“What If… ?” della Marvel, l’agente SHIELD Phil Coulson è queer?

Fan impazziti dopo la messa in onda dell'ultimo episodio della serie animata Marvel.

"What If... ?" della Marvel, l'agente SHIELD Phil Coulson è queer? - Tavola da disegno – 1 1 - Gay.it
2 min. di lettura

Tra le novità estive di Disney Plus spicca “Marvel What If…?“, splendida serie animata che reinventa l’universo Marvel a noi conosciuto, creando un multiverso di infinite possibilità. Da Peggy Carter che diventa un super soldato al posto di Captain America a T’Challa (aka Black Panther) che indossa i panni di Star-Lord. Nella terza puntata andata in onda nel fine settimana, Nick Fury e l’agente Phil Coulson devono capire chi sta ammazzando, uno dopo l’altro, gli annunciati Avengers.

Tra le vittime troviamo anche il biondo e aitante Thor, che l’agente Shield descrive come “splendido”, con dei “capelli davvero fantastici”. Persino dinanzi al cadavere del Dio del Tuono, Coulson si lascia andare, sottolineando come “anche mentre è in putrefazione, odora di lavanda”. E non è tutto. Quando Phil deve rivelare la propria password SHIELD, l’agente spiazza: “Hashtag-Steve-Steve-I-Heart-Steve-0-7-0-4”, in riferimento allo Steve Rogers di Chris Evans. Sui social sono esplosi i rumor e i meme di un Phil Coulson finalmente liberamente queer.

Sebbene l’episodio si svolga in un universo alternativo, i fan hanno già incoronato l’agente SHIELD come parte della comunità LGBTQ+.

"What If... ?" della Marvel, l'agente SHIELD Phil Coulson è queer? - What If Marvel 1 - Gay.it
"What If... ?" della Marvel, l'agente SHIELD Phil Coulson è queer? - E9pHydWVgAcUtLV 1 - Gay.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino - TIRE TOWN STILLS PULL 230607 002 RC - Gay.it

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino

Cinema - Federico Boni 12.4.24
La Rappresentante di Lista, "Paradiso" è il nuovo singolo

La Rappresentante di Lista ci porta in “Paradiso” con il nuovo singolo. Ascolta l’anteprima

Musica - Emanuele Corbo 16.4.24
Sandokan, c'è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi - Sandokan - Gay.it

Sandokan, c’è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi

Serie Tv - Redazione 18.4.24
Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24
Challengers Guadagnino Josh O Connor Mike Faist Zendaya

Challengers, lo sceneggiatore Justin Kuritzkes: “Il tennis è davvero omoerotico”

Cinema - Mandalina Di Biase 15.4.24
Guglielmo Scilla, intervista: "Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima" - Guglielmo Scilla foto - Gay.it

Guglielmo Scilla, intervista: “Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima”

Culture - Federico Boni 18.4.24

Hai già letto
queste storie?

Echo, la regista Sydney Freeland spiega come il suo essere donna trans l'abbia aiutata a girare la serie Disney Marvel - Echo foto - Gay.it

Echo, la regista Sydney Freeland spiega come il suo essere donna trans l’abbia aiutata a girare la serie Disney Marvel

Serie Tv - Redazione 11.1.24
Supereroe gay Northstar Marvel

Il primo supereroe gay, quando nel 1983 Northstar incontrò un suo ex

Culture - Francesca Di Feo 19.10.23
Joe Locke di Heartstopper in Agatha: Darkhold Diaries, le prime immagini ufficiali. VIDEO - agatha darkhold diaries - Gay.it

Joe Locke di Heartstopper in Agatha: Darkhold Diaries, le prime immagini ufficiali. VIDEO

Serie Tv - Redazione 28.11.23
X-Men '97: Disney ha licenziato il creatore Beau DeMayo, gay dichiarato, a causa di un profilo OnlyFans? - Beau DeMayo - Gay.it

X-Men ’97: Disney ha licenziato il creatore Beau DeMayo, gay dichiarato, a causa di un profilo OnlyFans?

Serie Tv - Federico Boni 13.3.24