Tifosi adolescenti arrestati per insulti omofobi durante Manchester City-Burnley

I due tifosi sono stati trattenuti in custodia e interrogati, con il rischio di finire a processo e di essere banditi da tutti gli stadi d'Inghilterra.

Tifosi adolescenti arrestati per insulti omofobi durante Manchester City-Burnley - Manchester City - Gay.it
< 1 min. di lettura

Il calcio britannico ha dichiarato guerra all’omotransfobia. Due adolescenti sono stati arrestati con l’accusa di aver vomitato insulti omotransfobici durante la partita Manchester City-Burnley, giocata sabato scorso all’Etihad Stadium. I due tifosi sono stati trattenuti in custodia e interrogati, con il rischio di finire a processo e di essere banditi da tutti gli stadi d’Inghilterra per chissà quanti anni.

L’ispettore capo Jamie Collins, ha sottolineato che “la maggior parte dei tifosi che hanno assistito alla partita di sabato scorso si è comportata in modo esemplare“, ringraziando pubblicamente quelle persone. “Lavoriamo a stretto contatto con il Manchester City Football Club per promuovere un buon comportamento durante le partite e per identificare chiunque commetta un reato. Voglio inviare un messaggio chiaro a chiunque partecipi alle partite di calcio con l’intenzione di dar vita a comportamenti offensivi e minacciosi: Questi non saranno tollerati. Gli ufficiali del GMP intraprenderanno azioni contro coloro che usano un linguaggio omofobo o razzista e questo è ciò che i miei ufficiali hanno fatto sabato scorso“.

La nostra massima priorità è la sicurezza e il benessere dei tifosi, dello staff e dei giocatori“, ha continuato Collins. “Vogliamo che i tifosi possano godersi le partite senza che l’esperienza venga rovinata da un piccolo numero di persone“.

Il Manchester City ha poi vinto la partita 2-0, con gol di Bernado Silva e Kevin De Bruyne. L’omotransfobia nel calcio è ancora oggi un problema enorme che limita indirettamente i giocatori stessi, terrorizzati dall’eventualità di fare pubblicamente coming out.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

@giorgiominisini_

Giorgio Minisini contro gli stereotipi: perché essere maschio alfa, quando puoi stare bene? – L’intervista

Corpi - Riccardo Conte 21.2.24
Paolo Camilli

Paolo Camilli: “La mia omosessualità? L’ho negata fino alla morte con me stesso” – intervista

Culture - Luca Diana 23.2.24
GLORIA! (2024)

Le ragazze ribelli di Gloria! Tutto sul primo sovversivo film di Margherita Vicario

Cinema - Redazione Milano 22.2.24
Roberto Vannacci

Roberto Vannacci avrebbe truffato lo Stato secondo l’indagine della procura militare

News - Giuliano Federico 24.2.24
adolescente-non-binari-aggressione-oklaoma (1)

USA, Nex Benedict, sedicenne non binariǝ, muore dopo un’aggressione transfobica a scuola

News - Francesca Di Feo 21.2.24
Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote - Angelina Mango - Gay.it

Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote

News - Redazione 23.2.24

Leggere fa bene

Jakub Jankto ai colleghi calciatori gay dopo il coming out: “Non c’è motivo di avere paura” - Jakub Jankto 1 - Gay.it

Jakub Jankto ai colleghi calciatori gay dopo il coming out: “Non c’è motivo di avere paura”

Corpi - Redazione 20.10.23
Lia Thomas trascina in tribunale World Aquatics. È una donna trans e vuole nuotare a livello agonistico - Lia Thomas - Gay.it

Lia Thomas trascina in tribunale World Aquatics. È una donna trans e vuole nuotare a livello agonistico

Corpi - Federico Boni 26.1.24
Rubén García, il calciatore spagnolo contro l'omofobia dell'Arabia Saudita: "Mi lascia a bocca aperta" - Ruben Garcia foto - Gay.it

Rubén García, il calciatore spagnolo contro l’omofobia dell’Arabia Saudita: “Mi lascia a bocca aperta”

Corpi - Redazione 17.1.24
comitato-olimpico-atlete-transgender-non-binari

L’esclusione delle persone trans nello sport va contro la salute pubblica: lo studio

Corpi - Francesca Di Feo 20.9.23
Anthony Bowens, il wrestler dichiaratamente gay trionfa davanti a 82.000 fan a Wembley - Anthony Bowens - Gay.it

Anthony Bowens, il wrestler dichiaratamente gay trionfa davanti a 82.000 fan a Wembley

News - Federico Boni 30.8.23
Jakub Jankto e il coming out: "Non devo più nascondermi, anche con i ragazzi. Ora sono felice" - Jakub Jankto 3 - Gay.it

Jakub Jankto e il coming out: “Non devo più nascondermi, anche con i ragazzi. Ora sono felice”

Corpi - Federico Boni 20.12.23
Stephen Laybutt, l'ex calciatore australiano è stato trovato morto. A fine carriera il coming out - Stephen Laybutt header Attitude - Gay.it

Stephen Laybutt, l’ex calciatore australiano è stato trovato morto. A fine carriera il coming out

Corpi - Redazione 18.1.24
Siviglia, Lucas Ocampos vittima di molestia. Un tifoso gli mette un dito nel sedere (VIDEO) - Lucas Ocampos - Gay.it

Siviglia, Lucas Ocampos vittima di molestia. Un tifoso gli mette un dito nel sedere (VIDEO)

Corpi - Redazione 6.2.24