Adela Hernandez è la prima trans eletta a Cuba

Eletta delegata per il governo locale della sua città, l'anno prossimo potrà candidarsi al parlamento nazionale: "I tempi cambiano, gli omofobi diminuiscono. Lotterò per i diritti delle persone lgbt"

Adela Hernandez è la prima trans eletta a Cuba - adela hernandezBASE - Gay.it
2 min. di lettura

Adela Hernandez è la prima trans eletta a Cuba - adela hernandezF1 - Gay.it

Lei si chiama Adela Hernandez e passerà alla storia per essere la prima trans cubana ad essere stata eletta a rivestire un ruolo pubblico. Adela, che all’anagrafe si chiama José Augustin, infatti, ha battuto sonoramente il suo avversario e adesso è ufficialmente delegata al governo municipale di Caibarien, l’equivalente dei nostri consiglieri comunali.
Lei stessa ha definito la sua elezione "storica" e ha raccontato ai media la sua storia, piena di discriminazioni. Negli anni ’80, infatti, venne messa in prigionep erché ritenuta socialmente pericolosa. A denunciarla era stata la sua stessa famiglia, dopo averla ripudiata.
La sua gente la conosce come Adela l’infermiera ed è molto popolare nella cittadina dove vive.

Adela Hernandez è la prima trans eletta a Cuba - adela hernandezF2 - Gay.it

"Ma mano che i tempi si evolvono – ha dichiarato al telefono all’Hffington Post statunitense – le persone omofobe diventano sempre più una minoranza, sebbene continuino ad esistere".
Adela, che ha 48 anni, non si è mai sottoposta all’intervento chirurgico per la riassegnazione del genere e dice che per ora non è una priorità anche se non esclude di poterlo fare in futuro.
Dal 2007, del resto, questo tipo di interventi sono contemplati tra i servizi offerti gratuitamente dal servizio sanitario cubano. un segno di come l’atteggiamento del regime castrista nei confronti delle persone lgbt stia lentamente cambiando. Ne è prova il fatto che negli ultimi anni si siano celebrati anche dei gay pride alla presenza di Mariela Castro, figlia di Raul e forte sostenitrice dell’uguaglianza tra eterosessuali, gay, lesbiche, trans e bisex.

Adela Hernandez è la prima trans eletta a Cuba - adela hernandezF3 - Gay.it

In un’intervista rilasciata anni fa, lo stesso Fidel Castro ha recentemente dichiarato: "Mi piace pensare che la discriminazione contro le persone omosessuali sia un problema superato".
"Mi sono sempre imposta alla società – ha spiegato Adela -: non volevano che mi vestissi da donna, la polizia mi fermava, ma io ho continuato a farlo e questo fa sì che oggi io sia rispettata".
Adela sa che adesso rappresenta l’intera comunità lgbt cubana e ne è felice. "Non dimenticherò mai di essere una portavoce dei diritti delle persone lgbt" ha dichiarato. L’elezione al governo municipale permetterà ad Adela di candidarsi alle prossime elezioni politiche del 2013, potendo così aspirare ad un posto in parlamento.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino - TIRE TOWN STILLS PULL 230607 002 RC - Gay.it

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino

Cinema - Federico Boni 12.4.24
Giovanni Donzelli foto instagram @giovadonze

Giovanni Donzelli di Fratelli d’Italia, outing di sua moglie che spiega “È un marito etero”

Culture - Mandalina Di Biase 9.4.24
Challengers Guadagnino Josh O Connor Mike Faist Zendaya

Challengers, lo sceneggiatore Justin Kuritzkes: “Il tennis è davvero omoerotico”

Cinema - Mandalina Di Biase 15.4.24
Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24
Marcella Bella e l'etichetta di "icona gay". A Belve non sa cosa significhi LGBT: "Lesbiche, gay, travestiti?" (VIDEO) - Marcella Bella a Belve - Gay.it

Marcella Bella e l’etichetta di “icona gay”. A Belve non sa cosa significhi LGBT: “Lesbiche, gay, travestiti?” (VIDEO)

Culture - Redazione 16.4.24
Artur Dainese, Isola dei Famosi 2024

Isola dei Famosi 2024, la storia di Artùr Dainese: “A 16 anni sono venuto in Italia. Mi sentivo solo”

Culture - Luca Diana 16.4.24

Continua a leggere

Chiara Francini voce del podcast Refuge: "Alla ministra Roccella dico di ascoltare le storie di omobitransfobia" - INTERVISTA - chiara francini 2 - Gay.it

Chiara Francini voce del podcast Refuge: “Alla ministra Roccella dico di ascoltare le storie di omobitransfobia” – INTERVISTA

News - Federico Boni 10.11.23
Elliot Page denuncia la “devastante” eliminazione dei diritti LGBTQIA+ in tutto il mondo durante i Juno Awards (VIDEO) - Elliot Page 1 - Gay.it

Elliot Page denuncia la “devastante” eliminazione dei diritti LGBTQIA+ in tutto il mondo durante i Juno Awards (VIDEO)

News - Redazione 25.3.24
foto: il fatto quotidiano

Trans Lives Matter: il movimento trans* si fa sentire ancora più forte

News - Redazione Milano 20.11.23
bandiera progress pride

Le conquiste internazionali sui diritti LGBTQIA+ del 2023

News - Federico Boni 19.12.23
Modifica legge federale Stati Uniti Gay.it

2023, l’anno nero per i diritti LGBTQIA+ negli Stati Uniti d’America

News - Redazione 27.12.23
roccella-teoria-del-gender

Il Consiglio d’Europa all’Italia: “Gli attacchi alla comunità LGBTQIA+ sono violazioni dei diritti umani”

News - Federico Boni 19.12.23
L’oblio oncologico è legge: un dialogo con l’attivista Laura Marziali - Sessp 11 - Gay.it

L’oblio oncologico è legge: un dialogo con l’attivista Laura Marziali

Corpi - Federico Colombo 28.12.23
sondrio-manifesti-pro-vita-risposta-lgbtqia

“Manifesti Pro Vita disumani” la risposta LGBTQIA+ a Sondrio è esemplare

News - Francesca Di Feo 12.12.23