Foto

Voglia di un week-end in montagna? Ecco 3 hotel gay-friendly del Nord Italia

Ecco i 3 hotel migliori secondo Gay Friendly Italy!hotel gay-friendly, gay friendly italy.

hotel gay-friendly
4 min. di lettura
Bisogno di una pausa dal lavoro? L’estate è ancora lontana, ma perché non concedersi un week-end di svago, per ricaricarsi e godersi un po’ di meritato riposo? Febbraio sta quasi per finire, ma il freddo durerà ancora a lungo: bisogna approfittarne. Se ami la montagna, questo è il posto giusto per te. Gay Friendly Italy ha selezionato per te i migliori hotel gay-friendly del Nord Italia dove potrai sciare, fare passeggiate lungo i sentieri di montagna, ma anche rilassarti nei centri benessere. Pronto per questa avventura fatta di pace e relax?

I migliori hotel gay-friendly dove passare la tua vacanza in montagna

Quale regione è migliore per trascorrere un tranquillo week-end in mezzo alle montagne? C’è ad esempio il Trentino Alto Adige, presso il Solea Boutie & Spa Hotel. Oppure proprio al confine tra Piemonte e Valle D’Aosta, all’hotel Il Falco e la Volpe. O ancora, in Lombardia, preso l’Hotel 2000. Potrai scegliere uno tra questi 3 hotel, tutti apertamente gay-friendly, dovrà potrai trascorrere la tua vacanza in completa libertà! In coppia o da solo, è l’ora di partire!

Solea Boutique & Spa Hotel

Voglia di un week-end in montagna? Ecco 3 hotel gay-friendly del Nord Italia - al sole2 - Gay.it

E’ il luogo ideale per una vacanza all’insegna del relax. Il Solea Boutique Hotel si trova a Lana, in provincia di Bolzano. Il magnifico paesaggio circostante, gli ambienti di charme, eleganti e con una SPA moderna e attrezzata per garantire il vostro benessere. Lo staff è sempre disponibile per farvi vivere un’esperienza indimenticabile, assecondando tutte le vostre richieste. Dovrete solamente lasciarvi andare, dimenticando temporaneamente i problemi della vita quotidiana. Se siete dei veri appassionati delle montagne, non potrete perdervi il terrazzo panoramico. Uno spettacolo unico, da ammirare al tramonto, quando si rimarrà incantati da un’atmosfera e una luce incredibile. Da accompagnare con un calice di bianco tipico della zona.

Ma non ci sono solo montagne, presso il Solea Boutique Hotel. Ogni sera, il ristorante vi aspetta con una cena da quattro portate, con un menù sempre diverso e caratterizzato da dei piatti realizzati da esperti chef della zona, con prodotti a chilometri zero e tipici del Trentino – Alto Adige. Per godere fino in fondo di questo fantastico hotel, non potrete perdervi la Spa. Il centro benessere Al Sole Beauty&Vital saprà offrirvi il pacchetto migliore per una pulizia del viso e del corpo, un servizio massaggi o depurarvi con le diverse saune presenti. Vi basterà solo affidarvi al personale specializzato, per rigenerarvi e tornare in forma.

Vuoi sapere tutto di questo hotel gay-friendly? Ecco il link per richiedere la disponibilità e prenotare!

Il Falco e la Volpe

Voglia di un week-end in montagna? Ecco 3 hotel gay-friendly del Nord Italia - falco - Gay.it

L’hotel Il Falco e la Volpe si trova nella località di Cornaley (frazione di Settimo Vittone). L’hotel unisce i comfort più moderni e uno stile lussuoso e raffinato con la semplicità della cultura locale, sposandosi perfettamente e proponendo una location particolare e originale. Raccoglie al suo interno il classico stile montanaro con la modernità, garantendo una location all’avanguardia e offrendo in questo modo un’atmosfera fuori dal comune. Così, i comfort si affiancano alle spesse e antiche mura dell’abitazione, alle rifiniture dei soffitti in legno a vista e alle beole dei tetti.

Da qui potete partire per fare escursioni, trekking, mountain bike, arrampicata e sciare. Lo staff è a vostre completa disposizione, anche per organizzare delle visite enogastronomiche, per conoscere la zona circostante e assaggiare i prodotti tipici.

Per trascorrere qui le vostre vacanza gay-friendly, tra le montagne innevate e il buon cibo, verificate la disponibilità cliccando qui!

Hotel 2000

Voglia di un week-end in montagna? Ecco 3 hotel gay-friendly del Nord Italia - hotel2 - Gay.it

L’Hotel 2000 è un albergo semplice, ma proprio qui sta la sua particolarità. E’ il posto ideale per una vacanza a contatto con la natura, immersa nel verde e dove l’unica cosa che conta è il relax e il benessere di chi decide di trascorrere qui qualche giorno di villeggiatura. Il pezzo forte è naturalmente il lago di Como! Si trova a Gravedona, a soli 50 chilometri da Como, è una delle città che si affaccia direttamente sul lago preferito da Alessandro Manzoni. Ad accogliere ogni ospite ci sarà la signora Daniela, la proprietaria, che con la sua semplicità vi aiuterà ad ambientarvi subito, e in pochi secondi vi sembrerà di essere a casa vostra. Un hotel semplice e intimo, dove passeggiare, prendere il sole e mangiare come foste in famiglia.

E se vuoi gustare un calice di vino, bere un cocktail leggendo un libro o ammirando il panorama del lago? La terrazza con il servizio bar è il posto giusto. Potrai iniziare la giornata con un succo d’arancia, bere un aperitivo in compagnia al tramonto e gustare i prodotti tipici della zona.

L’Hotel 2000 vi ha convinto? Prenotate subito il vostro week-end!

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino - TIRE TOWN STILLS PULL 230607 002 RC - Gay.it

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino

Cinema - Federico Boni 12.4.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24
free willy, locali gay amsterdam

“Free Willy”, il nuovo locale queer ad Amsterdam dedicato agli amanti del nudismo

News - Redazione 19.4.24
Guglielmo Scilla, intervista: "Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima" - Guglielmo Scilla foto - Gay.it

Guglielmo Scilla, intervista: “Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima”

Culture - Federico Boni 18.4.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri - Specchio specchio delle mie brame la sexy gallery social vip - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri

Culture - Redazione 16.4.24
Omosessualità Animali Gay

Animali gay, smettiamola di citare l’omosessualità in natura come sostegno alle nostre battaglie

Culture - Emanuele Bero 18.4.24

I nostri contenuti
sono diversi