L’Ungheria che vieta la transizione alle persone trans ora elimina il divieto agli LGBT di donare il sangue

Lo ha decisio il National Blood Transfusion Service, organo indipendente non legato alla politica conservatrice di Orban.

donare il sangue ungheria donazione di sangue
La donazione di sangue da parte di persone LGBT.
2 min. di lettura

Strana giravolta in Ungheria. Mentre Viktor Mihály Orbán, primo ministro del Paese ora con “pieni poteri”, cerca di vietare alle persone trans di avviare il processo di transizione, è stato annullato il divieto per gli omosessuali e bisex di donare il sangue. E per rendere più stana la decisione, a sceglier questa strada è stato il servizio nazionale ungherese di trasfusione di sangue, il quale vorrebbe “eliminare la discriminazione”.

Eliminare la discriminazione in un Paese come l’Ungheria, dove la comunità LGBT rischia violenze e discriminazioni ogni giorno. Il National Blood Transfusion Service ha preso questa decisione ad aprile, ma sembra ci sia la volontà di retrodatare la fine del divieto già da gennaio.

Non è chiara la motivazione di tale scelta. E non si sa nemmeno se a convincerli sia stata  la pandemia da Coronavirus. A causa del Covid 19, infatti, Regno Unito, Australia e Stati Uniti d’America avevano ridotto i tempi di astinenza sessuale per le persone LGBT, portandole da 6 mesi a 3 (l’Ungheria invece vietava categoricamente la donazione). In un comunicato, il servizio ha spiegato solamente:

Tutte le discriminazioni basate sul genere dei partecipanti nella valutazione delle relazioni sessuali a rischio di trasmissione sono eliminate.

L’associazione LGBT ungherese, Hatter, ha detto in una nota:

La Società Háttér ha combattuto per anni per fermare la stigmatizzazione e la completa esclusione delle persone LGBT dalla donazione di sangue. Una coppia gay in una relazione monogama, specialmente se si protegge dall’HIV con preservativi o PrEP, non è più a rischio di una coppia eterosessuale. Il rischio di trasmissione di incontri sessuali senza penetrazione tra uomini è molto più basso di quello di un contatto eterosessuale.

La strana decisione dell’Ungheria

C’è da chiarire però che la cancellazione del divieto di donazione alle gay e bisex è una decisione del National Blood Transfusion Service. Questo è un organo indipendente, non legato alla politica conservatrice.

Nonostante questo, viste l’astio dell’Ungheria nei confronti della comunità LGBT, non si può che accogliere con gioia questa notizia, nella speranza che Orban, una volta conclusa l’emergenza Coronavirus, rinunci ai pieni poteri, ridando il controllo al Parlamento.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Kit Connor di Heartstopper sarà Hulkling, supereroe gay, nel Marvel Cinematic Universe? - Kit Connor di Heartstopper sara Hulkling supereroe gay nel Marvel Cinematic Universe - Gay.it

Kit Connor di Heartstopper sarà Hulkling, supereroe gay, nel Marvel Cinematic Universe?

Culture - Redazione 17.7.24
Agatha All Along, Joe Locke conferma che il suo personaggio è gay: "È tutto molto veritiero e positivo" - Agatha All Along - Gay.it

Agatha All Along, Joe Locke conferma che il suo personaggio è gay: “È tutto molto veritiero e positivo”

Serie Tv - Redazione 17.7.24
Rocco Barocco attacca il Pride

Rocco Barocco, lo stilista apertamente gay attacca il Pride

News - Mandalina Di Biase 17.7.24
Tale e Quale Show 2024, Carlo Conti svela il cast ufficiale. 11 protagonisti, alcuni molto poco conosciuti - Tale e Quale Show 2024 il cast - Gay.it

Tale e Quale Show 2024, Carlo Conti svela il cast ufficiale. 11 protagonisti, alcuni molto poco conosciuti

Culture - Redazione 18.7.24
Discorso di Re Carlo terapie di conversione farmaci bloccanti

Gran Bretagna, Re Carlo “Divieto assoluto alle terapie di conversione incluse le persone trans”: il discorso scritto dai Laburisti vincitori alle elezioni

Corpi - Redazione Milano 17.7.24
spiagge gay italiane spiagge queer lgbtqia

Speciale Spiagge 2024: 100 spiagge gay in Italia da non perdere

Viaggi - Redazione 1.7.24

Hai già letto
queste storie?

30.000 persone al Budapest Pride per dire basta all'omobitransfobia di Orban. Presente l’ambasciatore USA - Budapest Pride 2 - Gay.it

30.000 persone al Budapest Pride per dire basta all’omobitransfobia di Orban. Presente l’ambasciatore USA

News - Redazione 25.6.24
meloni orban

Italia al 25° posto su 27 in Europa sui diritti. Peggio di noi solo Ungheria e Polonia. Il report sui singoli voti all’Europarlamento

News - Federico Boni 15.4.24
meloni orban

Ungheria, Orban sfida l’UE: “Inammissibile l’ingresso dei propagandisti LGBTIA+ nelle nostre scuole” – VIDEO

News - Redazione 22.1.24
Viktor Orban - Giorgia Meloni - Ungheria, la legge anti-LGBTI+ ha un impatto devastante sulla nostra comunità

Ungheria, impatto devastante della legge anti-LGBTI+, il rapporto di Amnesty

News - Francesca Di Feo 28.2.24
meloni orban

35 ambasciate firmano una dichiarazione che condanna le leggi anti-LGBTQ ungheresi. Assente l’Italia

News - Redazione 21.6.24
orban ungheria

Come l’Ungheria è diventata illiberale, Orban e l’attacco alla democrazia

News - Lorenzo Ottanelli 1.2.24
meloni orban

Ungheria, condanna del Parlamento Europeo, ma la destra italiana vota contro

News - Redazione Milano 25.4.24
Ungheria Orban Péter Magyar Tisza

Europee, Ungheria: batosta peggiore di sempre per Orbán, cresce Tisza, partito che vuole ricostruire i rapporti con l’UE

News - Francesca Di Feo 10.6.24