Il mondo si è stretto attorno allo Stonewall INN: raccolti oltre 300.000 dollari per salvarlo dalla chiusura

A rischio chiusura causa Coronavirus, l'iconico Stonewall INN di New York salvato da migliaia di donatori.

Il mondo si è stretto attorno allo Stonewall INN: raccolti oltre 300.000 dollari per salvarlo dalla chiusura - Stonewall Inn - Gay.it
Stonewall Inn
< 1 min. di lettura

Una settimana di donazioni, probabilmente inattese, per salvare il bar gay più famoso del mondo, lo Stonewall INN, dove tutto nacque ed ebbe inizio la notte del 27 giugno del 1969.

A rischio chiusura causa Coronavirus, lo Stonewall INN è stato sommerso d’affetto proprio nella settimana in cui viene celebrata la sua storia, che è poi la nostra storia, fatta di resistenza all’ennesima retata omofoba della polizia di New York, 51 anni or sono travolta da una reazione all’epoca probabilmente inimmaginabile. Fu rivoluzione, e niente è mai più stato come prima.

Una settimana fa il proprietario dello Stonewall INN aveva chiesto aiuto attraverso una raccolta fondi, per pagare i propri dipendenti e riaprire il locale, uscito economicamente malconcio dalla pandemia da Covid-19. L’obiettivo iniziale era quello di 50.000 dollari. Ma il numero di donatori non ha mai smesso di crescere, facendo costantemente lievitare il traguardo finale. 100.000 dollari, poi 150.000, 200.000, 250.000, 300.000. Nella notte, con 8000 donatori singoli, la raccolta fondi ha raggiunto l’incredibile cifra di 305.000 dollari. E non è detto che non possa proseguire, abbattendo altri traguardi.

Una testimonianza d’amore straordinaria, roboante, che ha visto il movimento LGBT di nuovo unito, per salvare quel luogo sacro in cui prese vita, mezzo secolo or sono. Un monumento rainbow universale, simbolo generazionale che mai dovrà essere dimenticato, perché specchio del nostro recente passato. Lo Stonewall INN è ufficialmente salvo. Viva lo Stonewall INN.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Gio Arcuri 10.4.24
Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO) - Cannes 2024 Vivre Mourir Renaitre 3 - Gay.it

Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO)

Cinema - Redazione 22.5.24
HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano) - 1000056146 01 - Gay.it

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano)

Corpi - Gio Arcuri 29.1.24
Queer Planet, il trailer del doc sugli animali LGBTI+ scatena i conservatori d'America (VIDEO) - Queer Planet Official Trailer - Gay.it

Queer Planet, il trailer del doc sugli animali LGBTI+ scatena i conservatori d’America (VIDEO)

News - Redazione 21.5.24
Paola e Chiara singolo estivo Festa totale

Paola e Chiara, arriva il singolo “Festa totale”: “Il nostro grido d’amore forte e libero”

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
Rainbow Map 2024, l'Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT - rainbowmap - Gay.it

Rainbow Map 2024, l’Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT

News - Federico Boni 15.5.24

Continua a leggere

Napoleone era bisessuale? - Rupert Everett 2 - Gay.it

Napoleone era bisessuale?

News - Redazione 24.11.23
Giorgio Bozzo, autore di Le Radici dell'Orgoglio

Quell’orgoglio che ci rende più forti: intervista con Giorgio Bozzo (che riparte con Le radici dell’orgoglio)

Culture - Riccardo Conte 4.1.24
Gianna Ciao GIornata Visibilita Lesbica

Gianna Ciao, le lesbiche durante il fascismo e la Giornata Mondiale della Visibilità Lesbica

Culture - Francesca Di Feo 26.4.24
Stephen Laybutt, l'ex calciatore australiano è stato trovato morto. A fine carriera il coming out - Stephen Laybutt header Attitude - Gay.it

Stephen Laybutt, l’ex calciatore australiano è stato trovato morto. A fine carriera il coming out

Corpi - Redazione 18.1.24
Dennis Altman nel 1972

Dennis Altman, una vita tra attivismo e accademia: intervista

Culture - Alessio Ponzio 8.4.24
alan turing biografia gay

Alan Turing, finalmente una statua celebrativa al Kings College di Cambridge ma è polemica sul risultato finale

Culture - Redazione 31.1.24
Omosessuali e Omocausto cancellati dal Ministero dell'Istruzione per la Giornata della Memoria - omocausto circolare ministero istruzione giornata memoria - Gay.it

Omosessuali e Omocausto cancellati dal Ministero dell’Istruzione per la Giornata della Memoria

News - Francesca Di Feo 25.1.24
Grecia, l'Alessandro Magno bisessuale di Netflix finisce in parlamento: "Deplorevole, inaccettabile e antistorico" - Alessandro Magno - Gay.it

Grecia, l’Alessandro Magno bisessuale di Netflix finisce in parlamento: “Deplorevole, inaccettabile e antistorico”

Serie Tv - Redazione 21.2.24