Stefano Gabbana sfotte chi vuole boicottarlo per aver vestito Melania Trump

Lo stilista era stato criticato per aver concesso i suoi abiti alla first lady americana, nonostante le posizioni omofobe del marito.

Stefano Gabbana sfotte chi vuole boicottarlo per aver vestito Melania Trump - Schermata 2017 05 30 alle 13.41.03 - Gay.it
< 1 min. di lettura

Nuovo attacco di Stefano Gabbana a quelli che lo stilista chiama “D&G Haters”, sul discusso tentativo di boicottaggio della maison milanese.

In un sobrio video su Instagram lo stilista indossa le vesti di un improbabile cartomante che festeggia e deride la campagna lanciata contro la sua casa di moda per aver scelto di vestire Melania Trump, ricordandoci quantomeno l’inutilità dell’indignazione istantanea da social network.

Dolce&Gabbana è stata la prima tra le grandi firme della moda ad accettare di vestire la first lady americana, fin dal giuramento del marito Donald Trump da nuovo presidente degli Stati Uniti. All’epoca della cerimonia esponenti del mondo della musica e dello spettacolo negarono la propria partecipazione per via delle posizioni omofobe, razziste e sessiste espresse dal candidato repubblicano durante tutta l’infuocata campagna elettorale.

Nel campo della moda designer come Tom Ford, Marc Jacobs e Christian Siriano rifiutarono pubblicamente l’idea di vestire l’ex modella slovena, prima della disponibilità di D&G, che scatenò la reazione social con l’hashtag #boycottdolcegabbana.

Una polemica che torna ciclicamente ad ogni uscita pubblica della first lady, con annessi commentari sessisti dei quotidiani nazionali ai vestiti e al look delle donne del mondo politico. Questo video, non proprio di stile per essere di un designer, è solo l’ultimo episodio di questa lunga storia di attacchi e repliche.

Un post condiviso da stefanogabbana (@stefanogabbana) in data:

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
EdithM 31.5.17 - 10:28

D&G possono vestire chi vogliono a prescindere -d'altronde in passato molti stilisti hanno vestito mogli di dittatori e mafiosi e nessuno si è scandalizzato- però Gabbana sta diventando l'emblema del trash ultimamente.

Avatar
Angelo Mocetti 31.5.17 - 5:11

Chissà se la Biagiotti...Valentino...Armani...(e un po' tutti gli altri stilisti) avrebbero mai fatto un video, ehm... 'na poracciata come questa! E infatti la differenza si vede, negli abiti ed accessori. Non c'è davvero un cazzo da fare, ciò che è evidente è evidente

Avatar
Fabeluc 30.5.17 - 22:08

Io non capisco cosa ci sia di male nel vestire una First Lady, lavoro e lavoro, voi non guardaste i vostri interessi? Io si... e poi dovreste essere fieri del Made in Italy

Avatar
Giovanni Di Colere 30.5.17 - 19:26

Se vestono Melania, Dolce & Gabbana potrebbero anche fare una collezione per ordini religiosi in particolare quello di quel Santo preferito di Melania. ... come si chiama... quello della foto nella trattoria. .. San Giorgio Chinaglia!!!

Avatar
Boggongino 30.5.17 - 15:34

na poraccia sfrantissima

Trending

Stonewall Inn, oltre 150 bandiere arcobaleno vandalizzate: "Non riuscirete ad intimidirci" - Stonewall Inn oltre 150 bandiere arcobaleno vandalizzate - Gay.it

Stonewall Inn, oltre 150 bandiere arcobaleno vandalizzate: “Non riuscirete ad intimidirci”

News - Redazione 19.6.24
Mahmood per Paper Magazine

Mahmood apre il dibattito: “Sputo o lubrificante?”, e i fan si scatenano. I commenti più divertenti

Musica - Emanuele Corbo 19.6.24
Tormentoni Queer estate 2024

Estate 2024, quali sono i tormentoni queer? La playlist di Gay.it

Musica - Luca Diana 4.6.24
Calciatori Gay Coming Out - Rosario Coco di Out Sport spiega perché non bisogna forzare

Calciatori gay in Nazionale, calciatori gay ovunque: perché non bisogna forzare

Lifestyle - Giuliano Federico 20.6.24
Johan Floderus, diplomatico UE rilasciato dopo 2 anni di prigionia in Iran chiede la mano al fidanzato, il dolcissimo video - Johan Floderus il diplomatico UE rilasciato dopo 2 anni di prigionia in Iran e chiede la mano al fidanzato il dolcissimo video - Gay.it

Johan Floderus, diplomatico UE rilasciato dopo 2 anni di prigionia in Iran chiede la mano al fidanzato, il dolcissimo video

News - Redazione 19.6.24
Justin Timberlake Arrestato Ubriaco Gossip Droghe

Justin Timberlake arrestato, guidava ubriaco. Il gossip impazza: “Popper e Truvada nel sangue”. Ma è davvero così?

Musica - Emanuele Corbo 19.6.24

Continua a leggere

Polonia matrimonio egualitario Gay.it

Polonia, suicidi in aumento a causa delle leggi omobitransfobiche del Paese

News - Federico Boni 20.2.24
Settimo torinese, insulti omofobi sui manifesti del candidato Pd Antonio Augelli: "Fr*cio" - Settimo insulti omofobi manifesti elettorali Antonio Augelli - Gay.it

Settimo torinese, insulti omofobi sui manifesti del candidato Pd Antonio Augelli: “Fr*cio”

News - Redazione 15.5.24
Omofobia, condannato a 6 mesi Salvatore Sparavigna. Insultò Antonello Sannino, Presidente Arcigay Napoli - Salvatore Sparavigna - Gay.it

Omofobia, condannato a 6 mesi Salvatore Sparavigna. Insultò Antonello Sannino, Presidente Arcigay Napoli

News - Redazione 29.3.24
Fabio Tuiach assolto in appello dopo l'iniziale condanna a due anni. La sua non era diffamazione omofoba - Fabio Tuiach a processo - Gay.it

Fabio Tuiach assolto in appello dopo l’iniziale condanna a due anni. La sua non era diffamazione omofoba

News - Redazione 13.6.24
Foggia Aggressione Omofobica - Sit In 19 Giugno Piazza Mercato

Foggia, stasera in Piazza Mercato sit-in contro l’omobitransfobia dopo l’aggressione a ragazzo gay

News - Federico Boni 19.6.24
Monsignor Cozzoli e il vicepresidente Cei in difesa di Papa Francesco: "Non è omofobo, si riferiva a preti gay con compartimenti scorretti" (VIDEO) - Monsignor Cozzoli - Gay.it

Monsignor Cozzoli e il vicepresidente Cei in difesa di Papa Francesco: “Non è omofobo, si riferiva a preti gay con compartimenti scorretti” (VIDEO)

News - Redazione 29.5.24
Lorenzo Gasperini, ex consigliere leghista condannato per diffamazione contro Arcigay Livorno - Arcigay Livorno - Gay.it

Lorenzo Gasperini, ex consigliere leghista condannato per diffamazione contro Arcigay Livorno

News - Redazione 8.3.24
papa francesco e comunità lgbtq

Papa Francesco torna a insultare e conferma l’esclusione cattolica dei seminaristi gay

News - Francesca Di Feo 12.6.24