorso - VIDEO - Madonna aids hiv - Gay.it

Madonna in lacrime ricorda a tuttə noi perché sia ancora importante combattere l’hiv/aids. L’emozionante discorso – VIDEO

Musica - Redazione 5.12.23
Elton John al parlamento inglese: "Il prossimo premier faccia di più per sradicare l’aids entro il 2030" - Elton John - Gay.it

Elton John al parlamento inglese: “Il prossimo premier faccia di più per sradicare l’aids entro il 2030”

News - Redazione 30.11.23