Star Wars IX, Daisy Ridley abbatte gli omofobi: “quel bacio lesbico è fantastico”

Un bacio talmente rapido e ininfluente, purtroppo ai fini della trama, che è sfuggito persino alla censura cinese.

bacio gay
< 1 min. di lettura

Ha incassato 373.5 milioni di dollari al debutto worldwide Star Wars: Episode IX – The Rise of Skywalker, ultimo capitolo di Guerre Stellari che nel finale, per una manciata di secondi (la censura cinese non se n’è neanche accorta), presenta il primo storico bacio gay della saga (e di un film Disney ad ampia diffusione).

Un bacio tra due donne, lasciato sullo sfondo e tra personaggi di contorno che nulla contano all’interno della trama, che ha scatenato reazioni contrastanti anche nella stessa comunità LGBT, tra chi ha parlato di attesa ‘apertura’ e chi di ‘contentino’ accuratamente studiato per far parlare di sè. Cosa puntualmente capitata, con gli omofobi presto scatenati sui social. Daisy Ridley, che dal 2015 indossa gli abiti della protagonista Rey, ha così affrontato l’argomento, nel corso di un’intervista con BBC Newsround.

Vedere una reazione nei confronti di qualcuno che non è mai stato rappresentato correttamente, vedere come abbia fatto sentire davvero le persone, è stato fantastico!

All’inizio di quest’anno, Star Wars aveva già compiuto passi da gigante in ambito LGBT confermando l’omosessualità di Orka e Flix, personaggi della serie animata Star Wars Resistance (doppiati da Bobby Moynihan e Jim Rash). I due sono infatti una coppia dello stesso sesso. In precedenza, inoltre, era stato confermato che Lando Calrissian, personaggio reso famoso da Billy Dee Williams e più recentemente interpretato da Donald Glover, si identifica come pansessuale.

La tanto chiacchierata e presunta storia d’amore gay tra Poe e Finn, invece, non ha preso forza, rimanendo pura fantasia.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Marco Mengoni per un noto brand di gioielli

Marco Mengoni è un gioiello, ma la verità è che tutti guardano un’altra cosa

Musica - Emanuele Corbo 10.4.24
Mahmood è in tour in Europa per presentare l'album "Nei letti degli altri"

Mahmood più libero che mai sul palco, il suo tour strega l’Europa e “Tuta gold” conquista il triplo disco di platino

Musica - Emanuele Corbo 9.4.24
Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24
BigMama Concertone Primo Maggio 2024

BigMama inarrestabile diventa conduttrice per il Concertone del Primo Maggio

Musica - Emanuele Corbo 15.4.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri - Specchio specchio delle mie brame la sexy gallery social vip - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri

Culture - Redazione 16.4.24
Artur Dainese, Isola dei Famosi 2024

Isola dei Famosi 2024, la storia di Artùr Dainese: “A 16 anni sono venuto in Italia. Mi sentivo solo”

Culture - Luca Diana 16.4.24

Hai già letto
queste storie?

The Acolyte, inclusione e rappresentazione LGBTQIA+ nella nuova serie Star Wars - The Acolyte 2 - Gay.it

The Acolyte, inclusione e rappresentazione LGBTQIA+ nella nuova serie Star Wars

Serie Tv - Redazione 21.3.24