Whoopi Goldberg aggiorna su Sister Act 3 dopo l’emozionante omaggio a Sister Act 2 per i suoi 30 anni (VIDEO)

30 anni dopo ci siamo tuttə ritrovatə a cantare Joyful Joyful e Oh Happy Day.

ascolta:
0:00
-
0:00
Whoopi Goldberg aggiorna su Sister Act 3 dopo l'emozionante omaggio a Sister Act 2 per i suoi 30 anni (VIDEO) - Sister Act - Gay.it
2 min. di lettura

30 anni senza Suor Maria Claretta.

Nel 1994 usciva nei cinema d’Italia Sister Act 2, sequel scritto e girato in fretta e furia dopo il clamoroso e inatteso boom del primo capitolo, uscito nel nostro Paese a inizio 1993. Per l’occasione Whoopi Goldberg ha ritrovato parte del cast dei giovani protagonisti di Sister Act 2, ad esclusione di Lauryn Hill e Jennifer Love Hewitt, a The View, con la mitica Joyful Joyful seguita da Oh Happy Day.

Le due clip, esplose sui social, sono presto diventate virali, commuovendo i tanti che hanno amato i due Sister Act. In lacrime si è ritrovata anche la mitolotica Whoopi Goldberg, oggi 68enne e tra le poche celebrità ad aver conseguito un EGOT, cioè ad aver vinto i quattro premi principali nell’ambito dell’intrattenimento statunitense: un Emmy, un Grammy, un Oscar ed un Tony Award.

Nel ricordare Sister Act 2 l’attrice ha confermato che Sister Act 3 è ufficialmente in produzione, dopo 20 anni di rumor, annunci e smentite.

“Non dimenticate che Sister Act 3 è in lavorazione”, ha precisato. “La sceneggiatura è pronta e non vedo l’ora che arrivi il giorno in cui potrò dire: ‘Venite a fare un giro’, perché abbiamo avuto il via libera!”

In Sister Act la pluripremiata Whoopi riprenderà il ruolo di Deloris Van Cartier, ex cantante di nightclub che si ritrova in un convento sotto copertura in quanto testimone di un omicidio, con il nome di Suor Maria Claretta. Goldberg ha rivelato che vorrebbe nel cast Lizzo, Keke Palmer e Nicki Minaj, oltre ad aver chiesto direttamente a Papa Francesco, incontrato personalmente in Vaticano pochi mesi fa, di regalarle un cameo. Nel primo Sister Act, come dimenticarlo, si vide sul set un sosia di Papa Giovanni Paolo II.

Il DailyMail ha spifferato inoltre che Whoopi avrebbe provato ad avere Jennifer Hudson nel cast della pellicola. Non è chiaro se l’attrice premio Oscar per Dreamgirls ci sarà.

Tutto tace anche sugli eventuali ritorni di Kathy Najimy aka Suor Maria Patrizia e Wendy Makkena aka Suor Maria Roberta, mentre appare difficile immaginare un terzo film per Maggie Smith, indimenticabile Madre Superiora e a breve 90enne.

Sister Act 3 sarà una produzione Disney e come accaduto con Hocus Pocus 2 potrebbe arrivare direttamente in streaming.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Mahmood Ra Ta Ta e marijuana

Mahmood RA TA TA, bimbi senza mamma, una faccia mulatta e la marjuana

Musica - Emanuele Corbo 14.6.24
Tormentoni Queer estate 2024

Estate 2024, quali sono i tormentoni queer? La playlist di Gay.it

Musica - Luca Diana 4.6.24
Lo sportello Arcigay per studenti LGBTQIA+ ha il supporto di Sephora - Sephora bigmama - Gay.it

Lo sportello Arcigay per studenti LGBTQIA+ ha il supporto di Sephora

News - Gay.it 14.6.24
Dennis Gonzalez, il nuotatore artistico fresco di trionfo europeo che ha sconfitto anche l'omofobia - Dennis Gonzalez - Gay.it

Dennis Gonzalez, il nuotatore artistico fresco di trionfo europeo che ha sconfitto anche l’omofobia

Corpi - Redazione 13.6.24
I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming - ilm queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming

Corpi - Federico Boni 10.6.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Maluma, Leto, Scilla, Ghali, Mendes e tanti altri - specchio specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Maluma, Leto, Scilla, Ghali, Mendes e tanti altri

Corpi - Redazione 14.6.24

I nostri contenuti
sono diversi

raffaella-carra-opera-lirica

David 2024, c’è anche “Raffa” tra i candidati per il miglior documentario

Cinema - Redazione 26.1.24
"Duino" inaugura il Lovers 2024, recensione. L'indimenticato e irripetibile primo amore - OFF Duino 06 - Gay.it

“Duino” inaugura il Lovers 2024, recensione. L’indimenticato e irripetibile primo amore

Cinema - Federico Boni 17.4.24
I film LGBTQIA+ della settimana 29 gennaio/4 febbraio tra tv generalista e streaming - film lgbt - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 29 gennaio/4 febbraio tra tv generalista e streaming

Cinema - Federico Boni 29.1.24
Love Lies Bleeding, critiche entusiastiche per l'indie movie con Kristen Stewart e Katie O’Brien innamorate - Love Lies Bleeding - Gay.it

Love Lies Bleeding, critiche entusiastiche per l’indie movie con Kristen Stewart e Katie O’Brien innamorate

Cinema - Federico Boni 27.3.24
Golden Globe 2024, i vincitori. Trionfano Oppenheimer, Povere Creature e Anatomia di una Caduta - Golden Globe 2024 - Gay.it

Golden Globe 2024, i vincitori. Trionfano Oppenheimer, Povere Creature e Anatomia di una Caduta

Culture - Federico Boni 8.1.24
Luca Guadagnino adatterà per il Cinema Camere separate di Pier Vittorio Tondelli - Luca Guadagnino adattera per cinema Camere separate di Pier Vittorio Tondelli - Gay.it

Luca Guadagnino adatterà per il Cinema Camere separate di Pier Vittorio Tondelli

Cinema - Redazione 14.3.24
David 2024, boom C'è Ancora Domani con 19 nomination. Due candidature per Stranizza d'Amuri - Ce ancora Domani e Stranizza - Gay.it

David 2024, boom C’è Ancora Domani con 19 nomination. Due candidature per Stranizza d’Amuri

News - Federico Boni 3.4.24
I film LGBTQIA+ della settimana 6/12maggio tra tv generalista e streaming - film queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 6/12maggio tra tv generalista e streaming

Culture - Federico Boni 6.5.24