Omovies 2023, il programma del primo festival cinematografico a tematica LGBT+ del Sud Italia

Fino al 16 dicembre a Napoli il concorso cinematografico internazionale ideato da iKen Onlus. In programma dibattiti e incontri tematici, proiezioni, workshop di cinema con l’Accademia Belle Arti di Napoli e il coinvolgimento delle scuole e associazioni del territorio campano.

ascolta:
0:00
-
0:00
Omovies 2023, il programma del primo festival cinematografico a tematica LGBT+ del Sud Italia - OMOVIES 2023 - Gay.it
7 min. di lettura

Ha ufficialmente preso il via con la proiezione di “Soap Power” la sedicesima edizione di Omovies Film Festival, promosso dall’Associazione iKen Onlus con la direzione artistica di Carlo Cremona.

Omovies è il primo festival internazionale di cinema a tematica LGBT+ del Sud Italia, nato nel 2007 con l’obiettivo di promuovere nei circuiti nazionali ed internazionali, Napoli e la Campania quali territori di socializzazione, solidarietà ed accoglienza e favorire lo sviluppo di un turismo differente.

Omovies 2023, il programma del primo festival cinematografico a tematica LGBT+ del Sud Italia - Un frame di Soap Power - Gay.it
Omovies Film Festival

Soap Power” è la prima campagna in animazione per la diffusione delle case accoglienza e dei centri LGBT+. Protagonista è un giovane Finocchio che scappa dal fetore delle cipolle, che portano la puzza del pregiudizio e della discriminazione. Sono un gruppo di bulli che agiscono in branco e seminano violenza. Finocchio, dopo il suo coming out, viene cacciato di casa dai genitori che non accettano di avere un figlio “verdurosessuale”. Il riscatto del giovane Finocchio può esserci solo se la sua storia diventerà vicenda collettiva, di comunità. Entra in una casa di accoglienza. Qui non si sente più solo e trova la forza per affrontare il mondo, contrastare i pregiudizi, sradicare le discriminazioni.

All’evento, in memora di Giulia Cecchettin e di tutte le vittime innocenti, hanno partecipato i ragazzi del liceo “Vittorio Emanuele II – Garibaldi” di Napoli con la dirigente Stefania Colicelli, accolti dai residenti ospiti della casa accoglienza, che hanno assistito anche alle opere in concorso, intervallate da dibattiti a tema. Sono intervenuti Nunzia Ragosta, dirigente del Comune di Napoli del servizio “Beni confiscati”, e il regista Andrea Zuliani che ha partecipato all’incontro dopo la proiezione del suo film “Le ragazze non piangono” selezionato in questa edizione.

Oggi, martedì 12 dicembre dalle 9.30, evento speciale “Soap Power” al Giffoni Multimedia Valley e proiezioni tutta la giornata nel bene confiscato in via Genovesi. Proiezioni a ingresso gratuito al cinema Modernissimo (le mattine del 13, 14 e 15 dicembre) e nell’Accademia Belle Arti di Napoli (nei pomeriggi del 13 e 14 dicembre) in lingua originale con i sottotitoli in italiano a cura del progetto inTRANSlation, guidato dalla professoressa Katherine Russo per l’Università L’Orientale di Napoli.

Nel programma una retrospettiva sul cinema di Giuseppe Bucci in occasione dei 10 anni dall’uscita del cortometraggio “Luigi e Vincenzo” con Francesco Paolantoni e Patrizio Rispo, presenti all’evento (venerdì 15 dalle ore 10.30); una masterclass sul ruolo dell’attore nella rappresentazione del personaggio transgender con attenzione ai linguaggi nella scrittura del soggetto, alla presenza di Gianfranco Gallo, regista, interprete e sceneggiatore del film “12 Repliche”, che riceverà un premio speciale della direzione artistica (venerdì 15 dalle ore 16 all’Accademia Belle Arti); workshop di cinema a cura dei docenti Luigi Barletta e Gina Annunziata dell’Accademia Belle Arti di Napoli, Katherine Russo e Arianna Grasso dell’Orientale, Gabriele Prosperi della Federico II.

Sabato 16 dicembre alle 19 il gala di premiazione nel Teatro Dumas dell’Istituto Francese di Napoli presentato da Priscilla, volto televisivo di “Drag Race Italia”, durante il quale verranno svelati i vincitori del concorso cinematografico, alla presenza della Console Generale di Francia Lise Moutou Malaya.

Tra i primi ospiti annunciati il cantautore Mario Castiglia, che ha scritto per Celine Dion e collaborato con Roberto De Simone e Luca De Filippo, le stelle nascenti come il cantautore Zarat e i ballerini Isan Wanigarathna Madagodage e Angelica Velasquez. Durante la serata verrà eseguita per la prima volta in Italia la canzone del progetto Pride Erasmus+, realizzata da 27 giovani da tutta Europa durante una mobilità in Croazia.

Verranno assegnati premi al miglior lungometraggio, mediometraggio e cortometraggio, miglior documentario corto e lungo, il premio speciale “Vincenzo Ruggiero” per giovani artisti under 25, istituito nel 2017 in memoria del ragazzo col sogno della recitazione, la cui giuria è composta dai genitori Maria Esposito (presidente del premio) e Franco Ruggiero. A Felice Granisso, Ceo di Tea Tek Group, verrà conferito il Premio “Soap Power” che valorizza le personalità dell’impresa e della pubblica amministrazione che si distinguono per le campagne civiche. A consegnarglielo sarà l’imprenditrice Rossella Paliotto.

 

In concorso 52 opere selezionate tra lungometraggi, documentari e cortometraggi provenienti da tutto il mondo (Italia, Spagna, Francia, Irlanda, Germania, Olanda, Belgio, Austria, Svizzera, Cile, Brasile, Stati Uniti, Canada, Indonesia) in proiezione all’Accademia Belle Arti di Napoli e il Modernissimo (ad ingresso gratuito), e poi disponibili dal 17 dicembre nella Cinema Room del portale www.omovies.it.

 

Programmazione Omovies XVI

    Martedì 12 dicembre – Mattina:

Omovies Special Edition – Soap Power – Lava via il Pregiudizio a Giffoni Multimedia Valley – Sala BLU dalle 9:30 alle 12:00 in collaborazione con Giffoni Expiriance www.giffoni.it

Sede: Questa casa non è un Albergo – Bene Confiscato – via Antonio Genovesi 36 – NAPOLI – ingresso gratuito – prenotazione obbligatoria

10:00 – 10:04 – SOAP POWER (4min)
10:05 – 11:50 – Nós Somos o Amanhã (1h43min) – portoghese (Regista: Ibirá Machado)
11:51 – 12:00 – Dibattito
12:01 – 12:10 – Ultra (9min) – catalano (Regista: Aïda Soler Esteban)
12:11 – 12:23 – A Menina Atras Do Espelho (12min) – portoghese (Regista: B animation)
12:24 – 12:44 – Reflejos en un acto (20min) – spagnolo (Regista: LUIS ENRIQUE PACHECO ARIAS)
12:45 – 13:00 – Un bacio di troppo (15min) – italiano (Regista: NaNo Film)
13:01 – 13:15 – Dibattito e chiusura mattinata

Martedì 12 dicembre – Pomeriggio:

Sede: Questa casa non è un Albergo – Bene Confiscato – via Antonio Genovesi 36 – NAPOLI – ingresso gratuito – prenotazione obbligatoria

 

15:30 – 15:34 – SOAP POWER (4min)
15:35 – 15:45 – Dibattito
15:46 – 16:02 – I AM POEM (15min) – inglese + spagnolo (Regista: Maite Bonilla)
16:03 – 16:07 – Oyasumi, Baby (4min) – inglese (Regista: Oyasumi, Baby)
16:08 – 16:30 – SKIN TO SKIN TALKS (12min) – inglese (Regista: Pradeep Mahadeshwar)
16:31 – 16:45 – Antes de que te vayas (14min) – spagnolo (Regista: Vicente del Río Laya)
16:46 – 17:00 – Dibattiti
17:01 – 17:09 – Rise like a phoenix (8min) – inglese (Regista: Carl Hunter)
17:10 – 17: 47 – OPD (37min) – francese (Regista: François Charles)
17:48 – 18:10 – QUIERO SER TU MADRE (13min) – spagnolo (Regista: Eba Guerrero Robles)
18:11 – 18:21 – L’HYMNE à L’AUTRE (10min) – francese (Regista: Antoine Capliez)
18:22 – 18:31 – DESPIDE A TU FUCKBOI (9min) – spagnolo (Regista: Carlos Jiménez Lucas)
18:32 – 18:35 – PLACE/PORTAL (3min) – N.D. (Regista: Sean Dorsey)
18:36 – 18:52 – PERIPHERIE (16min) – francese (Regista: Anaïs Colpin)
18:53 – 18:57 – AT WATER’S EDGE (4min) – N.D. (Regista: Sean Dorsey)
18:58 – 19:01 – RETAGUARDIA MARICA (3min) – spagnolo (Regista: JUAN ERNESTO ARTUÑEDO)
19:03 – 20:35 – ALLES VAN WAARDE (1h31min) – tedesco (Regista: Family Affair Films)
Chiusura

Mercoledì 13 dicembre – Mattina:

sede: Cinema Modernissimo – via Cisterna dell’Olio 49/59 – c/o Accademia di Belle Arti Napoli – ingresso libero

 

9:30 – 9:34 – SOAP POWER (4min)
9:35 – 9:50 – Dibattito
9:51 – 10:00 – Domestica (9min) – spagnolo (Regista: Soria Ruiz Lasida)
10:01 – 10:15 – Dove ci porta il vento (14min) – italiano (Regista: Giuseppe Capudi)
10:16 – 11:24 – SLAM, DEL CABALLO A LA TINA (1h8min) – spagnolo (Regista: David Pascual)
11:25 – 11:35 – Dibattito
11:36 – 11:49 – Talafi (13min) – italiano (Regista: Sayonara Film)
11:50 – 11:55 – THE OCCURENCE OF COLOURS BY NIGHT (5min) – s.d. (Regista: Sophie lenglachner)
11:56 – 12:10 – MY SENIOR SUMMER (14min) -inglese (Regista: Metamorfic Productions)
12:11 – 12:30 – Razze Pure (20min) – italiano (Regista: Sayonara Film)
12:30 – 13:30 – Didattica

Mercoledì 13 dicembre – Pomeriggio:

sede: Accademia di Belle Arti Napoli sede centrale via Costantinopoli 107 – ingresso libero

 

15:30 – 15:34 – SOAP POWER (4min)
15:35 – 15:45 – Dibattito
15:46 – 16:30 – Workshop Come nasce un corto metraggio – Prof. Carlo Luglio
16:32 – 16:45 – Se saprai starmi vicino (13min) – italiano (Regista: Patrizia Lazzari)
16:46 – 17:00 – Dibattito
17:01 – 17:17 – Nono piano a destra (16min) – francese (Regista: Zen Movie)
17:18 – 17:32 – Sainte Sultana (24) – francese (Regista: Rita Moll)
17:33 – 17:55 – Stay (22min) – inglese (Regista: King Louie Palomo)

Giovedì 14 dicembre – Mattina:

sede: Cinema Modernissimo – via Cisterna dell’Olio 49/59 – c/o Accademia di Belle Arti Napoli – ingresso libero

 

9:30 – 9:34 – SOAP POWER
9:35 – 9:45 – Dibattito
9:46 – 11:27 – Il Vuoto (1h45min) – italiano (Regista: Giovanni Carpanzano)
11:28 – 11:40 – Dibattito
11:41 – 11:57 – She (16min) – s.d. (Regista: Donato Luigi Bruni)
11:58 – 12:23 – Conversation with Albert Knoll (25min) – tedesco (Regista: Philipp Gufler)
12:24 – 12:31 – Un cuore colmo di nero (7min) – italiano (Regista: Morabito)
12:32 – 12:45 – Catboy (13 min) – spagnolo (Regista: Juan Ernesto Artuñedo)
12:46 – 13:00 – Violet Purge (16min) – francese (Regista: La Fémis)
13:01 – 13:17 – Happy BirthGay (16min) – ebraico (sub eng) (Regista: Niv Manzur)
13:18 – 13:30 – Dibattiti e chiusura mattinata.

Giovedì 14 dicembre – Pomeriggio:

sede:Accademia di Belle Arti Napoli sede centrale via Costantinopoli 107

Workshop a cura dell’organizzazione con gli studenti e le studentesse di Accademia di Belle Arti e Università l’Orientale di Napoli

Venerdì 15 dicembre – Mattina:

sede: Cinema Modernissimo – via Cisterna dell’Olio 49/59 – c/o Accademia di Belle Arti Napoli – ingresso libero

9:30 – 9:34 – SOAP POWER
9:35 – 9:45 – Dibattito
9:46 – 10:06 – Memori (20min) – italiano (Regista: Nicola Garzetti ALTOFUOCO)
10:07 – 10:25 – Brother (17min) – inglese (+ russo e spagnolo) (Regista: Aleksei Borovikov)
10:26 – 10:30 – ELECTRO STIMULATION (4min) (Regista: Werther Germondari)
10:30 – 13:00 – “Le Bucciadi” Retrospettiva sul regista Giuseppe Bucci ai 10 anni dal corto “Luigi e Vincenzo”

10:30 – Introduzione
10:35 – 10:45 – Corto: Una notte ancora (10min) Dibattito con il regista
10:55 – 11:00 – 3 Spot: Sposami, Europride2011, Mau&Gio’ – Dibattito con il regista
11:05 – 11:20 – Corto: La voce di Laura – Dibattito con il regista
11:30 – 11:40 – Trailer: Scannasurice, Parlami Orlando, In casa con Claude, Tom à là ferme
11:50 – 12:00 – Corto: “A mia immagine” – Dibattito con il regista
12:10 – 12:15 – Corto: Luigi e Vincenzo (4min) – italiano Dibattito con il regista e gli attori Patrizio Rispo e Francesco Paolantoni

Venerdì 15 dicembre – Pomeriggio

sede:Accademia di Belle Arti Napoli sede centrale via Costantinopoli 107 – ingresso gratuito

Masterclass sul ruolo dell’attore nella rappresentazione del personaggio Transgender con attenzione ai linguaggi nella scrittura del soggetto : presente Gianfranco Gallo regista, interprete e sceneggiatore del film 12 Repliche

Sabato 16 Dicembre – Gran Gala del Cinema di Omovies

sede: Teatro Dumas dell’Istituto Francese di Napoli (Via Crispi, 86)
ore 18:00 – Apertura porte
ore 19:00 – Inizio Gala con le premiazione dei vincitori del concorso cinematografico e spettacoli

Presentato da Priscilla, volto televisivo di “Drag Race Italia”

Tra gli ospiti
– il cantautore Mario Castiglia, che ha scritto per Celine Dion e collaborato con Roberto De Simone e Luca De Filippo
– la compagnia di danza Cornelia
– il cantautore Zarat
– i ballerini Isan Wanigarathna Madagodage e Angelica Velasquez

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Roberto Vannacci

Roberto Vannacci avrebbe truffato lo Stato secondo l’indagine della procura militare

News - Giuliano Federico 24.2.24
@giorgiominisini_

Giorgio Minisini contro gli stereotipi: perché essere maschio alfa, quando puoi stare bene? – L’intervista

Corpi - Riccardo Conte 21.2.24
Lewsi Hamilton rainbow

F1, il Bahrain vuole vietare la bandiera LGBTI+, cosa farà Hamilton in Ferrari?

Lifestyle - Redazione Milano 26.2.24
John Cena è su Only Fans?

Ma John Cena è davvero su Only Fans?

Culture - Riccardo Conte 23.2.24
I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming - film queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming

News - Federico Boni 26.2.24
Olivia Rodrigo in bad idea right? (2023)

Olivia Rodrigo è la rockstar (e attivista) che meritiamo: il suo Guts Tour contro le leggi anti-aborto

Musica - Riccardo Conte 26.2.24

Leggere fa bene

Jacob Elordi candela Saltburn Barry Kehogan

Saltburn, arriva la candela con l’odore di Jacob Elordi ed è un fetish puntuale

Cinema - Redazione Milano 4.1.24
All of Us Strangers, Andrew Haigh spiega perché abbia voluto un attore apertamente gay - All of Us Strangers 1a immagine dalla spettrale storia damore gay di Andrew Haigh con Paul Mescal e Andrew Scott - Gay.it

All of Us Strangers, Andrew Haigh spiega perché abbia voluto un attore apertamente gay

Cinema - Redazione 4.10.23
I film LGBTQIA+ della settimana 4/10 settembre tra tv generalista e streaming - film settembre - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 4/10 settembre tra tv generalista e streaming

Cinema - Federico Boni 4.9.23
Il Colore Viola (2024)

“Il Colore Viola”, tutto quello che sappiamo sulla nuova versione (anche) queer

Cinema - Redazione Milano 10.1.24
The Room Next Door, Tilda Swinton e Julianne Moore per il primo film in lingua inglese di Pedro Almodovar - The Room Next Door Tilda Swinton e Julianne Moore per il primo film in lingua inglese di Pedro Almodovar - Gay.it

The Room Next Door, Tilda Swinton e Julianne Moore per il primo film in lingua inglese di Pedro Almodovar

Cinema - Federico Boni 25.1.24
Jacob Elordi per The Shards di Luca Guadagnino? - Jacob Elordi - Gay.it

Jacob Elordi per The Shards di Luca Guadagnino?

Serie Tv - Redazione 12.9.23
Jacob Elordi senza maglietta e baciato dal sole in 'Saltburn', la nuova foto ufficiale - image 5 2 e1695896286141 - Gay.it

Jacob Elordi senza maglietta e baciato dal sole in ‘Saltburn’, la nuova foto ufficiale

Cinema - Redazione Milano 28.9.23
amanda Bynes in she's the man

She’s The Man è ancora un (inconsapevole) classico queer del cinema

Cinema - Riccardo Conte 22.11.23