Stasera su Raiuno l’amore tra Sabrina Ferilli e Margherita Buy in “Io e Lei”

Maria Sole Tognazzi ha definito il film “un pudico, gentile ma lontanissimo omaggio” a Il vizietto.

Facebook Twitter Messenger Whatsapp

Stasera in prima serata, su Raiuno, arriva il film del 2015 Io e lei, della regista Maria Sole Tognazzi (scritto con Ivan Cotroneo e Francesca Marciano) interpretato da Ennio Fantastichini, Sabrina Ferilli e Margherita Buy, in cui le due attrici interpretano una coppia.

Il film racconta la storia di Marina e Federica, coppia che convive da 5 anni: Marina è un’ex attrice e un’imprenditrice di successo che per esigenze di lavoro ha aspettato qualche tempo a fare outing. Federica invece è architetto, è stata sposata, ha un figlio già grande, e dopo il divorzio si è innamorata di Marina, che è la sua prima relazione omosessuale.

Federica ama Marina ma non si considera lesbica e non vuole che la sua convivenza diventi di dominio pubblico. Quando Federica si imbatte in una figura del passato, il rapporto fra le due donne va in crisi e vengono alla luce tutte le loro fragilità.

Maria Sole Tognazzi ha definito il film “un pudico, gentile ma lontanissimo omaggio” a Il vizietto di Edouard Molinaro, con Ugo Tognazzi e Michel Serrault.

Ti suggeriamo anche  San Valentino è tutto l'anno, amatevi alla luce del sole
Omofobia

Pillon, interrogazione parlamentare in difesa dell’avvocatessa che aveva detto “i gay sono malati”

Persino il consiglio dell’ordine degli avvocati di Mantova aveva preso le distanze dalla donna, che aveva scritto sui social "l’omosessualità è un disturbo psichiatrico e che chi ne è affetto non può lavorare a contatto con i minori, altrimenti questi disturbati trasmetteranno il disturbo nelle scuole".

di Federico Boni