Teoria gender? No, i bambini scoprono la loro sessualità attraverso la pornografia

Il porno sarebbe il sostituto di un'educazione sessuale insoddisfacente.

pornografia
2 min. di lettura

Per anni hanno continuato a dire che i corsi di educazione sessuale nelle scuole avrebbero causato problemi ai bambini, che la teoria del gender li avrebbe fatti diventare gay. Uno studio ha confermato, come se già non lo sapessimo, che tutte queste ipotesi sono false. E proprio l’assenza di un’educazione sessuale soddisfacente porta i ragazzi e le ragazze adolescenti, e non solo, a cercare le risposte alla sessualità altrove. Ovvero, sulla pornografia. 

Questo è quanto indicato nel rapporto del British Board of Film Classification, l’organizzazione britannica che si occupa di classificare tutti i film (anche quelli riguardanti la pornografia) per assicurarsi che siano adatti all’età. I ricercatori dello studio hanno intervistato ragazzi e ragazze tra gli 11 e i 17 anni e tra i 16 e i 18 anni. I dati della ricerca riguardano etero e appartenenti alla comunità LGB. Questo significa che nessuno degli intervistati si è identificato come transgender.

La scoperta della pornografia: per caso o volutamente in base all’età

Il campione che va dagli 11 ai 13 anni hanno visto un video porno “per sbaglio”, ovvero cercando la parola sesso su google o cliccando su pubblicità o link inviati dai compagni. Crescendo con l’età, sono i due terzi degli adolescenti di 14 e 15 anni ad aver visto un porno, il dato sale al 79% tra i 16 e 17 anni. In questi ultimi casi, la ricerca è voluta.

Ma perché la ricerca della pornografia? La motivazione non riguarda solo il piacere sessuale. Bensì, per capire cosa sia il sesso, come si fa e per scoprire anche il proprio orientamento sessuale. Il ricorso alla pornografia è dato quindi anche a causa di un’educazione sessuale a scuola pressoché inesistente. 

Difatti, dal rapporto si nota come i giovani abbiano espresso una chiara insoddisfazione e anche frustrazione nei confronti dell’educazione sessuale in classe. Un’educazione impostata sulle MST ma senza una spiegazione dettagliata. Anche le nozioni sul sesso tra persone etero non era utile, così come spiegato, mentre quello tra persone dello stesso sesso non erano mai state nemmeno citate, con una grave carenza per gli studenti LGB. Insomma, le domande “cosa fare” e “come far godere” non trovavano risposta.

Focalizzandosi solo sul campione LGB, il 46% ha dichiarato che grazie alla pornografia ha capito a quale genere era attratto. Inizialmente, gli stessi hanno guardato prima dei video porno etero, per poi ampliare la loro ricerca a quelli omosessuali. 

L’elenco delle motivazioni ed effetti

I giovani intervistati hanno quindi spiegato di essere ricorsi alla pornografia per:

  • Avere informazioni sul sesso: 32% maschi, 20% femmine;
  • Curiosità sul mio corpo (paura che ci fosse qualcosa di anormale) : 17% ragazzi, 19% ragazze;
  • Posizioni o tecniche da provare: 14% ragazzi, 8% ragazze;
  • Capire come fare: 15% ragazzi, 10% ragazze;
  • Capire che genere mi attrae: 13% di ragazzi, 9% di ragazze;
  • Come migliorare nel sesso: 7% maschi, 3% femmine.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24
Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino - TIRE TOWN STILLS PULL 230607 002 RC - Gay.it

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino

Cinema - Federico Boni 12.4.24
Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente - close to you 01 - Gay.it

Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente

Cinema - Federico Boni 19.4.24
Marco Mengoni insieme a Fra Quintale e Gemitaiz canta "Un fuoco di paglia" di Mace, nell'album MAYA. Nel ritornello, Marco si rivolge ad un amore con una desinenza di genere maschile.

Marco Mengoni, una strofa d’amore a un uomo

Musica - Mandalina Di Biase 19.4.24
Amadeus, Sanremo Giovani 2023

Sanremo verso Mediaset, Amadeus in onda sul NOVE già a fine agosto con tre programmi

Culture - Mandalina Di Biase 18.4.24
Omosessualità Animali Gay

Animali gay, smettiamola di citare l’omosessualità in natura come sostegno alle nostre battaglie

Culture - Emanuele Bero 18.4.24

Leggere fa bene

Sepoltura coppie gay Mario Seghezzi Martinengo

Il sindaco leghista che apre alla sepoltura congiunta per coppie omosessuali

News - Redazione Milano 5.1.24
Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24
CARY GRANT IN NORTH BY NORTHWEST

Ma quindi Cary Grant era gay o no? La figlia smentisce tutto

Cinema - Redazione Milano 12.12.23
Steven Miles, il pornodivo bisessuale, Proud Boy e trumpiano, condannato a 24 mesi di carcere per l'assalto a Capitol Hill - Steven Miles - Gay.it

Steven Miles, il pornodivo bisessuale, Proud Boy e trumpiano, condannato a 24 mesi di carcere per l’assalto a Capitol Hill

News - Redazione 20.2.24
furry gay SiegedSec

Si firmano “furry gay” e vogliono “ragazze gatto”: hacker attaccano il più grande laboratorio nucleare al mondo

News - Redazione Milano 24.11.23
roccella-teoria-del-gender

Roccella e le retoriche di una ‘vecchia femminista’: “La teoria del gender è il nuovo patriarcato”

News - Francesca Di Feo 7.12.23
Revenge porn, la legge italiana è un disastro, ecco perché - revengeporn - Gay.it

Revenge porn, la legge italiana è un disastro, ecco perché

News - Francesca Di Feo 7.2.24
Pornhub 2023, Italia nona al mondo. Crollo durante Sanremo. Ecco i pornodivi gay più ricercati - pornhub 2023 - Gay.it

Pornhub 2023, Italia nona al mondo. Crollo durante Sanremo. Ecco i pornodivi gay più ricercati

Corpi - Redazione 15.12.23