Unioni civili: Veltroni, bene ipotesi CUS

Il candidato leader del Partito democratico, Walter Veltroni, si è detto favorevole alla proposta Salvi sui CUS. Niente Dico o Pacs, dunque. La scelta dei CUS è la migliore, anche per i gay.

Facebook Twitter Messenger Whatsapp

ROMA – «L’ipotesi elaborata in Commissione Giustizia al Senato, che si chiama Cus, e cioè contratto delle unioni solidali, è una scelta che consente di riconoscere che esistono, seppur in maniera differente dalla famiglia tradizionale prevista dalla Costituzione».

È quanto ha dichiarato il sindaco di Roma Walter Veltroni, ospite della trasmissione Le invasioni barbariche, a proposito del riconoscimento delle unioni civili, aggiungendo che si tratta di diritti ragionevoli anche «per le coppie omosessuali». (ANSA)

Ti suggeriamo anche 

San Marino dice sì alle unioni civili - è ufficiale

TV

25 anni anni fa finiva Non è la Rai: ecco 10 momenti cult – video

Il 30 giugno del 1995 dallo Studio 1 del Centro Palatino a Roma andava in onda l'ultima puntata di Non è la Rai, ecco 10 momenti indimenticabili che hanno fatto la storia delle televisione italiana.

di Redazione