Stonewall: dall’editore di Dylan Dog la saga a fumetti che racconta le origini del Pride

Nei 50 anni di Stonewall e del pride, l'appassionante Graphic Novel di Gianfranco Manfredi e Luca Casalangua per Sergio Bonelli: da collezione.

Stonewall fumetto cover
SErgio Bonelli
2 min. di lettura

Disponibile nelle librerie e fumetterie italiane, nonchè online sul sito di Sergio Bonelli, CANI SCIOLTI, STONEWALL, è il volume cartonato della serie dedicata agli anni Sessanta ideata e sceneggiata da Gianfranco Manfredi, con i disegni e il design dei personaggi di Luca Casalanguida e una postfazione firmata dallo stesso Manfredi.

Cani Sciolti è un affresco corale che, attraverso il racconto della vita di persone comuni, fotografa per riflesso la nostra storia recente. In questo caso le vicende dei suoi personaggi, che abbiamo imparato a conoscere negli episodi precedenti della serie, ci portano a New York, nel 1969.

Stonewall Inn, infatti, non è soltanto il nome di un club, ma rappresenta anche un modo di vedere il mondo. È qui che Milo e Marghe, conosciuti nel primo volume della serie, si ritrovano coinvolti nei drammatici scontri che porteranno alla nascita della comunità LGBTQ.

La graphic novel di Manfredi avvince con una sceneggiatura dal respiro cinematografico, che integra la fiction intessuta intorno ai protagonisti agli sconvolgimenti sociali e alla storia di quegli anni.

Da quella bufera affioreranno ricordi dolorosi… Perché come spiega Manfredi “Il 1969 è un anno denso di avvenimenti, spesso e a torto assorbito nelle rituali celebrazioni del Sessantotto, quasi si trattasse di un 68+1, mentre l’anno andrebbe ricordato di per sé e per la sequenza di variegati eventi che lo hanno contrassegnato: il tentativo di costruire un’unità tra movimento studentesco e movimento operaio, l’affiorare anche in Italia del nuovo femminismo, lo sbarco sulla luna, il mega concerto di Woodstock, i delitti della setta di Charles Manson e gli eventi dell’autunno caldo in Italia, con la strage di Piazza Fontana”.

Tra i tanti tributi ai 50 anni di Stonewall, questo è sicuramente uno dei più originali, sia per collezionisti e appassionati di fumetti che per chiunque voglia rivivere una storia emozionante in una pubblicazione di grande qualità.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Queer Planet, il trailer del doc sugli animali LGBTI+ scatena i conservatori d'America (VIDEO) - Queer Planet Official Trailer - Gay.it

Queer Planet, il trailer del doc sugli animali LGBTI+ scatena i conservatori d’America (VIDEO)

News - Redazione 21.5.24
Mahmood: "Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi"

Mahmood: “Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi”

Musica - Emanuele Corbo 22.5.24
Nemo vincitore Eurovision 2024

Nemo dopo l’Eurovision vola alla conquista degli States, ma “The Code” (per ora) non fa il botto

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
Tom Daley e Stefano Belotti

Chi è Stefano Belotti, il tuffatore azzurro che augura buon compleanno a Tom Daley

Lifestyle - Mandalina Di Biase 22.5.24
Jason Hackett, il conduttore del tg fa coming out in diretta: "Voglio essere autenticamente me stesso" (VIDEO) - Jason Hackett - Gay.it

Jason Hackett, il conduttore del tg fa coming out in diretta: “Voglio essere autenticamente me stesso” (VIDEO)

News - Redazione 22.5.24
Billie Eilish, è uscito il nuovo album "Hit Me Hard and Soft"

Billie Eilish ritrova se stessa e plasma di nuovo il pop alla sua (gigante) maniera

Musica - Emanuele Corbo 21.5.24

Leggere fa bene

padova-congresso-nazionale-arco-stonewall

Dallo Stonewall Inn a Padova: due ospiti d’eccezione per il terzo Congresso Nazionale ARCO

News - Francesca Di Feo 12.12.23
Tommy Dorfman alla regia del live action di Laura Dean continua a lasciarmi, graphic novel queer - Laura Dean continua a lasciarmi - Gay.it

Tommy Dorfman alla regia del live action di Laura Dean continua a lasciarmi, graphic novel queer

Cinema - Redazione 13.12.23
Echo, la regista Sydney Freeland spiega come il suo essere donna trans l'abbia aiutata a girare la serie Disney Marvel - Echo foto - Gay.it

Echo, la regista Sydney Freeland spiega come il suo essere donna trans l’abbia aiutata a girare la serie Disney Marvel

Serie Tv - Redazione 11.1.24
Omosessuale- Oppressione e Liberazione

Perché leggere oggi “Omosessuale: Oppressione e Liberazione”, un classico della Gay Liberation, intervista a Lorenzo Bernini

Culture - Alessio Ponzio 4.4.24
Sailor Moon Lamu stereotipi di genere

Così Sailor Moon, Lamù e lə altrə icone manga hanno sovvertito gli stereotipi di genere

Culture - Redazione Milano 26.3.24