Trump cancella la protezione alle discriminazioni nel settore sanitario per le persone trans

Spregevole mossa proprio durante il Pride Month. L'amministrazione Trump sempre più transfobica.

trump
< 1 min. di lettura

Nel giorno del quarto anniversario della strage del Pulse, l’amministrazione Trump ha annunciato di voler abrogare le protezioni alle discriminazioni per le persone transgender contenute nell’Affordable Care Act, comunemente noto come Obamacare.

Il Dipartimento della salute e dei servizi umani degli Stati Uniti ha messo a punto una norma che cancella la protezione dalla discriminazione basata sull’identità di genere da parte di medici, ospedali e compagnie di assicurazione sanitaria. Questo è l’ennesimo sforzo portato avanti dall’amministrazione Trump per limitare la definizione di genere a quella del sesso biologico, e quindi cancellare molteplici protezioni per le persone trans messe in atto sotto l’amministrazione Obama.

Il comunicato stampa pubblicato ieri dal Dipartimento della Salute, evidenzia come il dipartimento “tornerà all’interpretazione del governo della discriminazione sessuale in base al semplice significato della parola sesso”, inteso “come maschio o femmina e determinato dalla biologia“.

La direttrice esecutiva di OutRight Action International, Jessica Stern, ha commentato:Questa è una mossa assolutamente spregevole da parte dell’amministrazione Trump. Cancellare la protezione dalle discriminazioni nel settore sanitario per le persone trans durante il mese dell’orgoglio, quando i riflettori puntano sull’uguaglianza per le persone LGBTIQ, non può essere una coincidenza. È un attacco diretto ai diritti fondamentali delle persone trans, segna un passo indietro per la giustizia di genere e si pone in netto contrasto con gli standard internazionali sui diritti umani. Paesi diversi come il Pakistan, l’Uruguay e il Portogallo hanno fatto passi da gigante nel riconoscere le identità trans e codificare le protezioni contro le discriminazioni legali negli ultimi anni. OutRight condanna inequivocabilmente questa mossa insensibile. I diritti di trans sono diritti umani. Non ci può essere alcun dibattito al riguardo. “

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Mahmood coming out_ Foto dalla sfilata di Prada

Quella specie di coming out di Mahmood in inglese: media italiani impazziti

Musica - Mandalina Di Biase 20.6.24
Ariete sorprende i fan

Ariete offre la colazione ai fan che la aspettano da 24 ore: “Per voi ci sarò sempre”

Musica - Emanuele Corbo 20.6.24
Calciatori Gay Coming Out - Rosario Coco di Out Sport spiega perché non bisogna forzare

Calciatori gay in Nazionale, calciatori gay ovunque: perché non bisogna forzare

Lifestyle - Giuliano Federico 20.6.24
11 sportivi lgbt

Sport e comunità LGBTIQ+: 14 storie che devi conoscere

News - Gio Arcuri 18.6.24
Antoine Dupont, il capitano francese di rugby "pronto ad interrompere una partita” per insulti omofobi - Antoine Dupont - Gay.it

Antoine Dupont, il capitano francese di rugby “pronto ad interrompere una partita” per insulti omofobi

Corpi - Redazione 20.6.24
Carmine Alfano, le frasi choc del candidato sindaco di Torre Annunziata: "I ricchi*ni nel forno crematorio" - Carmine Alfano - Gay.it

Carmine Alfano, le frasi choc del candidato sindaco di Torre Annunziata: “I ricchi*ni nel forno crematorio”

News - Redazione 18.6.24

Continua a leggere

Elliot Page: "Hollywood è tossica. La comunità LGBTQIA+ non è una nicchia" - close to you 01 - Gay.it

Elliot Page: “Hollywood è tossica. La comunità LGBTQIA+ non è una nicchia”

Cinema - Redazione 19.3.24
Simona Fatima Cira Aiello

Chi è Simona Aiello donna trans candidata con Giorgia Meloni e Fratelli d’Italia alle comunali

News - Mandalina Di Biase 28.5.24
papa francesco e comunità lgbtq

Papa Francesco: “L’ideologia gender è diversa da omosessuali e transessuali, che devono essere accettati e integrati”

News - Redazione 3.5.24
Il regista Ary Zara potrebbe fare la storia agli Oscar 2024 con il corto An Avocado Pit - Il regista trans Ary Zara potrebbe fare la storia agli Oscar 2024 con il corto An Avocado Pit - Gay.it

Il regista Ary Zara potrebbe fare la storia agli Oscar 2024 con il corto An Avocado Pit

Cinema - Redazione 10.1.24
Jacob Elordi Frankestein Giullermo Del Toro

Jacob Elordi sarà Frankenstein nel 2024, cosa sappiamo del cult queer diretto da Guillermo Del Toro.

Cinema - Redazione Milano 8.1.24
Elliot Page denuncia la “devastante” eliminazione dei diritti LGBTQIA+ in tutto il mondo durante i Juno Awards (VIDEO) - Elliot Page 1 - Gay.it

Elliot Page denuncia la “devastante” eliminazione dei diritti LGBTQIA+ in tutto il mondo durante i Juno Awards (VIDEO)

News - Redazione 25.3.24
Echo, la regista Sydney Freeland spiega come il suo essere donna trans l'abbia aiutata a girare la serie Disney Marvel - Echo foto - Gay.it

Echo, la regista Sydney Freeland spiega come il suo essere donna trans l’abbia aiutata a girare la serie Disney Marvel

Serie Tv - Redazione 11.1.24
Consumo di contenuti p0rn0 con persone trans nel mondo - dati forniti da Pornhub

L’Italia è la nazione che guarda più p0rn0 con persone trans*

News - Redazione Milano 20.4.24